Contatti - Redazione - Pubblicità - Policy - Disattiva Notifiche - Archivio News

Facebook Iscriviti GRATIS al nuovo gruppo Facebook Consigli Fantacalcio →
Advertising

Consigli Fantacalcio: i Difensori da schierare e quelli da evitare nella 12ª giornata di Serie A

Smalling, difensore della Roma
Advertising

Questa sera ci sarà l’Europa League, con due squadre italiane impegnate. Ma domani si parla di nuovo di serie A, dunque bisognerà capire chi mandare in campo e chi no nel nostro amato Fantacalcio. La Juventus sfiderà il Milan, i rossoneri hanno bisogno di punti per poter uscire da un momento davvero negativo.

Per quanto riguarda i difensori, uno dei migliori di questa stagione rimane Robin Gosens. Al momento il giocatore nerazzurro è in dubbio, dunque vedremo quali saranno le mosse di Gian Piero Gasperini in vista di questa giornata.

Non sarà facile comporre la propria difesa in un turno in cui ci sono stati gli impegni europei: ecco i nostri consigli per quanto riguarda i difensori da schierare e quelli da evitare nella 12ª giornata di Serie A.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Consigli Fantacalcio: i Difensori da schierare nella 12ª giornata di Serie A

Godin (Inter) – Uno dei migliori in campo fino a questo momento, ma anche un giocatore in grado di poter assicurare la prestazione. Elogiato anche da Conte nei giorni scorsi, in una partita simile meglio mandarlo in campo sin dai primi minuti di gioco.

Smalling (Roma) – Il difensore giallorosso ha iniziato al meglio la sua avventura nella Capitale e sta sorprendendo tutti gli addetti ai lavori. Va schierato anche in questa giornata, un difensore abile come lui nel gioco aereo può fare la differenza.

Palomino (Atalanta) – Gran prova in Champions League contro il Manchester City, Gasperini si affiderà probabilmente a lui anche per la sfida di campionato contro la Sampdoria. Un giocatore che se ritrovato può fare davvero male anche quando ci sono i palloni inattivi.

Milenkovic (Fiorentina) – Giocatore costante e che sta sorprendendo un po’ tutti per il rendimento avuto. Da evidenziare la sua media, in una partita simile va schierato dal primo minuto di gioco. Ci sarà la sosta, dunque tutti cercheranno di dare il massimo anche per quanto riguarda le rispettive nazionali.

Bonucci (Juventus) – Uno dei migliori difensivi, ha già dimostrato di poter far male anche sui calci d’angolo. Inoltre incontrerà il suo recente passato, dunque vi consigliamo di mandarlo in campo contro il Milan: chissà se sarà proprio lui a decidere la sfida con uno dei suo classici gol.

Consigli Fantacalcio: i Difensori da evitare nella 12ª giornata di Serie A

N’Koulou (Torino) – Il difensore granata non sta giocando al meglio e sta pagando anche il momento della squadra. Il Torino di Walter Mazzarri è in difficoltà e può rischiare molto in questa sfida contro il Brescia. Almeno per il momento è meglio non rischiare nulla.

Zapata (Genoa) – Prestazioni più negative che positive, il giocatore rossoblù non sta vivendo una delle sue migliori stagioni in Italia. Deve ritrovarsi il prima possibile, anche per poter scongiurare il peggio. Meglio non schierarlo in questa dodicesima giornata di serie A.

Calabria (Milan) – Le espulsioni e voti decisamente bassi, per non parlare dei vari malus. Al momento non siamo davanti ad un giocatore che sta brillando, soprattutto nel Fantacalcio, dunque meglio non mandarlo in campo: contro la Juventus ci potrebbe essere il rischio di imbarcare un po’ troppa acqua.

Koulibaly (Napoli) – Il momento del Napoli non è dei migliori e tutta la squadra di Ancelotti sta vivendo un periodo più che negativo. Inoltre il difensore azzurro sta giocando male rispetto la scorsa stagione, meglio lasciarlo riposare.

Gosens (Atalanta) – L’esterno nerazzurro ha già saltato la partita di Champions League contro il Manchester City ed è ancora in dubbio. Domani e dopodomani Gasperini deciderà come muoversi, ma noi consigliamo di lasciarlo in panchina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nato nel 1989, sboccio calcisticamente sette anni più tardi, quando in tv assisto alla prima partita della mia vita, quella tra Borussia Dortmund e Juventus. Innamorato del calcio inglese, nutro una passione per il ciclismo e la corsa. Laureando alla Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi di Bergamo, ho un sogno nel cassetto: correre una maratona. Inizio la mia avventura giornalistica nel 2008 parlando di calcio inglese e ciclismo. Seguimi su Facebook, LinkedIn, Twitter e Instagram.

Send this to a friend