ADM, Gioco responsabile, 18+ Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Può causare dipendenza.
235€ 305€ 315€
GoldBet
★★★★★
Bonus 505€
Recensione - Visita il sito
Better
★★★★★
Bonus 505€
Recensione - Visita il sito

I 12 migliori strumenti per la scrittura basati sull’IA

Sappiamo tutti che il contenuto è il re quando si tratta di marketing, ma la scrittura può essere un processo noioso e lungo. Per fortuna, oggi esistono sul mercato diversi strumenti di scrittura basati sull’intelligenza artificiale che possono aiutarvi a creare contenuti migliori in meno tempo. Ecco una panoramica dei migliori strumenti di scrittura basati sull’intelligenza artificiale.

1. Copy.AI

Copy.ai è uno strumento basato sull’intelligenza artificiale in grado di creare contenuti per voi. È in grado di scrivere articoli, post per blog e altro ancora. Copy.ai è una buona opzione se volete scrivere ma non avete il tempo di farlo da soli: lo strumento creerà per voi contenuti unici e coinvolgenti a una frazione del costo dell’assunzione di uno scrittore o di un redattore.

Copy.ai: il miglior software di intelligenza artificiale per la redazione di contenuti sul web
Copy.ai: il miglior software di intelligenza artificiale per la redazione di contenuti sul web

Il servizio è composto da due parti: Copybot e il modello di apprendimento automatico che sta alla base di tutto (chiamato “Copywriter”). È possibile utilizzare Copybot come assistente personale di copywriting digitando l’argomento desiderato o facendo clic su uno degli argomenti precaricati; Copybot scriverà quindi alcune idee basate su parole chiave tratte da tali argomenti (è possibile anche scegliere quali). È possibile modificare manualmente queste idee prima di finalizzarle in bozze complete che sembrano scritte da qualcuno con un master in letteratura inglese!

È possibile scoprire e testare tutte le funzioni di Copy.ai usufruendo di un periodo di prova. Vedere per credere!

2. Jasper

Jasper è uno strumento basato sull’IA che utilizza l’intelligenza artificiale GPT-3 per generare contenuti.

Consente di creare contenuti senza doverli scrivere personalmente, in modo da poter dedicare meno tempo alla scrittura e più tempo a fare le cose che amate.

Jasper vi aiuta a ottenere il massimo dai vostri sforzi di marketing, dandovi la possibilità di produrre più contenuti a un costo inferiore e consentendovi di aumentare il coinvolgimento dei vostri clienti attraverso messaggi personalizzati.

3. Shortly AI

Shorti è uno strumento di scrittura che utilizza l’intelligenza artificiale per aiutarvi a scrivere meglio. La versione a pagamento include più funzioni, come la possibilità di condividere i contenuti con i propri amici e con altri scrittori, nonché di tenere traccia dei propri progressi. La versione gratuita è comunque utile per chi cerca un modo per migliorare le proprie capacità di scrittura.

L’applicazione presenta le seguenti caratteristiche:

  • Versione gratuita disponibile
  • Versione a pagamento con più funzioni
  • Applicazione mobile disponibile per dispositivi iOS e Android
  • Applicazione web disponibile su shorti.com

4. Jarvis (ex Conversion.ai)

Jarvis è uno strumento che utilizza l’intelligenza artificiale per migliorare la scrittura. La piattaforma analizza ciò che avete scritto e fornisce suggerimenti per migliorarlo. Può aiutarvi a scrivere meglio e-mail, post sui social media, post sul blog e altro ancora. Può essere utilizzato anche per scopi di content marketing per scrivere contenuti migliori per il vostro sito web o i vostri account sui social media.

5. CopySmith

CopySmith è un assistente di scrittura che aiuta a scrivere meglio articoli, e-mail, post di blog e testi di marketing.

Può aiutarvi a migliorare qualsiasi tipo di contenuto: post di blog, newsletter, post sui social o persino discorsi. Lo fa fornendo un servizio di correzione di bozze online che si integra con il flusso di lavoro esistente.

È possibile utilizzare CopySmith per verificare la capacità di comprensione dei propri scritti da parte dei lettori o degli ascoltatori, analizzando la chiarezza di ciò che si è scritto. Potete quindi utilizzare i risultati per apportare miglioramenti prima di pubblicare qualsiasi cosa!

