888sport 100€ Sisal Matchpoint 315€ SNAI 305€
💌 Vuoi ricevere i nostri PRONOSTICI GRATIS via email?
GoldBet 100€ Betfair 210€ Eurobet 215€

Pronostici Basket Serie A: 1ª Giornata, 2-3 Ottobre 2016

Pronostici Basket Serie A

Finalmente si comincia: domenica alle 12:00 Brindisi e Trento daranno il via al campionato di basket di Serie A con la prima palla a due di quella che si preannuncia una stagione ricca di emozioni. Come in NBA (Golden State) e nella Serie A calcistica (Juventus), anche qui c’è una favoritissima: l’Olimpia Milano, fresca vincitrice del primo trofeo stagionale, la Supercoppa ottenuta battendo in finale la Sidigas Avellino.

🔥 Il modo migliore per rimanere aggiornati sui prossimi pronostici è SEGUIRCI SU TELEGRAM →

Ma proprio gli avellinesi, insieme alla Grissin Bon Reggio Emilia, alla rinvigorita Dinamo Sassari e alle outsider Vanoli Cremona e Reyer Umana Venezia non hanno alcuna intenzione di alzare bandiera bianca prima di cominciare: se Milano vorrà confermarsi Campione d’Italia, dovrà sudare le proverbiali sette camicie su ogni parquet.

Vediamo ora quote e pronostici relativi ai match della prima giornata di campionato.

Bonus 100€
888sport

Bonus di benvenuto del 100% sulla prima ricarica fino a 100€.

Betaland Capo d’Orlando – EA7 Emporio Armani Milano

L’abbiamo detto prima, non serve ripetersi. Campioni in carica, roster eccezionale, morale a mille dopo la vittoria in Supercoppa. L’Olimpia, almeno sulla carta, è la squadra più forte in Italia: Gentile, Cinciarini, Simon, Hickman, Raduljica, Sanders, Dragic, Abass, Pascolo, Fontecchio… Il suo torneo comincia con una trasferta, insidiosa ma certamente non proibitiva per gli uomini di Repesa. L’obiettivo di Capo d’Orlando è raggiungere un’altra salvezza: per farlo, la formazione si è affidata a molti giovani (occhio a Berzins), ma anche a due ottimi elementi offensivi come Diener e Stojanovic. Ma il primo match è troppo duro, e il fattore campo non basterà: SNAI quota bassino il semplice 2 (1.30), potreste anche rischiare l’1H con distacco di 11.5 punti per l’Olimpia, dato a 1.80.

► SNAI: bonus di benvenuto fino a 250€


Brindisi – Trento

L’Enel è la squadra che si è più rinnovata quest’estate: nove volti nuovi, tra cui tre ‘rookie’, e cambio alla guida tecnica, con l’arrivo di Meo Sacchetti, trionfatore nel 2015 con la Dinamo Sassari. I pugliesi sono ambiziosi – non giocheranno coppe europee, energie tutte sul campionato – e il coach è una garanzia. Trento ha confermato Buscaglia e si è affidata ancora ad un roster prevalentemente italiano: le aspettative maggiori sono su Flaccadori, autore di grosse prestazioni in Nazionale e chiamato al salto di qualità. Occhio anche a Moraschini. Il play è Aaron Craft, ex Santa Cruz Warriors. Pronostichiamo una vittoria brindisina, ma risicata. Ecco perché all’1 (quotato SNAI 2,45) preferiamo il margine di vittoria 1-5 per l’Enel, che ha una quota niente male (4,00). Se volete andare sul sicuro, giocatevi la X (2,55).


Avellino – Torino

La semifinale dell’anno scorso non è affatto un punto di arrivo per la Sidigas: gli avellinesi ambiscono alla cima più alta, e proveranno a infastidire l’Olimpia nonostante la sconfitta in Supercoppa di qualche giorno fa. Confermato Sacripanti, la Sidigas si è rinforzata con ottime alternative: Cusin, Fesenko, Thomas daranno man forte ad un team che poteva già contare sull’apporto di Green e Ragland. Torino, che gioisce per il ritorno della FIAT come sponsor (che sgancerà un bel po’ di verdoni…), annovera ben nove volti nuovi: l’unico confermato è DJ White. La Manital ha messo a segno bei colpi: Wright, Poeta, Washington, Harvey, Alibegovic su tutti. Coach Vitucci può dirsi soddisfatto, ma forse ci vorrà un po’ prima di trovare la giusta amalgama. Puntiamo decisamente sull’1 semplice senza margine (1,24), moderatamente sull’1 con margine (1,63). Molte più perplessità sull’handicap a 7.5 (1,80), ma si può tentare.

► William Hill: bonus di benvenuto 100€

Bonus 215€
Eurobet

15€ SUBITO sul primo deposito. +bonus del 50% dell’importo delle scommesse effettuate nei primi 7 giorni fino a 200€.


Sassari – Varese

Normalmente questa sarebbe una sfida piuttosto equilibrata, con la Dinamo favorita ma non favoritissima. Tuttavia è difficile immaginare che il viaggio e le fatiche di coppa non pesino sulla Opnejobmetis, che dovrà subito fare i conti con una delle trasferte più dure del torneo. Sassari ha lavorato molto per consegnare di nuovo a coach Pasquini un roster in grado di competere per il titolo: a capitan “Jack” Devecchi si sono uniti Johnson-Odom, Lacey, Carter, Savanovic e Olaseni, oltre a Monaldi e al giovanissimo Ebeling. Varese, dal canto suo, è un team che potenzialmente può arrivare tra le prime 4/5: il play è un certo Eric Maynor, 267 presenze in NBA con Utah, Oklahoma, Portland, Washington e Philadelphia. E poi Johnson, Eyenga, Avramovic, senza dimenticare Massimo Bulleri: squadra temibile, ma per questo match diciamo Sassari. Giocatevi l’1H di 8,5 punti quotato a 1,85.

Se stai cercando un buon bookmaker per scommettere sul basket ti ricordiamo che attualmente William Hill offre ai nuovi clienti un bonus di benvenuto di 100€.

Sono nato a Vasto nel 1985. Vivo a L'Aquila dal 2004, dove ho conseguito la Laurea Magistrale in Scienze della Comunicazione. Mi piace scrivere da quando ho memoria, e cerco sempre di farlo con professionalità, sincerità ed un pizzico di cuore. Amo il calcio, quello vero, romantico, quello che unisce e non divide. Quello che mi ha fatto sognare da bambino, e continua ancora a regalarmi forti, fortissime emozioni.
Send this to a friend