Pronostici Serie B 30 Dicembre: 21ª Giornata

La serie cadetta saluta questo 2016 con le ultime nove partite del turno 21, di cui sette sono in programma alle 20.30, mentre Novara-Carpi alle 17.30 e Salernitana-Perugia alle 15.00 sono le altre due sfide di questo 30 dicembre, vigilia di capodanno. Veniamo al dettaglio di ogni singolo match, le nostre analisi e i pronostici di Serie B.

Salernitana-Perugia

Brutta prestazione per la formazione campana nel derby del Partenio dove è arrivata una netta sconfitta per 3-2, figlia di una prestazione timida e impacciata contro un avversario molto più determinato ad ottenere i tre punti, risultato questo che mantiene i padroni di casa in piena zona playout a soli 21 punti. Solo 3 vittorie in 9 partite all’Arechi per la formazione di Lotito.

Il Perugia subisce in maniera clamorosa un Latina arrembante e coraggioso, che avrebbe meritato ampiamente la vittoria in casa della formazione di Bucchi, apparsa piuttosto svogliata e demotivata nonostante l’evidente esigenza di punti per via di una posizione playoff ancora molto incerta e precaria. Umbri con il quarto miglior rendimento esterno della cadetteria, 3 vittorie, 5 pareggi e 2 ko.

Pronostico

Partita molto indecifrabile che potrebbe anche avere il suo sbocco naturale nel pareggio visto il momento di appannamento delle due formazioni. Personalmente trovo molto accattivante la soluzione multigol 2-4 proposta a 1,60 su William Hill.


Novara-Carpi

Rovinosa caduta in quel di Chiavari per un Novara che manca in maniera clamorosa l’appuntamento con la vittoria nello scontro diretto contro un Entella che ritorna prepotentemente in ottava posizione dopo una lunga astinenza senza successi, un 1-4 dai contorni esagerati che ha messo in evidenza ancora una volta la fragilità esterna dei padroni di casa. Al Silvio Piola invece il cammino è decisamente più in linea con le ambizioni dei piemontesi, 6 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte.

Il Carpi si conferma al quinto posto dopo l’ottimo pareggio interno ottenuto contro la capolista Verona che ha pareggiato con Pazzini la prodezza iniziale di Kevin Lasagna. La formazione allenata da Castori ha il miglior rendimento esterno della cadetteria con ben 5 vittorie, 2 pareggi e solo 3 sconfitte.

Pronostico

Non credo ad un passo falso casalingo del Novara che deve riprendere in fretta la corsa verso le posizioni playoff. Molto generosa la quota della doppia chance 1x proposta a 1,37 da William Hill.


Benevento-Pisa

Sfida tra neopromosse che vivono situazioni di classifica opposte, da un lato un Benevento che viaggia nelle zone nobili della classifica e reduce dal beffardo 2-3 di Frosinone, dall’altro il Pisa di Gattuso finalmente sereno dopo gli ultimi sviluppi societari che permetteranno ai toscani di progettare i necessari ritocchi di mercato per rendere competitiva una formazione che pur capace di accumulare 21 punti, vanta un reparto offensivo a dir poco inconcludente, solo 7 reti in 20 partite! Il Ciro Vigorito è un autentico fortino, 7 vittorie e 3 pareggi, con 14 gol realizzati e solo 2 subiti dai padroni di casa, Pisa mai vittorioso in trasferta con 6 pareggi e 4 sconfitte.

Pronostico

Si affrontano i due reparti difensivi meglio organizzati della cadetteria, campani con sole 14 reti al passivo e toscani con 11. Da questi dati e da quello relativo alla solidità interna del Benevento ne deriva una logica combobet 1x+under 3,5 proposta a 1,39 da William Hill.


Cittadella-Entella

Per il Cittadella è arrivata la nona sconfitta di campionato nel derby di Vicenza, risultato che conferma una volta per tutte l’allergia dei veneti alla divisione della posta, un solo segno x in 20 giornate. Le dieci vittorie permettono comunque ai padroni di casa di rimanere in piena zona playoff a quota 31 punti, anche se appare evidente la lenta ma inesorabile discesa di una squadra partita al comando del campionato ma destinata ad un campionato senza ambizioni particolari.

