ADM, Gioco responsabile, 18+ Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Può causare dipendenza.
615€ 5250€ 200€

Formula 1: Pronostico Gran Premio dell’Emilia Romagna

Lewis Hamilton, pilota Mercedes

Torna la Formula 1 per il secondo atto del mondiale, dopo l’esordio in Bahrein e la solita vittoria di Lewis Hamilton. Una vittoria la quale, però, non è stata semplicissima, confermando l’impressione di un campionato più aperto rispetto agli anni passati. Il quale potrebbe proporre anche un gradito ritorno per gli appassionati, quelli di una McLaren la quale sembra finalmente tornata a livelli di rendimento che sembravano un lontano ricordo.

Meno bene, invece,  la Ferrari, che ha mostrato di dover svolgere ancora molto lavoro. Il sesto posto di Leclerc è suonato alla stregua di un piccolo segnale di incoraggiamento, anche perchè da Maranello filtrano dichiarazioni le quali sembrano già rimandare al prossimo anno il vero nuovo inizio per le rosse.

Bonus 1250€
Better

200% sul primo deposito fino a 1000€ + 250€ di play bonus + 5000 premium points.

VISITA IL SITO

Chi vincerà il Gran Premio dell’Emilia Romagna?

Le qualifiche hanno già dato un primo responso: Hamilton si presenta anche stavolta come il logico favorito della gara. Il campione del mondo ha infatti inanellato l’ennesima pole position, la numero 99, mostrando di non essere assolutamente intenzionato a lasciare spazio alla concorrenza. Una pole che peraltro contrasta con l’insoddisfacente ottavo posto colto dal suo compagno di squadra, Valtteri Bottas, il quale dovrà quindi far crescere il suo rendimento nel corso della gara, se vorrà dare un senso al suo week-end.

Il dato che è fuoriuscito dalle qualificazioni è però quello di un discreto equilibrio. Una sensazione suffragata non solo dal rendimento delle Red Bull, che hanno piazzato Perez e Verstappen in prima e seconda fila, ma anche da una confortante prova di Leclerc, che ha colto un incoraggiante quarto posto, in cui pochi credevano alla vigilia.

Max Verstappen, Red Bull Formula 1
Max Verstappen, Red Bull Formula 1 (Bigstockphoto/Abdul Razak Latif)

Le qualificazioni sono state rese ancora più contrastate dalle tante infrazioni ai track limits. Uno dei quali ha impedito a Lando Norris di cogliere una seconda posizione che avrebbe confermato la sensazione di una McLaren in notevole crescita. Per lui soltanto una settima posizione nella griglia di partenza, che lo costringerà a rischiare qualcosa in avvio per portarsi davanti.

Bonus 1250€
Better

200% sul primo deposito fino a 1000€ + 250€ di play bonus + 5000 premium points.

VISITA IL SITO

Ferrari: è vietato sognare?

In casa Ferrari le sensazioni sono abbastanza contrastanti. Se può sorridere Leclerc, ancora una volta capace di trarre il meglio dalla vettura sul giro secco, meno bene è andata a Sainz. Il quale ha confermato di non essere ancora riuscito a trovare il feeling giusto con la sua vettura.

Naturalmente la curiosità per la gara è notevole, tra i tanti tifosi delle rosse. Corroborata dalle dichiarazioni rilasciate subito dopo la fine delle qualifiche da Leclerc, il quale ha messo in rilievo l’equilibrio complessivo raggiunto dalla sua vettura. La speranza è che in gara riesca a bilanciare una certa mancanza di brillantezza, portando infine ad un risultato migliore di quello conseguito all’esordio.

Il nostro pronostico

Chi vincerà la seconda tappa del campionato di Formula 1? La lotta sembra ristretta anche stavolta a Mercedes e Red Bull. A differenza di quanto accaduto in Bahrein, però, stavolta potrebbe essere Perez a dimostrarsi un osso duro per il campione del mondo. Il quale dovrà comunque farsi valere in partenza, se non vorrà ritrovarsi stretto nella morsa degli avversari. L’impressione è che molto possa decidersi proprio nella fase iniziale della gara, a meno che il quadro non sia mutato da un brusco peggioramento delle condizioni atmosferiche.

Il nostro pronostico sembra condiviso da Eurobet, il quale dà Hamilton favorito a 1,75. Mentre Verstappen è quotato a 2,75. Perez, è dato a sua volta a 6, lasciando a ben dieci punti Bottas. Molto alte le quote del resto del lotto, con Leclerc a 21, Norris a 36 e gli altri ancora più lontani. Proprio la quota di Perez, però, sembra una vera e propria istigazione per un azzardo ragionato.

Stanco di perdere?
Crea le tue schedine utilizzando la prima statistica al mondo sui risultati legati alle quote. Inizia a piazzare la tua giocata seguendo il metodo del banco ed aumenta la tua possibilità di vincere! PROVALO SUBITO
Sbostats
🔥 5000€ di bottino subito + 250€ di bonus benvenuto su Sisal