Contatti - Pubblicità - Collabora con noi - Privacy e Cookie Policy - Disattiva Notifiche Push

⚽️ SCARICA GRATIS L'APP DEI PROFESSIONISTI DEL FANTACALCIO
Oddschecker

Città e Stadi dei Mondiali di Calcio in Russia

Luzhniki Stadium, Mosca, Russia
GoldBet

Siamo ormai a pochi mesi dai Mondiali di calcio che si disputeranno in Russia dal 14 giugno al 15 luglio 2018 e naturalmente monta la tensione dei tifosi delle varie nazionali che si contenderanno il titolo ci campioni del mondo. Aumenta allo stesso tempo la curiosità per le città che ospiteranno le varie gare previste dal programma e, in particolare, per le strutture che saranno chiamate ad ospitarle.

Undici città per dodici stadi

Naturalmente, il presidente Putin ha cercato di fare le cose per bene, al fine di presentare al meglio il suo paese in una vetrina così prestigiosa. È stato infatti stimato come la Russia abbia investito ben 15 miliardi di dollari per presentare stadi all’altezza e infrastrutture in grado di agevolare al meglio i visitatori. Le città impegnate nell’operazione sono Ekaterinburg, Kaliningrad, Kazan, Nizhny Novgorod, Rostov sul Don, Samara, San Pietroburgo, Saransk, Sochi, Volgograd e ovviamente la capitale, Mosca, che sarà teatro della finale prevista il 15 luglio. Le gare si svolgeranno in 12 differenti stadi, alcuni dei quali sono stati costruiti o ristrutturati proprio per l’occasione, mentre i rimanenti sono stati valutati come già pronti per servire alla bisogna.

Vladimir Putin, Mondiali Calcio Russia 2018
Vladimir Putin

Lo stadio della finale

Ogni Mondiale sin qui disputato ha avuto come simbolo della kermesse lo stadio in cui si sono disputate la partita inaugurale e la finale. Basti pensare in tal senso al Maracanà di Rio de Janeiro, teatro del celebre Maracanazo del 1950, lo Stadio Azteca di Città del Messico, che vide l’apoteosi del grande Pelè nel 1970 e di Diego Maradona 16 anni dopo, o lo Stadio Olimpico di Monaco di Baviera, forse la prima struttura ipertecnologica della storia. Stavolta a finire sotto le luci dei riflettori sarà soprattutto il Luzhniki Stadium di Mosca, costruito nel 1956 e già utilizzato per le Olimpiadi del 1980 (quelle che furono oggetto di boicottaggio da parte dei paesi occidentali), il quale avrà il privilegio di ospitare la partita inaugurale tra Russia ed Arabia Saudita, e la finale.

Luzhniki Stadium, Mosca
Luzhniki Stadium, Mosca

Gli altri stadi

Se il Luzhniki Stadium è destinato a rimanere nell’immaginario collettivo proprio per le due gare già ricordate, anche gli altri stadi sono però destinati a colpire molto l’opinione pubblica, in particolare per la grande bellezza e per gli aspetti tecnologici che li distinguono.

Saint Petersburg Stadium
Saint Petersburg Stadium

Basti pensare al riguardo che il Saint Petersburg Stadium di San Pietroburgo è dotato di terreno retrattile tale da permettergli di mantenere sempre la massima efficienza, mentre lo Spartak Stadium è in grado di mutare il colore esterno in base al fatto che vi giochi la gloriosa Spartak Mosca o la Nazionale.

Otkrytie Arena - Spartak Stadium, Tušino
Otkrytie Arena – Spartak Stadium, Tušino

Naturalmente, sulle pagine di Bottadiculo.it, dal 14 giugno al 15 luglio, troverete tutti i pronostici dei Mondiali di Russia 2018, con analisi delle partite, statistiche, quote, approfondimenti, probabili formazioni e consigli per scommettere sulla manifestazione più attesa in assoluto dai tifosi di tutto il mondo. Stay tuned!

Se vuoi provare un nuovo bookmaker, te ne consigliamo uno che è arrivato da poco in Italia, ma che si sta già imponendo tra i migliori in assoluto. È Sky Bet, il sito di scommesse della nota piattaforma televisiva che sta entrando prepotentemente nel cuore degli scommettitori grazie ad una grafica molto intuitiva, un palinsesto ricco e delle quote più alte della media. In più, Sky Bet offre ai nuovi clienti un bonus di benvenuto di 225€. Provare per credere.
GoldBet
SEGUI BOTTADICULO SU FACEBOOK     
Ti è piaciuto l’articolo?
[Voti: 3    Media Voto: 5/5]
Correzioni, suggerimenti o commenti? Contattaci

Send this to a friend