Contatti - Pubblicità - Collabora con noi - Privacy e Cookie Policy - Disattiva Notifiche Push

⚽️ SCARICA GRATIS L'APP DEI PROFESSIONISTI DEL FANTACALCIO
Oddschecker

Mondiali 2018: quali sono le squadre favorite?

Pronostici Mondiali Russia 2018
GoldBet

I mondiali di calcio che si svolgeranno in terra russa si stanno avvicinando e, naturalmente, cominciano a fioccare i primi pronostici sulle squadre che potrebbero portarsi a casa il trofeo ideato da Silvio Cazzaniga.

Forse mai come stavolta il lotto delle squadre favorite, almeno nel passato recente, pare affollato. Andiamo dunque a vedere quali potrebbero essere le protagoniste della kermesse, restringendo il lotto alle squadre di Europa e Sud America, da sempre abituate a spartirsi la posta.

Coppa del Mondo, le squadre europee

Tra le squadre del vecchio continente, la prima che non può mancare nella lista delle favorite è la Germania. I teutonici campioni del mondo hanno saputo rinnovarsi nel corso di questi quattro anni e si presentano con una squadra che mette insieme tecnica e potenza atletica, con alcuni potenziali nuovi protagonisti che potrebbero contrassegnare la manifestazione, anche se manca il fuoriclasse assoluto.

Va poi ricordata la Spagna, protagonista assoluta delle qualificazioni, dove ha praticamente escluso l’Italia. Le Furie Rosse hanno dato vita ad un mix di grande qualità, con molti giovani alla ricerca dell’affermazione definitiva, anche se forse manca un attaccante in grado di lasciare il segno.

Infine la Francia che, dopo aver fallito gli Europei giocati in casa, vorrebbe ora cogliere un riscatto a livello mondiale. Ai transalpini sembra in effetti non mancare nulla, con alcuni potenziali crack, come Griezmann e Mbappè, pronti a consacrarsi definitivamente.

Russia 2018, le squadre sudamericane

Più scarna la lista delle sudamericane, che come al solito si riduce a Brasile e Argentina. La Selecao è tornata a splendere dopo un periodo di grande appannamento sotto la guida del nuovo commissario tecnico Tite e presenta una squadra giovane e quadrata, con un portiere in grande crescita come Alisson e il solito Neymar chiamato a concretizzare il gioco.

L’Argentina come al solito sarà invece ai piedi di Leo Messi. Se la Pulce dovesse giocare ai suoi livelli gli imbarazzi mostrati durante le qualificazioni potrebbero svanire d’incanto, altrimenti si potrebbe addirittura parlare di ennesimo gigantesco flop per una squadra che nei reparti arretrati non sembra straordinaria.

Campionato mondiale, le altre squadre

Quali potrebbero essere le sorprese? L’Europa propone naturalmente l’Inghilterra, come al solito alla ricerca di una consacrazione dopo una lunghissima serie di fallimenti. L’Africa potrebbe invece proporre un Egitto trascinato da Salah, anche se non sembra in grado di proporsi ai massimi livelli, mentre il Sudamerica potrebbe vedere un Uruguay finalmente in grado di aiutare Cavani e Suarez a dispiegare il proprio potenziale.

Quindi non resta che prepararsi a seguire una kermesse iridata, che sembra aperta ad ogni soluzione e senza un vero favorito d’obbligo.

Chi vincerà i Gironi?

Abbiamo analizzato le singole squadre, per capire chi potrebbe vincere i vari gruppi eliminatori:

Naturalmente, sulle pagine di Bottadiculo.it, dal 14 giugno al 15 luglio, troverete tutti i pronostici del Campionato Mondiale 2018, con analisi delle partite, statistiche, quote, approfondimenti, probabili formazioni e consigli per scommettere sulla manifestazione più attesa in assoluto dai tifosi di tutto il mondo. Stay tuned!

Ti è piaciuto l’articolo?
[Voti: 14    Media Voto: 4.2/5]
Correzioni, suggerimenti o commenti? Contattaci
+

Send this to a friend