_10€ _10€ 50€ + 20% su ogni deposito
100€ 100€ 305€

Gioco Online

Bottadiculo

Modalità di gioco

L’evoluzione della tecnologia e di Internet oggi permette di giocare attraverso qualsiasi strumento, dai computer agli smartphone passando per smart tv, tablet e chi più ne ha più ne metta. Il presupposto ovviamente è quello di creare un proprio account attraverso l’invio al concessionario dei propri documenti d’identità e il codice fiscale, che dopo previa verifica permettono di aprire un conto gioco a voi intestato, con relativa password personale a tutela della privacy. La gestione del conto gioco vi permette di gestire in piena autonomia le vostre giocate e le relative operazioni di prelievo o versamento, oppure potete sfruttare i vari call center per effettuare le stesse operazioni tramite l’assistenza di un operatore che vi potrà supportare anche a livello informativo. Tra le varie tipologie di gioco, si possono trovare anche il casinò virtuale, il poker, il bingo e i gratta e vinci, tanto per citare alcuni esempi.

Conto di gioco

Una volta aperto il conto gioco, lo scommettitore dovrà trasmettere entro e non oltre i 30 giorni, la copia del contratto debitamente firmata, pena la sospensione di tutte le operazioni di prelievo. Il sito internet del concessionario verificherà e pubblicherà ogni singola operazione con relativo codice identificativo abbinato e trasmesso contemporaneamente all’AAMS. Le operazioni di versamento possono avvenire recandosi direttamente all’agenzia del concessionario o attraverso gli strumenti tradizionali quali carte di credito, bonifici bancari, prepagate e in alcuni casi carte emesse direttamente dal concessionario stesso, come avviene ad esempio per Lottomatica, la quale carta può essere utilizzata presso qualsiasi bancomat senza commissioni di prelievo. Su tale carta si può trasferire qualsiasi somma dal proprio conto gioco, in modo da essere prelevabile presso gli sportelli bancari.

Per l’apertura di un conto gioco è necessaria la maggiore età.

Nel caso si volesse estinguere il conto, è necessaria una raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata al proprio concessionario, mentre nel caso di inutilizzo prolungato per 180 giorni viene considerato inattivo con la possibilità che alcuni concessionari addebitino spese di manutenzione del sito.

Bookmakers autorizzati AAMS

A differenza di quanto avviene negli USA, in Canada, a Singapore, in Svezia e ad Hong Kong, dove le scommesse sportive sono gestite esclusivamente dallo stato, ci sono casi, come il Regno Unito, che ammettono la gestione privata di questo settore.

Per quanto riguarda la nostra legislazione, si inizia a parlare di scommesse sportive a partire dal 1942 quando l’UNIRE ha l’autorizzazione statale a raccogliere le puntate relative alle corse ippiche.

Devono passare la bellezza di 56 anni prima di vedere un’estensione al gioco del pallone, monopolizzato dallo stato con lo storico concorso a pronostici del Totocalcio. In concomitanza con i mondiali del ’98 in Francia diventa possibile giocare presso i punti SNAI.

Nel 2002 la gestione delle scommesse passa ad AAMS, che ha il compito di vigilare e concedere le licenze anche per bookmakers stranieri che vogliono operare sul nostro territorio, i quali senza la concessione del Ministero dell’Economia e delle Finanze sono impossibilitati a raccogliere gioco. Per quanto concerne i requisiti di idoneità al rilascio della licenza, per prima cosa è necessario avere avere l’esercizio in un paese comunitario con relativa residenza e poi è necessario almeno un fatturato di 1,5 milioni di euro nel biennio finale.

Per quello che concerne il costo della licenza, si passa da un valore minimo di 50.000 euro ad un massimo di 350.000.

Sul sito internet dell’AAMS si possono visionare tutti i concessionari autorizzati ad operare sul nostro territorio.

La qualità di un bookmaker viene determinata dalla funzionalità dei depositi/prelievi, dalla possibilità di giocare eventi live, dalla variabilità di opzioni nel palinsesto e dal bonus di benvenuto.

Tra i migliori concessionari si possono trovare Sisal Machpoint, Lottomatica, Snai, Totosì, Bwin, Betclic, Paddy Power, Unibet e Betfair.

