100€ 100€ 50€ + 20% su ogni deposito
100€ 100€ 305€

La bomba scientifica del weekend per andare in cassa con Invictus

Bottadiculo

I campionati europei in questa stagione continuano ad essere più pazzi che mai. Infatti, la Juve si è fermata con il Genoa pareggiando per 1-1 e il Real Madrid ha perso nuovamente, stavolta in casa contro il Levante. In Premier il big match tra Chelsea e Manchester United, invece, è terminato 2-2. Tutto facile per Bayern e Dortmund in Bundes e per il PSG in Ligue 1.

La schedina del weekend grazie ad Invictus

Oggi ci aspettano però altri match davvero interessanti. Abbiamo deciso di offrirvi un consiglio di schedina sfruttando la tecnologia di Invictus. Si tratta del primo algoritmo statistico che manda in cassa gli scommettitori con percentuali di vittoria vicine all’80%. Invictus incrocia i dati statistici delle squadre che scendono in campo con le giocate di oltre 100.000 tipster nel mondo. Inoltre, ti fornisce un grado di affidabilità per ogni pronostico molto elevato.

Questa tecnologia innovativa non solo aumenta le tue percentuali di schedine vinte, ma ti consiglia anche giocate personalizzate basate sulle tue abitudini di scommessa. Ma non è finita qui! Infatti, Invictus classifica gli scommettitori in base alle loro vittorie e ti mostra le giocate dei migliori.

Ecco il nostro consiglio di oggi sulle partite del weekend:

Per visualizzare le quote che abbiamo deciso di scommettere iscriviti gratuitamente su Invictus e abbonati al pacchetto VIP. Non ti preoccupare, l’iscrizione è gratuita e permetto l’accesso ai pronostici free. Per visualizzare tutti i pronostici, invece, bisogna sottoscrivere l’abbonamento VIP, ma per gli utenti di Bottadiculo c’è uno sconto del 50%, il costo è davvero minimo rispetto alle vittorie che ti garantisce, infatti parliamo di soli 9,99€/mese.

Nessun pronosticatore ti garantirà mai le vittorie che puoi fare con Invictus. Non ti resta che provarlo.

Il big match del weekend

Anche questa settimana c’è l’imbarazzo della scelta per il big match del weekend, infatti in Liga ci sarà Barcellona – Real Madrid, ma abbiamo deciso di parlarvi della partita di cartello in Serie A: Napoli – Roma. Le due squadre arrivano a questo appuntamento con umori totalmente diversi, infatti, gli uomini di Ancelotti sono reduci dalla convincente vittoria a Udine per 0-3, mentre i giallorossi hanno subito un’umiliante sconfitta interna con la Spal per 0-2. Gli uomini di Di Francesco dovranno ricompattarsi per evitare un pesante K.O. contro un Napoli in fiducia.

Se la Roma dovesse perdere questa partita, la panchina del tecnico ex Sassuolo traballerebbe in maniera preoccupante, con Donadoni e Ranieri pronti a prendere il suo posto. Per Ancelotti, invece, si tratta della partita che può incoronare il Napoli come antiJuve e consolidare il secondo posto. Napoli che ha perso Verdi, ma recupera Insigne e con il ballottaggio Fabian Ruiz-Hamsik. Roma che dovrebbe far partire nuovamente Pastore dalla panchina e che dovrebbe schierare Santon al posto di Luca Pellegrini sulla fascia sinistra.

Probabili formazioni Napoli-Roma

Napoli (4-4-2): Karnezis; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Milik, Insigne. A disposizione: D’Amico, Ospina, Maksimovic, Malcuit, Diawara, F. Ruiz, Rog, Mertens. Allenatore: Ancelotti

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Santon; Cristante, Nzonzi; Under; Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. A disposizione: Mirante, Fuzato, Marcano, Pellegrini Lu., Jesus J., Cangiano, Zaniolo, Coric, Kluivert. Allenatore: Di Francesco

Send this to a friend