Contatti - Redazione - Pubblicità - Policy - Disattiva Notifiche - Archivio News

Facebook Iscriviti GRATIS al nuovo gruppo Facebook Consigli Fantacalcio →
Advertising

Consigli Fantacalcio: i Portieri da schierare e quelli da evitare nella 12ª giornata di Serie A

Robin Olsen, portiere del Cagliari
Advertising

Gli impegni europei sono ancora in corso, ma i fanta-allenatori sono già proiettati nel dodicesimo turno di serie A. Si parte con Sassuolo-Bologna, calcio di inizio alle ore 20.45, venerdì 8 novembre. Sabato vedremo invece in campo il nuovo Brescia di Fabio Grosso, presentato oggi alla stampa.

Per quanto riguarda il Fantacalcio e i portieri, uno dei migliori fino a questo momento rimane Robin Olsen: in un match difficile e complesso come quello di Bergamo ha trovato un ottimo clean sheet.

Dubbi? Poche certezze? Ecco quali sono i portieri da schierare e quelli da evitare nella 12ª giornata di Serie A.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

I portieri da schierare nella 12ª giornata di Serie A

Handanovic (Inter) – Da qualche giornata a questa parte il numero uno nerazzurro sta soffrendo un pochino il momento di bassi che sta vivendo la retroguardia nerazzurra. Rimane comunque uno dei migliori in circolazione, dunque va schierato anche in questo turno di campionato.

Pau Lopez (Roma) – Il portiere giallorosso sta vivendo un buon periodo di forma, come del resto tutta la compagine giallorossa. Anche contro il Parma serviranno le sue prestazioni per poter portare a casa un buon risultato. Noi consigliamo di mandarlo in campo, anche perché sta facendo davvero bene. Manca solo il clean sheet, ma arriverà anche quello.

Szczesny (Juventus) – Il numero uno bianconero, nonostante le fatiche di questi ultimi tempi, verrà schierato. Dovrà assolutamente mettere in campo l’ennesima prova di qualità, siamo davanti ad uno dei migliori portieri: servirà anche la sua esperienza nel campionato italiano per poter portare altri tre punti alla causa bianconera.

Olsen (Cagliari) – La vera sorpresa di questa nuova stagione, soprattutto per quanto riguarda il Fantacalcio. Dopo l’annata disastrosa passata con la Roma, nessuno aveva ipotizzato ad un inizio simile. Il Cagliari vola, Olsen anche: le parate dello svedese stanno lanciando in zone europee la compagine di Maran. Se inizia a collezionare anche voti simili, può essere una vera rivelazione da qui al termine della stagione.

Gollini (Atalanta) – La difesa nerazzurra non ha mai brillato e spesso concede troppo. Non sarà affatto semplice gestire al meglio la situazione per Gollini, ma siamo sicuri che farà molto bene nella sfida contro la Sampdoria. Sarà una stagione importantissima per tutti, soprattutto in chiave nazionale. Bisognerà portare a casa prestazioni di livello, dunque meglio mandarlo in campo.

I portieri da evitare nella 12ª giornata di Serie A

Joronen (Brescia) – Non è sceso in campo contro l’Inter, mentre nella sfida contro il Verona non ha brillato così come tutta la squadra biancoblù. Bisognerà anche capire chi sarà il titolare con il cambio di tecnico, dunque meglio non rischiare un posto, almeno in questa prima giornata con Grosso in panchina. Più avanti si potrà capire qualcosa di più su chi sarà il titolare.

Skoruspki (Bologna) – I felsinei avranno l’occasione di aprire questa dodicesima giornata di campionato, anche se affronteranno un avversario complicato. Meglio non mandare in campo il numero uno dei bolognesi, spesso queste partite qui creano più problemi che altro.

Consigli (Sassuolo) – L’estremo difensore neroverde avrà gli stessi problemi del collega, gare simili possono portare a tantissimi gol. Noi vi consigliamo di non schierare l’estremo difensore del Sassuolo, proprio per poter evitare di prendere più malus che bonus.

Musso (Udinese) – La vittoria contro il Genoa non cancella il momento negativo della compagine bianconera, che dovrà fare moltissima attenzione. I 12 gol subiti nel giro di 3 partite pesano comunque, dunque è bene fare attenzione e tenersi un posto per qualcun’altro: al momento il portiere bianconero è più che rimandato.

Audero (Sampdoria) – Anche il giovane portiere blucerchiato sta subendo troppo il momento della squadra, dunque meglio non schierarlo. Troppi malus, in giornate delicate come quelle prima della sosta si rischia davvero troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nato nel 1989, sboccio calcisticamente sette anni più tardi, quando in tv assisto alla prima partita della mia vita, quella tra Borussia Dortmund e Juventus. Innamorato del calcio inglese, nutro una passione per il ciclismo e la corsa. Laureando alla Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi di Bergamo, ho un sogno nel cassetto: correre una maratona. Inizio la mia avventura giornalistica nel 2008 parlando di calcio inglese e ciclismo. Seguimi su Facebook, LinkedIn, Twitter e Instagram.

Send this to a friend