ADM, Gioco responsabile, 18+ Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Può causare dipendenza.
215€ 305€ 315€
330€ 100€ 505€ + 10%

Mino Raiola: quanto guadagna e quali giocatori ha

Bottadiculo

Mino Raiola (all’anagrafe Carmine Raiola), è uno dei procuratori sportivi più importanti del mondo calcistico. Negli ultimi anni è stato sempre al centro dell’attenzione per i trasferimenti milionari di alcuni tra i giocatori più talentuosi del panorama europeo del calibro di Zlatan Ibrahimovic, Mario Balotelli e Paul Pogba, concludendo nella maggior parte dei casi sempre con qualche strascico o polemica sopratutto per  l’influenza delle sue intermediazioni nella conclusione delle trattative di mercato che non sempre hanno lasciato società e tifosi soddisfatti. Raiola guadagna sia dagli ingaggi dei calciatori che dalle operazioni di acquisto e vendita degli stessi, facendo scaturire spesso alcune domande negli appassionati di calcio “quanto guadagna Mino Raiola?” e “quanti giocatori ha Mino Raiola?”

Bonus 330€
GoldBet

Bonus di benvenuto del 25% fino a 20€ sul primo deposito + 10€ virtual + 15€ a settimana per 20 settimane.

VISITA IL SITO

Chi è il Procuratore più ambito dai calciatori Europei

Mino Raiola nasce a Nocera Inferiore (Napoli) nel Novembre del 1967 e per questioni famigliari sarà costretto sin da piccolo a trasferirsi ad Haarlem, nei Paesi Bassi, dove tenta prima la carriera di calciatore, senza successo (nel frattempo lavorava nel Ristorante del Padre) e poi inizia ad intraprendere quella del dirigente sportivo e di imprenditore di successo. Già infatti all’età di venti anni, Mino mette in piedi una società di intermediazione calcistica e successivamente ottiene il titolo di agente FIFA. In pochi anni diventa uno degli intermediari calcistici più importanti (nel frattempo fonda la società “Sportman” a Montecarlo) riuscendo a concludere operazioni con cifre mai viste prima nel panorama del calciomercato, tra costi di trasferimento ed ingaggi. Famose sono le operazioni che hanno portato Ibrahimovic dal Milan al PSG (al calciatore fu fatto sottoscrivere un contratto di oltre un milione di euro netto al mese) e di Paul Pogba dalla Juventus al Manchester City (per una cifra record di quasi 130 milioni di euro, di cui oltre il venti percento come compenso per l’intermediazione).

Quanto guadagna Mino Raiola

Il Re del Calciomercato, come è stato definito negli ultimi periodi, non è solito a far capire alla stampa i suoi introiti. Secondo la rivista economica statunitense Forbes, Raiola nel 2016 avrebbe guadagnato “solo” 36,5 milioni di euro (sarebbe il quarto procuratore più pagato del mondo), a fronte di un giro d’affari di circa 365 milioni, un decimo praticamente. Ma questa cifra sembra essere troppo bassa, se si considera che solo l’operazione Pogba, gli avrebbe fruttato circa 30 milioni di euro e se si considera che solo le provvigioni sugli ingaggi dei suoi assistiti, gli avrebbero fatto incassare circa 6-7 milio di euro (all’anno).

Bonus 305€
SNAI

5€ FREE senza deposito + bonus fino a 300€ sul primo deposito.

VISITA IL SITO

Raiola è poi titolare di diverse società di intermediazione finanziaria i cui dati non sono facilmente reperibili e che ad oggi non permettono di avere una idea ben precisa di quanto possa guadagnare il procuratore più famoso del mondo. In particola delle Società “Uuniqq”, “Sportman” e “Blue Brands Limited” con sedi tra Monaco e Irlanda, non si hanno informazioni sui bilanci che invece sono ottenibili (ma non aggiornati) sulle società “Best Kick Sports Limited”, “Topscore Sports Limited” e “Isport Worldwide Ltd” con sedi in Inghilterra, che nel 2016 avrebbero avuto un giro d’affari di oltre quattro miliardi di euro con utili che sarebbero indicati ad oltre 110 milioni di euro.

Quali sono i giocatori assistiti da Raiola?

Oggigiorno per molti calciatori, accostarsi al nome di Mino Raiola vuole dire certezza di contratti milionari con squadre importanti. Ne sa qualcosa Paul Pogba che già nelle giovanili del Manchester United aveva deciso di affidarsi al procuratore campano, così come in questa stagione si è messo in luce il giovane attaccante Kean, in forza alla Primavera della Juventus, che, grazie al suo accordo con Raiola, ha già strappato un contratto importante ai bianconeri, il primo di una lunga carriera. Tra gli altri calciator importanti che fanno parte della scuderia di Raiola possiamo annoverare anche Zlatan Ibrahimovic, Mario Balotelli, Kenny Tete (calciatore tra i più promettenti in Europa), Jack Bonaventura, Gianluigi Donnarumma, Sergio Romero, Blaise Matuidi, Bartosz Salamon, Rodrigo Ely, Henrikh Mkhitaryan, Hachim Mastour, Romelu Lukaku Ignazio Abate, Pajtim Kasami, Vladimír Weiss (ex Pescara), Omar El Kaddouri, Maxwell, Ouasim Bouy, João Paulo, Cris, Peter van den Berg, Gregory Van Der Wiel, Ricardo Kishna,  Thomas Lam, Leandrinho e Gustavo.

Curiosità: alcuni anni fa il Milan provò a convincere Marek Hamsik a lasciare Napoli, operazione caldeggiata proprio da Raiola che al tempo era il procuratore del campione slovacco che, messo alle strette fu costretto a lasciare il suo entourage cercando un’altro assistente. Mino Raiola è poi presente nel testo di una famosa canzone dei Club Dogo, PES che lo ha fatto conoscere anche a tutti quelli che non amano il calcio.

Stanco di perdere?
Crea le tue Schedine utilizzando la prima statistica al mondo sui risultati legati alle QUOTE. Inizia a piazzare la tua giocata seguendo il metodo del banco ed aumenta la tua possibilità di vincere! PROVA ORA
Sorare