6. Nichesss

Nichesss è un creatore di contenuti dotato di intelligenza artificiale. Può scrivere per voi post di blog, articoli e post sui social media. È un buon strumento per le aziende che vogliono scrivere più contenuti senza assumere uno scrittore a tempo pieno. L’interfaccia utente non è un granché e ci vuole un po’ di tempo per abituarsi, ma una volta che ci si è abituati, i risultati sono davvero impressionanti e a volte addirittura migliori di quelli che produrrebbe un vero e proprio essere umano.

7. Writesonic

Writesonic è uno strumento gratuito che aiuta a scrivere meglio, più velocemente e più facilmente. Utilizza l’intelligenza artificiale per analizzare la vostra scrittura e offrire suggerimenti per migliorarla.

Writesonic è dotato anche di una funzione chiamata WriteSonic AI: un’intelligenza artificiale che può aiutarvi a scrivere meglio e più velocemente, suggerendovi miglioramenti per i vostri scritti e offrendovi informazioni utili sul contenuto del vostro documento, come la trama, i personaggi, lo stile linguistico ecc.

Copy.ai: scrivere articoli per il tuo blog in modo automatico non è mai stato così facile

8. CrawlQ AI

CrawlQ AI è uno strumento di scrittura basato sull’apprendimento automatico. Utilizza l’intelligenza artificiale per aiutarvi a scrivere contenuti migliori, più coinvolgenti e più leggibili.

9. WriterZen

WriterZen è uno strumento di scrittura basato sull’intelligenza artificiale. È possibile utilizzarlo gratuitamente ed è uno dei più avanzati strumenti di scrittura basati sull’intelligenza artificiale oggi disponibili.

La cosa migliore di questo software è che vi aiuterà a scrivere articoli migliori. Utilizza un algoritmo per analizzare i contenuti e fornire un feedback su come migliorarli in base alla sua analisi. Ciò significa che non appena scrivete qualcosa, WriterZen vi aiuterà a modificare il vostro lavoro finché non sarà perfetto!

10. Wordtune

Wordtune è un ottimo strumento per chiunque voglia migliorare la propria scrittura, soprattutto se si hanno molte parole in mente e si vuole trovare il modo giusto per tirarle fuori. Aiuta a trovare le parole giuste da usare, a scrivere frasi migliori e a usare il tono giusto in un’e-mail o in un messaggio di testo. Infine, Wordtune può aiutare a scrivere paragrafi migliori, dando suggerimenti su come ogni paragrafo dovrebbe iniziare e finire.

11. Headlime

Headlime è uno strumento gratuito per l’editing e il miglioramento della scrittura. Utilizza l’apprendimento automatico per aiutarvi a scrivere meglio, il che è utile per chi è alla ricerca di un’alternativa a Word. Headlime può aiutarvi a scrivere meglio mostrandovi i vostri punti di forza e di debolezza, nonché gli aspetti che potrebbero essere migliorati nella vostra scrittura. L’applicazione ha due funzioni principali: l’editor, che fornisce un’interfaccia per la formattazione dei documenti, e l’analizzatore, che visualizza un riepilogo del livello di qualità della scrittura in base a diversi parametri (come l’ortografia e la grammatica).

12. UseTopic

  • UseTopic è uno strumento di suggerimento di argomenti che aiuta a scrivere contenuti migliori.
  • Suggerisce argomenti basati sui contenuti esistenti e su dati correlati provenienti dal web. Potete anche fornirgli parole chiave, link a immagini e video per aiutarlo a trovare argomenti rilevanti per la vostra scrittura.

I software di scrittura basati sull’intelligenza artificiale possono aiutarti a creare contenuti migliori

Gli strumenti di scrittura basati sull’intelligenza artificiale possono aiutarvi a scrivere contenuti migliori, possono aiutarvi a scrivere più articoli e a farlo in modo più efficiente e veloce.

Anche se i contenuti creati con questi strumenti probabilmente non saranno mai perfetti, è comunque un ottimo modo per iniziare. Potreste anche scoprire che il vostro cervello si libera dalla necessità di preoccuparsi tanto della grammatica o dello stile di scrittura, il che può essere incredibilmente utile quando volete concentrarvi su altre cose come la ricerca o la strategia dei contenuti.