ADM, Gioco responsabile, 18+ Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Può causare dipendenza.
215€ 305€ 315€
330€ 100€ 505€ + 10%

Come Guadagnare con Instagram

Bottadiculo

Guadagnare con Instagram è uno dei tanti modi per fare soldi online e attraverso i social. Se però il vostro intento è quello di iniziare subito ad ottenere un profitto, non è esattamente questa la strada più semplice. Negli ultimi anni il termine “influencer” si è trasformato in un vero e proprio mestiere che fa gola a tutti. Fare soldi pubblicando foto su Instagram può apparire semplice, ma in realtà alla base c’è un lavoro tutt’altro che facile e veloce. Tutto dipenderà, infatti, dall’ampiezza della vostra audience. Avere qualche centinaio di followers non farà di voi degli influencer, né vi permetterà di guadagnare con Instagram. Da dove partire, allora?

Il primo passo da compiere è quello di acquisire una certa popolarità sul noto social fotografico. Solo in questo modo potrete riuscire a farvi notare dalle aziende che sono a caccia di possibili influencer su cui investire per sponsorizzare i propri prodotti o servizi. Prima di capire come guadagnare con Instagram è importante comprendere quali siano gli step da seguire e che porteranno solo successivamente a fare di Instagram la propria fonte di guadagno. In molti casi, grazie a questo sensazionale social sarà possibile realizzare un vero e proprio stipendio.

Instagram, gli obiettivi intermedi prima di guadagnare

Instagram si pone come una vera e propria vetrina nel mondo virtuale nel quale poter esporre le proprie passioni, che possono variare dal mondo della moda a quello del food, dei viaggi o dei libri. Il segreto sta tutto nel riuscire a creare un ampio coinvolgimento tra gli utenti (reali) che arrivano a vedere i vostri scatti (professionali). Prima di giungere ad un guadagno su Instagram è necessario soddisfare alcuni obiettivi intermedi, ecco quali.

Creare una community

Se volete attrarre brand o aziende intenzionate ad investire su di voi e sul vostro account Instagram è necessario avere una buona base di follower. In Italia si parla di almeno 5 mila follower attivi e reali, numero destinato a salire se si intende lavorare anche con brand internazionali (in quel caso si parla di almeno 30 mila).

Usare gli Hashtag giusti

Per attirare follower ed interagire con loro, è indispensabile l’utilizzo di appositi hashtag, le famose parole chiave precedute dal cancelletto “#” e che permetteranno alle vostre foto di diventare popolari e raggiungere un pubblico ancora più alto. A tal proposito esistono app specifiche in grado di darvi una mano nella ricerca dei più popolari hashtag suddivisi per categoria.

Pubblicare contenuti di qualità

Pubblicare fotografie e video di qualità può aumentare la vostra popolarità e rendervi ancora più professionali e competitivi su Instagram. Farlo, quindi, scegliendo i giusti filtri, le giuste luci, le angolazioni migliori può aumentare le possibilità di essere contattati da aziende e brand. Alla qualità si abbina la regolarità nella pubblicazione, meglio se giornaliera.

Rendersi unici e riconoscibili

Ultimo appunto ma non in termini di importanza, è legato alla vostra bio. La vostra identità su Instagram avrà un peso importante. Se l’obiettivo è aumentare il numero di follower, non limitatevi a restringere il vostro pubblico solo a quello italiano. Meglio, quindi, una biografia in lingua inglese. Spiegate poi di cosa vi occupiate (su Instagram) e qual è il settore e la nicchia di visitatori ai quali si rivolgono i vostri scatti. Esponete subito quali sono i vostri obiettivi, indicate il vostro (eventuale) sito web e la mail in modo da far sapere subito in che modo potrete essere contattati.

Come si guadagna su Instagram

Dopo aver visto quali sono i presupposti per iniziare a guadagnare su Instagram, vediamo da vicino le modalità per fare soldi.

Promuovere un prodotto

Uno dei metodi è rappresentato dall’Affiliate Marketing. La promozione di un prodotto avviene non solo tramite articoli su blog o banner ma anche su Instagram. In questo modo vengono postate immagini ritraenti un determinato prodotto utilizzando specifici hashtag o taggando direttamente il brand. Immancabile poi l’Url affiliato che permette la vendita e che dovrà essere presente nella didascalia o direttamente in bio.

Creare contenuti sponsorizzati

Anche la creazione di contenuti sponsorizzati permette di fare soldi su Instagram. In questo caso basta postare una foto o un video con in evidenza un prodotto, menzionando e linkando il brand. I prodotti sponsorizzati dovranno ovviamente essere in linea con il tuo profilo Instagram.

Vendere foto su Instagram

La vendita di foto su Instagram è un altro valido modo per fare soldi tramite questo social. Se siete fotografi professionisti o semplicemente vi piace fotografare e siete anche bravi a farlo, potrete vendere i vostri scatti ad agenzie o privati. Basta aggiungere il copywriter agli scatti ed inserire in didascalia tutte le informazioni sull’uso commerciale della foto.

Promuovere un’attività

Se avete un’attività o vendete prodotti o servizi, promuoveteli tramite Instagram per ottenere un maggior introito. Questo vale non solo per attività fisiche ma anche per siti web.

Vendere il proprio account Instagram

Infine, è possibile guadagnare su Instagram vendendo il proprio account. Se ne avete abbastanza di questo social ma negli anni siete riusciti a radunare un bel numero di follower, ciò potrebbe interessare a qualcuno. Esistono in tal senso dei siti web che si occupano proprio della compravendita di profili.