100€ 315€ 315€
330€ 100€ 505€ + 10%

Consigli Fantacalcio 34ª Giornata: i Giocatori da Schierare e Quelli da Evitare

Bottadiculo
Bonus 305€
SNAI

5€ FREE + bonus fino a 300€ sul primo deposito.

VISITA IL SITO

Centrocampisti: le scelte più affidabili e quelle rischiose

Up

Mertens: un vero e proprio cecchino, segna con regolarità impressionante e il ruolo di falso nueve sembra calzare alla perfezione per lui.

Suso: lo spagnolo deve riscattare una prestazione opaca, il rigore fallito contro l’Empoli grida vendetta e mai come ora serve il suo apporto per lanciare la volata europea.

Bonus 330€
GoldBet

Bonus di benvenuto del 25% fino a 20€ sul primo deposito + 10€ virtual + 15€ a settimana per 20 settimane.

VISITA IL SITO

Bernardeschi: potrebbero essere le sue ultime sfide con la maglia viola. Il rigore fallito in modo quasi fantozziano non rende onore alle sue potenzialità, le voci di mercato evidentemente gli hanno tolto serenità, ma come non metterlo contro il Palermo attuale ?

Nainggolan: in assoluto il migliore della sua squadra, il belga è chiamato a trascinare i compagni in un derby troppo importante per evitare di mettere a rischio il secondo posto. All’andata segnò il gol della sicurezza, potrebbe benissimo ripetersi.

Papu Gomez: che stagione da incorniciare per lui, se non segna fa segnare e un gol a Buffon sarebbe la ciliegina sulla torta.

Lijaic: Mihajlovic lo ha spostato di ruolo e lui ha risposto alla grande segnando e divertendosi come non si vedeva da tempo. Davanti al proprio caloroso pubblico non può fallire di nuovo.

Consigli Fantacalcio: Lijaic, Torino

Down

Joao Mario: doveva essere un valore aggiunto e le cifre spese per lui meritavano ben altro rendimento. Contro un centrocampo di qualità come quello partenopeo rischia la figuraccia.

Locatelli: parabola discendente per lui che sembra nervoso oltre il lecito con interventi sconsiderati e passaggi piuttosto frettolosi. Ha bisogno di giocare, ma con minor pressione mediatica.

Kondogbia: sembrava finalmente calato nella parte, ma si è perso di nuovo con giocate leziose e fini a se stesse.

Praet: nemmeno il Crotone è stato un avversario in grado di stuzzicare il suo estro, per lui stagione da dimenticare.

Rincon: piuttosto falloso e impreciso, sembrava un arrivo utile alla causa, ma i piedi ruvidi sono al limite dell’indecenza.

Attaccanti » Continua a leggere…

Stanco di perdere?
Crea le tue Schedine utilizzando la prima statistica al mondo sui risultati legati alle QUOTE. Inizia a piazzare la tua giocata seguendo il metodo del banco ed aumenta la tua possibilità di vincere! PROVA ORA
Sorare