Sbostats Il banco vince sempre? Studia la sua statistica SCOPRI ORA!
Betfair 225€ Sisal Matchpoint 225€ Unibet 60€
Scarica Gratis l'App dei Fantallenatori professionisti →
Marathonbet 30€ Eurobet 210€ SNAI 305€
Advertising

Consigli Fantacalcio: i Portieri da schierare e quelli da evitare nella 19ª giornata di Serie A

Pierluigi Gollini, portiere Atalanta

Giro di boa per il campionato di serie A, ultima giornata d’andata con tantissimi big match che possono infiammare la seconda parte di stagione. La Lazio ospita il Napoli, la squadra di Simone Inzaghi cercherà di fare il colpaccio anche contro gli azzurri di Rino Gattuso.

Per quanto riguarda il Fantacalcio ecco i nostri consigli dedicati ai portieri: Pau Lopez non deve essere schierato, anche perché rischia di subire troppo nel big match contro la Juventus. Da mandare in campo il solito Handanovic, un giocatore che può fare la differenza in un match importante come quello contro l’Atalanta. Ecco dunque quali sono i portieri da schierare e quelli da evitare nella 19ª giornata di Serie A.

Consigli Fantacalcio: i Portieri da schierare nella 19ª giornata di Serie A

  • Handanovic (Inter) – Il portiere sloveno è tra i migliori per quanto riguarda la Fantamedia, anche se può migliorare ancora. I nerazzurri vogliono anche dare continuità al clean sheet in casa, anche se non sarà affatto semplice contro una squadra offensiva come l’Atalanta. Noi siamo fiduciosi, mandatelo in campo.
  • Gollini (Atalanta) – Stesso discorso per il giovane portiere nerazzurro che ormai è diventando uno dei simboli di questa squadra. Ha riposato nel match stravinto con il Parma, cercherà di mantenere la porta inviolata anche in questa sfida importantissima. Non sarà semplice ovviamente, ma ‘Gollo’ non vuole subire reti.
  • Strakosha (Lazio) –  Tra i titolari rimane uno dei migliori, dunque va mandato in campo anche contro il Napoli. Sarà una partita importante e a volte si rischia di subire troppo, ma chi ha puntato su di lui non può fare altrimenti.
  • Audero (Sampdoria) – Da quando è arrivato Claudio Ranieri la musica è un pochino cambiata, soprattutto sui gol subiti. Un portiere di talento che ha subito troppo il momento negativo da parte dei compagni, cercherà di rifarsi in questa seconda parte di stagione. Contro il Brescia deve essere mandato assolutamente in campo.
  • Sirigu (Torino) – Ottima la prova contro la Roma, sta vivendo un buon momento di forma e potrebbe anche iniziare a dare una svolta al proprio campionato. Vi consigliamo di schierarlo, può essere un’arma in più soprattutto per i voti (e qualche rigore parato).

Consigli Fantacalcio: i Portieri da evitare nella 19ª giornata di Serie A

  • Meret (Napoli) – Momento davvero negativo per tutta la compagine azzurra che affronterà una squadra in piena salute. Proprio per questo motivo vi consigliamo di non mandarlo in campo: la qualità non si discute minimamente, ma con la Lazio in questo periodo non bisogna assolutamente scherzare.
  • Pau Lopez (Roma) – Il problema dei giallorossi rimane sempre lo stesso, ovvero i gol subiti. Troppi per quanto riguarda i numeri, anche chi ha scelto lo spagnolo ne paga le conseguenze. All’Olimpico arriva la Juventus, il nostro consiglio è quello di virare su altre scelte.
  • Joronen (Brescia) – Il portiere del Brescia ha avuto un buon impatto sulla serie A, anche perché alcuni gol subiti non portano di certo il suo nome. Ad ogni modo le reti subite contano nel Fantacalcio, con la Samp non sarà di certo semplice.
  • Gabriel (Lecce) – Impegno importante per i giallorossi che chiudono la diciannovesima giornata contro il Parma. Il portiere dei leccesi è uno dei peggiori per fantamedia, proprio per questo motivo vi consigliamo di non schierarlo, si rischia davvero troppo.
  • Dragowski (Fiorentina) – Chiudiamo i nostri consigli su quali Portieri da schierare e quelli da evitare nella 19ª giornata di Serie A con il polacco della Viola. 29 reti subite e giudizi troppo negativi per poterlo mandare in campo anche in questo turno.
Nato nel 1989, sboccio calcisticamente sette anni più tardi, quando in tv assisto alla prima partita della mia vita, quella tra Borussia Dortmund e Juventus. Innamorato del calcio inglese, nutro una passione per il ciclismo e la corsa. Laureando alla Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi di Bergamo, ho un sogno nel cassetto: correre una maratona. Inizio la mia avventura giornalistica nel 2008 parlando di calcio inglese e ciclismo.Seguimi su Facebook, LinkedIn, Twitter e Instagram.

Send this to a friend