Contatti - Pubblicità - Collabora con noi - Privacy e Cookie Policy - Disattiva Notifiche Push

Come vedere Milan-Ludogorets in Tv e Streaming

André Silva e André Silva, Milan

Milan-Ludogorets Streaming

Dopo la vittoria in trasferta per 3 a 0, nel match di andata, il Milan affronta in casa il Ludogorets per la partita di ritorno valida per i sedicesimi di finale di Europa League 2017-2017. Il calcio d’inizio è fissato per le ore 21,05 di giovedì 22 febbraio del 2018 per quella che sembra essere quasi una formalità per la squadra del mister Gattuso che, tra l’altro, è reduce da una lunga serie di risultati positivi tra campionato e coppa.

Indipendentemente dal risultato del match di andata, che mette comunque al riparo da sorprese, il Milan di Gattuso giovedì sera punta ad ottenere un risultato positivo che andrebbe ad allungare la striscia a ben undici partite di fila. D’altronde a San Siro, contro squadre della Bulgaria, il Milan conta cinque precedenti con altrettante vittorie.

Il precedente più recente del Milan in casa, contro squadre della Bulgaria, risale alla stagione calcistica 2001-2002 quando i rossoneri vinsero 2 a 0 sul Cska Sofia, nel match di andata del secondo turno di Coppa Uefa, grazie alle marcature di Rui Costa e di Shevchenko.

Come vedere Milan-Ludogorets in Tv

La sfida Milan-Ludogorets in Tv, rigorosamente in chiaro, sarà trasmessa in diretta da TV8 sulla piattaforma del digitale terrestre. Gli abbonati a Sky Italia, inoltre, potranno vedere live in televisione il match del Milan sintonizzandosi sul canale canale Sky Sport 1 HD.

Come vedere la partita del Milan in diretta streaming online

Gli abbonati a Sky Italia potranno seguire la diretta streaming online della partita del Milan con il servizio Sky Go, oppure in alternativa, gratis per tutti, è possibile collegarsi al sito Internet di TV8.

Le probabili formazioni di Milan-Ludogorets

Considerando il risultato maturato nel match di andata, l’allenatore del Milan dovrebbe far riposare alcuni uomini che sinora hanno giocato di più, il che significa che da parte di Gattuso è lecito attendersi giovedì sera un ampio turnover in tutti i reparti.

Milan (4-3-3): Donnarumma, Bonucci, Romagnoli, Abate, Antonelli, Biglia, Bonaventura, Kessié, Silva, Borini e Suso. Allenatore: Gattuso.

Ludogorets (4-2-3-1): Renan, Moti, Plastun, Cicinho, Anicet, Dyakov, Sasha, Marcelinho, Lukoki, Swierczok e Misidjan. Allenatore: Dimitar Dimitrov.

Ti è piaciuto l’articolo?
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]
Correzioni, suggerimenti o commenti? Contattaci
+

Send this to a friend