Invictus

Come vedere Shakhtar Donetsk-Napoli in Tv e Streaming

Pepe Reina, Napoli
Bonus Benvenuto GoldBet

Shakhtar Donetsk-Napoli Streaming

Dopo l’eliminazione agli ottavi di finale nella passata stagione contro il Real Madrid, che poi ha alzato la coppa, il Napoli del mister Sarri è pronto per disputare la prima gara della fase a gironi della Champions League 2017-2018. Forti in campionato del primato in classifica in coabitazione con Juventus ed Inter dopo tre giornate, gli Azzurri esordiranno in Champions in trasferta sul campo dello Shakhtar Donetsk.

L’appuntamento è fissato per le ore 20,45 di mercoledì 13 settembre sotto la direzione di un arbitro tedesco, il 36-enne Signor Felix Zwayer di Berlino. Sarà la prima volta per il direttore di gara con il Napoli in campo, ma ha già incrociato in passato, in Europa League, ben quattro squadre italiane, l’Inter, la Lazio, la Roma e la Fiorentina.

Se vuoi rimanere aggiornato sui nostri articoli, puoi iscriverti alla Newsletter. Niente spam. Poche email e utili.

Come vedere Shakhtar Donetsk-Napoli in Tv

Shakhtar Donetsk-Napoli in Tv, per gli abbonati ed anche in pay per view, sarà visibile solo con Mediaset Premium in corrispondenza dei canali 370 e 380 del digitale terrestre, ovverosia quelli di Premium Sport e Premium Sport HD.

Come vedere la partita del Napoli in diretta streaming online

Dato che Shakhtar Donetsk-Napoli sarà una diretta esclusiva da parte della pay-Tv del Gruppo Mediaset, il live streaming online del match sarà disponibile per gli abbonati a Mediaset Premium solo con il servizio Premium Play. Con il computer e con gli altri device mobili, la partita Shakhtar Donetsk-Napoli sarà visibile online anche da coloro che sono abbonati a Premium Online, la pay-Tv in streaming di Mediaset Premium.

Le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk-Napoli

Per quel che riguarda le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk-Napoli il mister Maurizio Sarri dovrebbe schierare la formazione tipo a partire dal trio d’attacco che è formato da Callejon, Mertens ed Insigne.

L’allenatore del Napoli potrebbe invece avere qualche dubbio a centrocampo dove, pur tuttavia, sono favoriti per partire dal primo minuto Allan e Jorginho rispetto invece, rispettivamente, a Zielinski e Diawara che almeno all’inizio dovrebbero accomodarsi in panchina.

Entrambe le squadre, nei rispettivi campionati, sono in testa con il Napoli a punteggio pieno in Serie A dopo tre partite, e lo Shakhtar Donetsk allo stesso modo in vetta alla classifica in Ucraina con 21 punti in otto partite disputate. Ecco allora, nel dettaglio, le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk-Napoli:

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov, Rakitsky, Kryvtsov, Ismaily, Fred, Srna, Bernard, Stepanenko, Marlon, Kovalenko e Ferreyra. Allenatore: Fonseca.

Napoli (4-3-3): Reina, Koulibaly, Ghoulam, Albiol, Hysaj, Jorginho, Hamsik, Allan, Callejon, Mertens ed Insigne. Allenatore: Sarri.

Pronostici Champions League

SEGUI BOTTADICULO SU FACEBOOK     

Send this to friend