260€ 100€ 130%
160€ 100€ + 100% 505€ + 10%

Fantacalcio, le Probabili Formazioni della 26ª Giornata di Serie A

Bottadiculo

È Roma-Milan il match di cartello della 26ª giornata di Serie A, che partirà sabato 24 febbraio con l’anticipo delle ore 18 Bologna-Genoa, per poi proseguire con Inter-Benevento alle ore 20,45. Altri sette match si disputeranno invece domenica 25/2 in corrispondenza dei seguenti orari: Crotone-Spal è il lunch match salvezza delle ore 12,30, e poi dalle ore 15 Fiorentina-Chievo, Hellas Verona-Torino, Sampdoria-Udinese e Sassuolo-Lazio. Juventus-Atalanta è in calendario dalle ore 18, mentre Roma-Milan è il posticipo domenicale delle ore 20,45. La 26ª giornata di Serie A si chiuderà poi lunedì 26 febbraio del 2018 con il posticipo delle ore 20,45 Cagliari-Napoli. Ecco allora, per tutte le partite in programma, le probabili formazioni ed i pronostici.

Bologna-Genoa: probabili formazioni

Bologna (4-3-3): Mirante, Helander, Gonzalez, Masina, Mbaye, Dzemaili, Pulgar, Poli, Orsolini, Destro e Di Francesco. Allenatore: Donadoni.

Genoa (3-5-2): Perin, Spolli, Zukanovic, Rossettini, Rosi, Bertolacci, Hiljemark, Bessa, Laxalt, Pandev e Galabinov. Allenatore: Ballardini.

Inter-Benevento: probabili formazioni

Inter (4-2-3-1): Handanovic, Ranocchia, Skriniar, D’Ambrosio, Cancelo, Vecino, Candreva, Gagliardini, Borja Valero, Eder e Perisic. Allenatore: Spalletti.

Benevento (4-3-3): Puggioni, Tosca, Djimsiti, Letizia, Cataldi, Sagna, Sandro, Brignola, Djuricic, Guilherme e Brignola. Allenatore: De Zerbi.

Crotone-Spal: probabili formazioni

Crotone (4-3-3): Cordaz, Ceccherini, Capuano, Faraoni, Barberis, Martella, Mandragora, Benali, Trotta, Budimir e Nalini. Allenatore: Zenga.

Spal (3-5-1-1): Meret, Vicari, Cionek, Salamon, Schiattarella, Viviani, Lazzari, Mattiello, Grassi, Antenucci e Kurtic. Allenatore: Semplici.

Fiorentina-Chievo: probabili formazioni

Fiorentina (4-3-3): Sportiello, Pezzella, Astori, Biraghi, Gaspar, Benassi, Veretout, Dabo, Simeone, Thereau e Chiesa. Allenatore: Pioli.

Chievo (4-3-2-1): Sorrentino, Gamberini, Bani, Gobbi, Cacciatore, Radovanovic, Hetemaj, Castro, Meggiorini, Birsa e Inglese. Allenatore: Maran.

Hellas Verona-Torino: probabili formazioni

Hellas Verona (4-3-3): Nicolas, Caracciolo, Vukovic, Fares, Boldor, Valoti, Calvano, Romulo, Petkovic, Kean e Matos. Allenatore: Pecchia.

Torino (4-3-3): Sirigu, N’Koulou, Burdisso, Molinaro, De Silvestri, Rincon, Baselli, Obi, Belotti, Niang e Iago Falque. Allenatore: Mazzarri.

Sampdoria-Udinese: probabili formazioni

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano, Silvestre, Ferrari, Murru, Bereszynski, Torreira, Linetty, Barreto, Zapata, Quagliarella e Ramirez. Allenatore: Giampaolo.

Udinese (3-5-1-1): Bizzarri, Danilo, Samir, Widmer, Larsen, Fofana, Jankto, Barak, Adnan, Maxi Lopez e de Paul. Allenatore: Oddo.

Sassuolo-Lazio: probabili formazioni

Sassuolo (4-3-3): Consigli, Lemos, Acerbi, Peluso, Lirola, Missiroli, Magnanelli, Duncan, Berardi, Babacar e Politano. Allenatore: Iachini.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha, De Vrij, Radu, Marusic, Bastos, Parolo, Leiva, Lulic, Luis Alberto, Immobile e Milinkovic-Savic. Allenatore: Inzaghi.

Juventus-Atalanta: probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Buffon, Benatia, Chiellini, Alex Sandro, Lichtsteiner, Pjanic, Matuidi, Khedira, Dybala, Mandzukic e Douglas Costa. Allenatore: Allegri.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha, Caldara, Palomino, Toloi, De Roon, Freuler, Hateboer, Gosens, Gomez, Petagna e Ilicic. Allenatore: Gasperini.

Roma-Milan: probabili formazioni

Roma (4-2-3-1): Alisson, Manolas, Fazio, Kolarov, Florenzi, Pellegrini, Strootman, Nainggolan, Perotti, Dzeko e Under. Allenatore: Di Francesco.

Milan (4-3-3): Calabria, Bonucci, Romagnoli, Donnarumma, Rodriguez, Kessié, Biglia, Bonaventura, Calhanoglu, Cutrone e Suso. Allenatore: Gattuso.

Cagliari-Napoli: probabili formazioni

Cagliari (3-5-1-1): Cragno, Ceppitelli, Castan, Andreolli, Lykogiannīs, Barella, Faragó, Padoin, Ionita, Pavoletti e Joao Pedro. Allenatore: Lopez.

Napoli (4-3-3): Reina, Albiol, Koulibaly, Mario Rui, Hysaj, Jorginho, Hamsik, Allan, Insigne, Mertens e Callejon. Allenatore: Sarri.

Send this to a friend