Scommesse Live

Una delle novità più interessanti nel panorama delle scommesse sportive è senza ombra di dubbio l’evento Live, che permette al giocatore di poter puntare a partita in corso con quote che si aggiornano di continuo a seconda dell’andamento del risultato o del dominio territoriale di una squadra rispetto ad un altra. Se per esempio una squadra rimane in dieci, la quota della vittoria subirà un incremento rilevante per via della penalità subita. Oppure una formazione che chiude il primo tempo sotto di due gol, avrà una quota a doppia cifra in caso di vittoria finale e così via. Ad arricchire questo tipo di scommessa alcuni concessionari inseriscono anche chi batterà il calcio d’angolo successivo o chi avrà un possesso palla finale migliore e molto altro.

Scommesse Peer to Peer

Questa denominazione riguarda il famoso Betting Exchange, che ancora non ha avuto un grande sviluppo sul nostro territorio. Ma in cosa consiste questa tipologia di gioco? Praticamente un titolare di conto gioco può proporre una sua personalissima quota per un singolo evento (le multiple non sono previste) con relativa puntata massima effettuabile da parte di chi accetterà questa proposta. In caso di vittoria da parte dello scommettitore, il titolare del conto di gioco verserà la somma al netto della puntata, mentre in caso di scommessa perdente, il titolare del conto di gioco riceverà la puntata offerta dallo scommettitore decurtata del 5%, che spetta al bookmaker come aggio.

Esempio pratico: se io offro la vittoria dell’Inter a 4 contro il Milan, con puntata massima di 50 Euro, in caso di vittoria nerazzurra dovrò versare 150 euro, ovvero la differenza tra la vincita totale e la puntata. In caso di pareggio o vittoria del Milan, allora riceverò i 50 Euro della puntata decurtati del 5%.

Poker Skill Games e gli altri giochi

Oltre le classiche scommesse sportive, quasi la maggioranza dei concessionari ha arricchito il proprio sito internet con la possibilità di giocare a Poker, Skill games, Lotto e Gratta e Vinci, i quali sono gestiti da soggetti concessionari di monopoli.

Molto successo riscuotono i tornei di Poker che hanno anche una visibilità sulle tv digitali e che vennero promossi qualche anno fa con grande efficacia dal concessionario Gioco Digitale preso d’assalto sia dai neofiti del poker che dai professionisti. Da rimarcare anche il grande successo ottenuto dal casinò online, in particolare con il Black Jack e la Roulette.

Gioco sicuro e scommesse autorizzate

La presenza di operatori non autorizzati ha provocato un innalzamento dell’attenzione da parte delle autorità, che monitorando e vigilando costantemente il settore delle scommesse sportive, cercano di tutelare chi è affetto da ludopatia compulsiva. Nei siti AAMS e sulle schedine potrete notare come logo un timone colorato, che simboleggia l’intenzione di aiutare il giocare ad avere atteggiamenti responsabili, che non lo portino alla rovina economica e non solo. In particolare è stata sviluppata una piattaforma denominata “gioco sicuro” in cui lo scommettitore può impostare il limite di perdita a livello di denaro e i numero massimo di ore giocate, in maniera che raggiunti questi parametri in automatico avviene l’interruzione della connessione.

Scommesse e gioco online in Europa

L’unione Europea, tramite le sue commissioni, cerca di disciplinare al meglio la normativa presente nei vari paesi aderenti alla comunità in materia di gioco online. Per paesi come Germania, Svezia, Ungheria, Paesi Bassi e Grecia sono partite procedure d’infrazione per rendere legale il gioco online.

La Francia ha cominciato invece a rilasciare licenze di raccolta gioco, la Polonia è ancora in fase embrionale, in Spagna la legislatura locale permette agli operatori autorizzati negli altri paesi ad aprire agenzie sul territorio.

La commissione Europea contesta il principio che il monopolio di stato sia garante di maggiori tutele per il giocatore.

Negli USA si è arrivati al punto di proibire il trasferimento di fondi tra siti web di casinò registrati all’estero ai giocatori residenti.

Send this to a friend