888sport 100€ Sisal Matchpoint 315€ SNAI 305€
💌 Vuoi ricevere i nostri PRONOSTICI GRATIS via email?
GoldBet 100€ Betfair 210€ Eurobet 210€

Consigli Fantacalcio: i Difensori da schierare e quelli da evitare nella 25ª giornata di Serie A

Stevan De Vrij, difensore dell'Inter

La notte delle stelle è appena iniziata, ma ovviamente gli appassionati del Fantacalcio stanno pensando anche alla serie A. L’Inter, dopo la sconfitta in campionato contro la Lazio, vuole assolutamente tornare al successo per poter allontanare tutte le polemiche degli ultimi giorni.

Per quanto riguarda il Fantacalcio ecco i nostri consigli dedicati ai difensori. Il consiglio top di questa settimana riguarda Stefan De Vrij: l’Inter gioca in casa e può fare la differenza contro la Sampdoria, proprio per questo motivo abbiamo deciso di affidare la nostra difesa al roccioso centrale nerazzurro. Da evitare invece Cionek, il centrale della SPAL è in forte dubbio per una gara importante e davvero difficile contro la Juventus. Ecco dunque quali sono i difensori da schierare e quelli da evitare nella 25ª giornata di Serie A.

Consigli Fantacalcio: i Difensori da schierare nella 25ª giornata di Serie A

  • De Vrij (Inter) – La sconfitta contro la Lazio deve essere cancellata in fretta. Lo sa bene l’olandese, che sta giocando una stagione su livelli altissimi. Abbiamo deciso di schierarlo anche perché in partite complicate come il derby ha dimostrato di poter segnare. Al Fantacalcio conta anche questo.
  • Gosens (Atalanta) – Partita strepitosa in Champions League contro il Valencia, sicuramente verrà mandato in campo per la sfida contro il Sassuolo. Gasperini non fa sconti a nessuno e sicuramente lo utilizzerà anche per una gara in cui il turnover sembra essere la soluzione più scontata.
  • Rugani (Juventus) – Non ci sarà Bonucci per via della squalifica, Sarri manderà in campo l’ex Empoli accanto al giovane De Ligt, anche perché non ci sono altre alternative. Noi vi consigliamo di schierarlo dal primo minuto, può anche portare qualche bonus.
  • Romagnoli (Milan) – Contro il Torino i rossoneri hanno blindato la difesa, la ricostruzione partirà proprio dal centrale azzurro: anche in questo caso vi consigliamo di mandarlo in campo, siamo davanti ad un giocatore che, nonostante il periodo negativo, rimane uno dei simboli di questa squadra.
  • Manolas (Napoli) – Sarà una partita complessa, anche perché il Brescia vuole assolutamente cercare il successo. Servirà il greco per poter fare densità sulla linea difensiva e far fronte ad eventuali ripartenze. Non è ancora il giocatore visto alla Roma, ma ovviamente può fare la differenza.

Consigli Fantacalcio: i Difensori da evitare nella 25ª giornata di Serie A

  • Cionek (SPAL) – La gara contro la Juventus non è delle più facili, lo sa bene tutto l’ambiente SPAL. Inoltre il centrale è in dubbio e potrebbe anche partire dalla panchina. Proprio per questo motivo abbiamo deciso non schierarlo in questa venticinquesima giornata di serie A.
  • De Sciglio (Juventus) – Non sta trovando molto spazio con Sarri, sicuramente rimarrà in panchina anche in questa giornata di campionato. Meglio non rischiare un posto ci sono altre validissime alternative da poter schierare sin dal primo minuto.
  • Juan Jesus (Roma) – Ormai è fuori dal progetto Roma e quasi sicuramente lascerà a fine stagione. In una partita delicata, da vincere assolutamente, Fonseca si affiderà alla solida coppia di centrali formata da Smalling e Mancini. Meglio optare per altri difensori.
  • Ola Aina (Torino) – Non è sicuramente il giocatore che abbiamo ammirato lo scorso anno, anzi. Incostante anche per via di un momento negativo da parte della compagine granata, sta rendendo al di sotto delle aspettative. Meglio scegliere altro, ci possono essere alternative migliori.
  • Caceres (Fiorentina) – In dubbio per una sfida importante, Iachini potrebbe tenerlo in panchina. Visto il dubbio proponiamo altre alternative, altrimenti si rischia di perdere un posto da titolare già nel match di venerdì. Ricordiamo infatti che la formazione andrà consegnata già il 21 febbraio per via del match tra Brescia e Napoli.
Nato nel 1989, sboccio calcisticamente sette anni più tardi, quando in tv assisto alla prima partita della mia vita, quella tra Borussia Dortmund e Juventus. Innamorato del calcio inglese, nutro una passione per il ciclismo e la corsa. Laureando alla Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi di Bergamo, ho un sogno nel cassetto: correre una maratona. Inizio la mia avventura giornalistica nel 2008 parlando di calcio inglese e ciclismo.Seguimi su Facebook, LinkedIn, Twitter e Instagram.
Send this to a friend