_10€ _10€ 50€ + 20% su ogni deposito
100€ 100€ 305€

Consigli Scommesse Online

Bottadiculo

Scelta del bookmaker per le scommesse

Quando si decide di aprire un conto online, diventa fondamentale la scelta del Bookmaker. Questo perché l’offerta presente in rete è molto vasta e quindi risulta essenziale orientarsi verso chi ci offre le opzioni che più si avvicinano al nostro stile di gioco. Uno dei segreti per ottimizzare il gioco è sicuramente quello di operare con almeno due-tre bookamkers per un motivo molto semplice. Le quote non sono mai uniformi e risulta fondamentale avere una quadro più vario possibile sia per cercare le quote più alte di un determinato avvenimento sia per studiare eventuali coperture in caso manchi una sola partita per chiudere in maniera vincente la multipla.

Naturalmente è importante tutelarsi da spiacevoli sorprese dovute a vincite non pagate o atteggiamenti fraudolenti del bookmaker e questo avvalora il consiglio di affidarsi a concessionari titolari di licenze AAMS che sono garanzia di serietà e professionalità.

I bonus sono un elemento di grande fascino che spesso determinano la scelta di un operatore rispetto ad un altro, ma a questo elemento io aggiungerei la comprensibilità del sito in tutte le sue funzioni e la qualità della famosa assistenza clienti che è il vero valore aggiunto specie per chi è un neofita delle scommesse o necessita di consigli importanti .

Stabilire il budget per le scommesse

Stabilire la cifra massima da investire nelle scommesse mette al riparo da spiacevoli sorprese, perché spesso ci si fa prendere dalla foga di recuperare i soldi persi andando a rischiaro il denaro necessario per importanti aspetti della nostra vita, quali il mantenimento della famiglia tanto per fare un esempio.

Affidarsi a Bookmaker che hanno sistemi di pagamento o versamento sicuri e protetti .

Quando si gioca sarebbe opportuno non farsi condizionare dalle altrui opinioni, il gioco non ha certezze e spesso il confine tra vincita e sconfitta è molto sottile e soggetto all’arbitrio della dea bendata .

Regole basilari per scommettere

Alla base di una corretta giocata è indubbiamente l’atteggiamento mentale. Per prima cosa bisogna svestire i panni del tifoso che spingono a giocare a favore della squadra del cuore e contro quella verso la quale si prova un’antipatia calcistica. Analizzate in maniera obbiettiva i rapporti di forza in campo, visto che l’obbiettivo finale è di ottenere una vincita in denaro .

Sfruttare tutte le informazioni che si possono reperire a livello statistico , di condizione delle squadre, di andamento globale in base ai risultati ottenuti nelle partite precedenti, di convenienza della quota. Più si hanno informazioni più si ottimizza il proprio gioco, altrimenti si finisce per affidarsi ad una strategia identica al gioco del lotto, dove l’elemento fortuna diventa preponderante.

Giocare in maniera moderata , sfruttando una media del 10% del proprio deposito per ogni schedina , in modo da non vedersi azzerare il credito nel giro di poche giocate.

Come scegliere le scommesse online

Quando si giocano le schedine si tende a cercare quelle che vengono definite partite scontate e che poi alla fine o ti fanno vincere cifre veramente irrisorie o nella peggiore delle ipotesi ti fanno perdere multiple dove il giocatore ha indovinato eventi molto più redditizi in termini di quote. Considerate inoltre che per usufruire del bonus multipla bisogna superare una certa quota totale e il fatto di inserire valori di 1,1o o simili non permette di raggiungere questo obbiettivo.

C’è anche chi punta solo sulle quote alte per tentare il colpaccio dell’anno, ma pure questa strategia non è consigliabile, anzi equivale a buttare via il denaro come avviene per altri giochi dove le probabilità di vincita sono irrisori, tipo il Superenalotto.

Una delle strategie più suggerite è quella di puntare solo su eventi singoli, essendo le multiple statisticamente più perdenti in ogni agenzia. I giocatori più vincenti se ci fate caso adottano proprio questo metodo . Una variante a questo gioco è quella di puntare su una sola squadra per tutta la durata della stagione e puntare sulla sua vittoria aumentando la posta nell’evento successivo  in caso di esito negativo. Quando si ottiene la vincita si riparte dalla puntata minima. Naturalmente per questa particolare strategia è necessario scegliere un top club che durante l’arco di un campionato garantisce almeno 16 – 17 vittorie totali.

Per chi ama giocare con le probabilità a favore ecco la doppia chance che permette di avere il 66% dei risultati dalla propria parte . Creare sistemi con 7-8 eventi pronosticati esclusivamente con la giocata della doppia chance , permette di alzare considerevolmente le probabilità di vincita.

Un metodo poco conosciuto ma molto interessante è quello di creare un sistema di tre partite con orari di inizio consecutivi , in modo da giocare una prima multipla con tutti gli eventi e poi partita per partita coprirsi sul segno x , utilizzato come correzione d’errore:

Esempio: JUVENTUS – INTER  1  QUOTA 2,00   –   MILAN – NAPOLI  1 QUOTA  2,00   ROMA – LAZIO 1  QUOTA 2,50…  IL TOTALE DEL SISTEMA GENERA UNA QUOTA 10,00 E GIOCANDO 10 EURO SI HA UNA VINCITA TOTALE DI 100 EURO.

NEL CASO DI PAREGGIO TRA JUVE E INTER QUOTATO 3,00 , PUNTANDO 10 EURO SI VINCONO 30,00 TOTALI CO UN UTILE NETTO DI 10,00 EURO.

Naturalmente il sistema qui descritto si può personalizzare, come iniziare le coperture sul pareggio dalla seconda partita o addirittura solo sulla terza, dipende dalla valutazione personale del giocatore sulla validità del sistema.

Come si può notare si coprono due risultati singoli sui tre possibili, portando le probabilità a proprio favore, che è uno dei principi del gioco vincente.

Definizione di Bookmaker, scommessa e quote

In gergo tecnico viene definita scommessa la puntata di denaro da parte di un giocatore, su un determinato esito inerente un particolare evento sportivo. Al verificarsi di tale evento il giocatore sarà premiato con una somma in denaro , viceversa in caso di esito negativo semplicemente viene persa la somma puntata.

La quota è il frutto di un calcolo statistico che il bookmaker applica ad ogni evento in base ad un suo giudizio personale sulle probabilità che un determinato esito si verifichi. Ovviamente nell’applicare ogni quota viene calcolata la percentuale di guadagno del concessionario oltre alle tasse statali. Essendo le valutazioni differenti, il giocatore spesso ha la possibilità di scegliere tra quote diverse , evento molto vantaggioso per ottimizzare le proprie giocate.

Il bookmaker , chiamato in passato allibratore o banco , ha il compito di raccogliere il gioco su vari eventi sportivi e allo stesso tempo quello di retribuire le eventuali vincite. Solo chi è in possesso delle licenze AAMS e dell’amministrazione dei Monopoli di Stato, può operare legalmente nel settore delle scommesse.

Aprire un conto gioco sicuro

Per aprire un conto gioco bisogno compilare una scheda presenta nei vari siti , in cui si inseriscono i propri dati personali e la propria mail nella quale si riceverà la copia del contratto da restituire firmata tramite raccomandata con ricevuta di andata e ritorno. Una volta visionati i dati del giocatore e verificato che non sia minorenne si sceglie la password personale per poter accedere finalmente al conto gioco. Importante restituire il contratto firmato entro 30 giorni pena l’impossibilità di ritirare denaro dal conto stesso.

Send this to a friend