Come scambiare carte su Sorare

Carte Sorare

Una delle diverse possibilità che abbiamo per acquistare o vendere una Card, è quella di utilizzare direttamente uno scambio. Come avviene spesso anche nel calciomercato reale, allo stesso modo all’interno di Sorare è reso possibile scambiare delle carte. Ovviamente ci sono diverse opzioni per scambiare una carta. Ad esempio mandare una o più carte a un altro offerente per una o più delle sue carte, per uno scambio alla pari. Oppure mandare una o più delle tue carte più un importo a tua scelta ad un altro utente per una o più delle sue carte (scambio più conguaglio). Detto questo, adesso andiamo a vedere nel dettaglio come scambiare carte su Sorare. Se non l’hai ancora fatto, consulta adesso la guida completa.

Come scambiare carte su Sorare

Per prima cosa, una volta loggati sul sito ufficiale di Sorare, quello che bisogna fare è entrare nel calciomercato e andare alla ricerca dei giocatori in vendita oppure cercandone uno specifico che ci interessa. A quel punto si deve cliccare su scambiare carta per avviare la trattativa. A quel punto o si inserisce la cifra che si vuole offrire all’altro utente per quella card, oppure, come vogliamo spiegare in questo articolo, effettuare uno scambio. Dunque inseriremo zero euro nella casella dell’offerta, ma cliccando su ‘Aggiungi una Carta’ per dare vita allo scambio (per uno scambio alla pari).

Carta Sorare Gianluigi Donnarumma
Carta Sorare Gianluigi Donnarumma

In alternativa se vogliamo, oltre ad offrire una carta, potremo anche inserire una cifra in denaro (scambio carta più conguaglio), per rendere il tutto più interessante. Invece non si potrà in questa fase, da parte nostra, chiedere un conguaglio in denaro alla controparte. Potrà farlo solo quest’ultima ma successivamente, magari proprio rispondendo alla nostra offerta (scopri i premi Sorare). Dunque si tratta di una procedura abbastanza semplice e senza grandi complicazioni da superare, con la trattativa che, invece di focalizzarsi su cifre in denaro, avviene esclusivamente (o quasi se non decidiamo di inserire il conguaglio) sullo scambio di carte.

E’ conveniente scambiare carte su Sorare?

Per capire se uno scambio di carte diventa conveniente o meno, ponendoci anche dalla parte di chi dovesse ricevere questo tipo di offerta (e se ne ricevono parecchie!), bisogna valutare di volta in volta. Non c’è una regola generale che ci può far dire che uno scambio è sempre conveniente o, al contrario, non lo è mai. Ma ci possono essere degli indicatori a cui far riferimento. E le variabili da considerare sono davvero tante a riguardo.

Ad esempio se decidiamo di voler acquistare un giocatore europeo e scambiarlo con una card asiatica, è molto probabile che dall’altra parte l’utente possa accettare questa nostra offerta. Infatti, durante l’estate, i campionati europei si fermano mentre in quelli asiatici si gioca. Dunque qui la variabile da prendere in esame è il periodo stagionale. Viceversa se ci chiedono una card asiatica scambiandola con un giocatore europeo più forte (e dal valore più alto), bisogna prendere in esame altri fattori.

Offerte per la Carta Sorare Thibaut Courtois
Offerte per la Carta Sorare Thibaut Courtois

Infatti la card europea, sino all’inizio della nuova stagione, cioè agosto, potrebbe essere trasferito e andare in una lega non coperta da Sorare, potrebbe perdere di valore, oppure cambiare squadra e veder aumentare il suo prezzo (come vendere carte su Sorare). Quindi si tratta di una incognita molto grande. Mentre la card asiatica, con un campionato in corso, non può vedere il proprio valore oscillare troppo. Dunque, in sostanza e per chiudere, la scelta va commisurata sulla base di diversi fattori.

Sorare