_10€ _10€ 50€ + 20% su ogni deposito
100€ 100€ 305€

Cosa può portare in campo un calciatore

Cosa può portare in campo un calciatore

In questo articolo dedicato vediamo quali sono le regole all’interno del campo da gioco, per quanto riguarda l’equipaggiamento dei giocatori, gli oggetti che possono portare sul campo durante la sfida e le norme sulla disciplina sportiva.

Le regole per il mondo del calcio

La popolarità di questo sport ha in pratica assuefatto i tifosi ad una certa serie di regole in campo, come se fosse qualcosa di scontato. Però a parte chi gioca a calcio oppure chi arbitra, sono in molti a non sapere qual è la fonte regolamentare che stabilisce quale debba essere equipaggiamento del giocatore di calcio.

Nel calcio le regole vengono stabilite dall’International Football Association Board (IFAB), che è l’associazione di diritto svizzero che detta le regole che si applicano in tutto il mondo. L’organizzazione è nata a Londra sul finire del 1800 ed è composta da soli 8 membri.

L’IFAB è indipendente dalla FIFA e dalle quattro Federazioni britanniche che la compongono (inglese, scozzese, gallese e nord-irlandese). L’IFAB ha il potere di stabilire qualsiasi modifica e innovazione delle regole del gioco del calcio a livello internazionale e nazionale, vincolando al loro rispetto tutte le Federazioni, organizzazioni e associazioni calcistiche professionistiche e dilettantistiche (sono escluse solo quelle di livello amatoriale).

L’equipaggiamento obbligatorio del calciatore

Parlando in termini generali degli oggetti che possono essere usati in campo dai giocatori, le regole della IFAB sono alquanto chiare: non sono ammessi oggetti pericolosi di nessun genere, per la sicurezza dei partecipanti al gioco.

Questo divieto comprende tutti i gioielli (collane, anelli, bracciali, orecchini, cinturini in pelle, elastici, ecc.), che devono essere rimossi prima dell’inizio dell’attività sportiva. Non sono consentiti neanche se vengono usati ricoperti di nastro adesivo.

Per evitare l’aggiramento di questa norma imperativa, prima dell’inizio della partita e prima che i sostituti calciatori entrano in campo l’arbitro deve ispezionare ogni giocatore. Se un giocatore indossa o utilizza attrezzature o gioielli non autorizzati / pericolosi, l’arbitro deve ordinare al giocatore di rimuovere l’elemento, altrimenti deve abbandonare il campo di gioco alla successiva interruzione se il giocatore non è in grado o non vuole obbedire. Se il giocatore rifiuta di obbedire o indossa di nuovo l’oggetto deve essere ammonito.

L’equipaggiamento obbligatorio di un giocatore comprende i seguenti elementi separati:

  • maglietta con le maniche;
  • pantaloncini;
  • calzini: il nastro adesivo o qualsiasi materiale applicato o indossato esternamente deve essere dello stesso colore della parte del calzino su cui è applicato;
  • parastinchi: fatti di un materiale adatto a proteggere ragionevolmente e coperti dai calzini;
  • calzature.

I portieri possono indossare pantaloni della tuta.

Il possesso di dispositivi elettronici

Non manca tra le norme IFAB la previsione che disciplina l’utilizzo di dispositivi elettronici e di tracciamento. Gli ingegneri che lavorano per CERCOTECH.it specificano che i calciatori non possono entrare in campo usando dispositivi di comunicazione elettronica, eccetto dispositivi di tracciamento e comunicazione a distanza autorizzati per motivi di sicurezza e benessere. È il caso di microfoni e auricolari oppure smartwatch per comunicare con l’allenatore squalificato seduto in tribuna. Se i dispositivi indossabili vengono utilizzati durante le competizioni ufficiali organizzata sotto l’egida della FIFA, delle Confederazioni o delle Federazioni calcistiche nazionali, l’organizzatore della competizione deve garantire che la tecnologia adottata non è pericolosa per i giocatori e soddisfa l’IMS (International Match Standard) o il FIFA Quality.

Quindi per la correttezza del gioco, anche in termini di prestazione, bisogna dimenticare la libertà di fruire in piena libertà di gadget sportivi Hi-Tech.

Send this to a friend