In casa Entella si respira soddisfazione dopo il rotondo 4-1 sul Novara che ha interrotto una serie troppo lunga di risultati negativi che aveva estromesso i liguri dalla zona playoff, ripresa per i capelli dopo il pareggio del Bari in quel di Ascoli. In trasferta un solo successo, quello del Manuzzi di Cesena, con 4 pareggi e 5 sconfitte.

Pronostico

Si affrontano due squadre che giocano un calcio propositivo e che segnano con grande continuità, 30 gol per gli ospiti, 29 per i veneti. Molto probabile assistere ad un esito gol proposto ottimamente a 1,80 su William Hill.

Bonus 100€ + 5€ a settimana

William Hill offre ai nuovi registrati con il codice ITA100 un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa fino a un massimo di 50€ (a patto che la prima scommessa abbia una quota minima di 1.50 e un importo minimo di 5€) + un bonus aggiuntivo di massimo 50€ per chi piazzi altre 5 scommesse con le stesse condizioni (quota minima 1.50) per un importo totale di almeno 200€ + un ulteriore bonus settimanale di 5€ per chi piazza una o più multiple di almeno 4 eventi calcistici (ciascuno a quota minima 1.20) per un importo minimo di 20€.

» Registrazione e Bonus

Latina-Avellino

Ottimo e beffardo pareggio per un Latina che continua l’incredibile serie di segni x, siamo arrivati a 13 su 20 partite, un dato quasi da record e che promette di allungarsi ulteriormente. Pur perdendo in sole 4 occasioni ed essendo ancora imbattuti in casa, i laziali rimangono a stretto contatto con formazioni coinvolte nella lotta per non retrocedere.

Per l’Avellino una vittoria convincente ed esaltante nel derby campano contro la Salernitana di Lotito, grazie soprattutto alla prestazione superlativa di Verde, talentuoso fantasista che nello scorso campionato di serie A non ha saputo far valere la sua innegabile tecnica, ma che al Partenio ha ritrovato le giocate che lo avevano contraddistinto pure con la maglia giallorossa. Ospiti che si allontanano dal Trapani ora distante otto punti e si avvicinano allo stesso tempo alla zona salvezza, distante ora una sola lunghezza. Irpini con il peggior rendimento esterno della cadetteria, 2 pareggi e ben 7 sconfitte.

Pronostico

Il pareggio ovviamente non è mai da scartare, mentre il successo interno rimane un’ipotesi sempre valida per una squadra che sembra uscire spesso dal campo con il famoso bicchiere mezzo vuoto vista la qualità generale del gioco espresso. La soluzione di pronostico suggerita quindi è per una doppia chance 1x proposta a 1,25 da William Hill.


Pro Vercelli-Frosinone

Nonostante la buona prestazione allo stadio Rigamonti di Brescia, per i piemontesi è arrivata in modo decisamente immeritato il ko che li fa retrocedere nuovamente in piena zona playout. Tra le mura amiche la Pro Vercelli rimane comunque un avversario durissimo da superare, infatti solo il Cittadella ha saputo uscire con i tre punti, nei restanti match si sono verificati 4 successi e 5 pareggi.

Frosinone fortunato ma anche bravo ad avere la meglio nello scontro diretto disputato al Matusa contro un Benevento che ha costretto i ciociari ad una partita all’ultimo respiro decisa da un gol in pieno recupero, che ha permesso inoltre l’aggancio in testa alla classifica al Verona di Fabio Pecchia. Frosinone con il terzo miglior rendimento esterno della cadetteria, con 4 vittorie, 3 pareggi e 2 ko.

Pronostico

Favorito assoluto del match il Frosinone, non solo per ovvie ragioni di classifica, ma anche per le potenzialità di un organico che appare addirittura superiore agli scaligeri guidati da Pazzini. Personalmente vi suggerisco la doppia chance x2 proposta a 1,33 da William Hill.


