Contatti - Pubblicità - Collabora con noi - Privacy Policy - Cookie Policy

Miglior Bonus per scommettere sui Mondiali: 225€ Sky Bet
Oddschecker

Mondiali 2018: guida alle scommesse sulla Francia

Ngolo Kante
GoldBet

La Francia è attesa con molta curiosità ai prossimi Mondiali in Russia. La squadra transalpina, dopo la cocente delusione degli europei giocati e persi in casa contro il Portogallo, si presenta con fieri intenti di rivincita, supportati da un roster estremamente assortito, in cui le giovani promesse vanno a mixarsi con atleti più esperti. Almeno sulla carta, la squadra guidata da Didier Deschamps non sembra avere punti deboli. Resta però da capire se a livello di tenuta mentale, un aspetto che ha spesso tradito i galletti nel corso degli ultimi decenni, la Francia sia in grado di tenere fede ai pronostici favorevoli e di sopportare il carico di responsabilità che anche stavolta andrà a gravarla.

Una valutazione che faranno sicuramente anche molti scommettitori, pronti a riversare le loro giocate sui Bleus in vista di un Mondiale che potrebbe vederli tra i principali protagonisti. In tal senso segnaliamo GoldBet, che offre un gran numero di giocate in Antepost. Il celebre bookmaker, inoltre, offre ai nuovi clienti un bonus di benvenuto di 50€ + 5€. Una proposta da valutare con estrema attenzione, per chi sia alla ricerca della piattaforma giusta in vista della kermesse russa.

Ci si può fidare della Francia?

La domanda che in tanti si fanno, in queste ore, è la seguente: ci si può fidare della Francia? Leggendo i nomi che compongono la rosa a disposizione di Deschamps, salta subito all’occhio la grande qualità dell’organico. A partire da Antoine Griezmann, atteso da molti addetti ai lavori come una delle stelle più luminose dell’edizione 2018 della kermesse iridata. L’attaccante francese forse non ruba l’occhio come Messi o Cristiano Ronaldo, ma nell’area di rigore rappresenta un vero e proprio incubo per i diretti avversari, grazie ad una intelligenza superiore che gli consente di farsi trovare spesso smarcato e quindi in grado di dettare il passaggio ai compagni di reparto.

Oltre a lui va però sottolineata la presenza di un nutrito stuolo di comprimari, a partire da quel Paul Pogba chiamato a riscattare un Europeo in sordina e, magari, a convincere qualcuno che può valere la pena fare un grande investimento su un centrocampista universale come lui, in un momento in cui il suo rapporto con il Manchester United non sembra ai massimi storici.

In attesa di definitiva consacrazione è invece quel Kylian Mbappè che dopo aver costituito uno dei grandi affari estivi del Paris Saint Germain si propone di convincere anche gli scettici, mostrando tutte le doti di cui viene accreditato. Se riuscisse a confermare le promesse, la coppia d’attacco transalpina potrebbe trascinare il resto del team, ovviando anche agli ormai tradizionali sbandamenti di carattere psicologico che sono diventati una sorta di costante nella storia dei galletti.

Non va poi dimenticata la presenza di un folta schiera di giocatori che proprio dalla rassegna russa potrebbe ricavare una rinnovata fama, a partire dalla coppia centrale formata da Varane e Umtiti. A centrocampo va invece ricordata la solidità di Kantè, mediano del Chelsea che ormai da anni giostra su livelli di rendimento elevatissimi, cui si potrebbe affiancare Tolisso, l’ex Lione reduce da una stagione in chiaroscuro al Bayern Monaco, che ora si propone di riscattare in toto.

Dove può arrivare la Francia?

Se l’organico non sembra lasciare eccessivi dubbi sulle potenzialità della Francia, resta invece da capire sin dove possono arrivare i transalpini, anche in considerazione del calendario che si profila per loro. In tal senso è da rilevare come la strada verso i quarti potrebbe risultare abbastanza semplice, considerato che negli ottavi la Francia dovrebbe incontrare la Croazia. Nei quarti, però, potrebbe iniziare il difficile, in quanto Pogba e compagni potrebbero incrociare una tra Spagna e Portogallo. Nel caso riuscissero a passare questa prima notevole insidia, i francesi potrebbero quindi vedersela con il Brasile in semifinale. Un cammino quindi inizialmente semplice, ma che andrà sempre più complicandosi con l’avanzata della competizione, come è del resto logico in una rassegna di questo genere.

Le quote di GoldBet

Naturalmente anche GoldBet osserva con attenzione tutto quello che accade intorno alla Francia. A questo proposito è da rimarcare come il bookie quoti una vittoria dei transalpini a 7,50. Una quota che sembra abbastanza adeguata e che fa capire l’atmosfera di fiducia che si respira intorno ai galletti, considerato come un eventuale trionfo dell’Argentina sia invece dato tre punti in più.

A livello individuale, va invece segnalato il 2,50 che saluterebbe l’affermazione di Kylian Mbappè in qualità di miglior giovane della competizione, alla pari del brasiliano Gabriel Jesus, mentre il compagno di squadra Dembelè viene invece dato a 7.

Non può mancare poi Antoine Griezmann, il quale viene quotato in due categorie, quella riservata al capocannoniere della competizione, ove il colchonero è dato a 13, alle spalle dei soli Leo Messi e Cristiano Ronaldo, e per il miglior giocatore, ove invece l’attaccante francese scala una posizione, venendo quotato a 11, alle spalle di Neymar.

Attenzione poi al 15 riservato da GoldBet a Lloris, nella graduatoria riservata ai numeri uno. Il portiere del Tottenham è dato in questo caso in quinta posizione, dietro a Alisson, De Gea, Courtois e Ter Stegen. Una quota effettivamente molto elevata e che potrebbe spingere più di uno scommettitore a provare la sortita, confidando anche nella costanza ad alti livelli mostrata nel corso degli anni dal portiere degli Spurs.

Bonus esclusivo per il lettori di Bottadiculo

Registrati su GoldBet.it e approfitta del Benvenuto Mondiale! Per te, oltre al 100% di Bonus Benvenuto sulla prima scommessa, anche un Bonus extra di 10€ sul deposito! Effettua il tuo deposito minimo, anche cumulato, di 20€ entro le 23:59 del 25 Giugno e riceverai un Bonus Sport da utilizzare per i tuoi pronostici sui Mondiali di Russia 2018.
GoldBet
SEGUI BOTTADICULO SU FACEBOOK     
Ti è piaciuto l’articolo?
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]
Correzioni, suggerimenti o commenti? Contattaci

Send this to a friend