Ternana-Ascoli

Rovinosa caduta della Ternana in casa di una Spal letteralmente scatenata, che ha travolto senza appelli una formazione che nell’ultimo mese aveva saputo ottenere risultati importanti anche in campi difficili come quelli del Matusa di Frosinone e del Carpi di Castori. Con questo ko i padroni di casa finiscono in penultima posizione a quota 20 punti. In casa la Ternana vanta un cammino di 4 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte.

Ascoli che ha saputo rimediare in piena zona Cesarini al gol beffardo di un Bari ridotto nella ripresa in dieci uomini dall’espulsione decisa dal direttore di gara. Pareggio che per certi versi va pure stretto considerando il numero incredibile di palle gol fallite dagli avanti marchigiani. In classifica gli ospiti sono a metà classifica con tre punti di vantaggio sulla zona playout.

Pronostico

Agli umbri serve vincere per uscire in fretta dal gruppone coinvolto nella lotta per non retrocedere. Il segno 1 viene proposto ottimamente a 2,30 da William Hill.


Trapani-Brescia

Al Manuzzi di Cesena il Trapani ha saputo giocare una partita tutto cuore ed orgoglio, ma quando non è la tua stagione gira veramente tutto storto ed il risultato di 1-3 risulta persino beffardo dopo le occasioni avute dai siciliani per raggiungere un clamoroso 2-2. La classifica a questo punto si fa quasi disperata, 12 punti totali con un distacco di otto lunghezze dal penultimo posto e di nove dalla zona salvezza, una frattura importante che rappresenta una montagna altissima da scalare per una squadra che fino a qualche mese fa cullava sogni di promozione.

Il fortunoso successo casalingo ottenuto contro la Pro Vercelli ha permesso agli uomini di Brocchi di avvicinarsi ulteriormente alla zona playoff, anche se bisogna capire cosa succederà nel mercato di gennaio, visto che giocatori importanti come Morosini sembrano destinati al massimo palcoscenico del nostro calcio. Pessimo rendimento esterno delle rondinelle, con una sola vittoria, 3 pareggi e ben 6 sconfitte.

Pronostico

Partita della disperazione per i padroni di casa che dovranno cercare la vittoria a tutti i costi. Questo significa prestare il fianco alle ripartenze degli ospiti che fanno del contropiede la loro arma migliore. Il mio suggerimento quindi è per un esito gol proposto a 1,83 da William Hill.


Verona-Cesena

Combattuto pareggio in casa del Carpi per un Verona che deve condividere la prima piazza con un Frosinone scatenato e assoluto protagonista in un campionato dove promette di essere il più coriaceo avversario in ottica promozione. Verona che al Bentegodi vanta un cammino di 7 vittorie, 2 pareggi e 1 sola sconfitta, quella famosa contro il Novara per 0-4.

Contro il Trapani è arrivato il quinto successo dei romagnoli da inizio torneo, risultato che permette ai bianconeri di uscire, anche se per un solo punto, dalla zona playout. Se in casa gli ospiti hanno cominciato a viaggiare ad una media punti in linea con le aspettative di inizio stagione, in trasferta vantano il secondo peggior rendimento della cadetteria, senza nemmeno una vittoria, con 3 pareggi e ben 7 sconfitte.

Pronostico

Non sta giocando benissimo questo Verona e i risultati ottenuti a fatica pure sul proprio terreno sono la dimostrazione della difficoltà di un torneo che non fa sconti a nessuno e che deve essere affrontato con il massimo impegno, nulla è scontato, nulla è regalato. Punto sulla vittoria degli scaligeri senza alzare troppo l’asticella del rischio, limitandomi al semplice segno 1, proposto ottimamente a 1,62 da William Hill.

Vuoi restare sempre aggiornato?

Seguici su Telegram e riceverai una notifica al giorno con tutti i nostri articoli.

Send this to friend