300% 305€ 105€
160€ 500€ 505€ + 10%

Pronostici Giro d’Italia 12 Maggio 2018: 8ª Tappa, Praia a Mare-Montevergine di Mercogliano

Bottadiculo

Dopo la vittoria  di Bennett sul traguardo di Praia a mare, l’edizione 101 del Giro d’Italia propone la sua ottava frazione, quella che congiungerà il centro calabro a Montevergine di Mercogliano. Una tappa che almeno sulla carta si presenta come il secondo arrivo in quota dell’edizione annuale della corsa rosa.

Il percorso della tappa, che si snoderà per complessivi 209 chilometri, si presenta privo di grosse difficoltà, ma potrebbe in effetti animarsi sull’asperità conclusiva, ove il gruppo si troverà alle prese con pendenze non troppo severe, ma anche prolungate.

Bonus 160€
GoldBet

Bonus di benvenuto del 25% fino a 50€ sul primo deposito + 5€ a settimana per 21 settimane.

VERIFICA

Il percorso

L’ottava tappa del Giro d’Italia 2018 vedrà una lunga fase introduttiva, coi primi 190 chilometri abbastanza facili, se si esclude qualche leggera salita nei primi 70. La frazione dovrebbe però animarsi proprio nel finale, quando inizierà la lunga salita che porterà la carovana verso il Santuario a Montevergine di Mercogliano. Va rilevato come non si tratti di una ascesa severa, considerato che la pendenza media è del 4.7%, con una massima del 10%, in corrispondenza del quarto chilometro di ascesa. Proprio la lunghezza e la condizione non ancora perfetta di qualche big potrebbero però provocare qualche sorpresa, anche se difficilmente i grossi calibri si muoveranno. Considerata la difficoltà nel fare selezione, c’è da attendersi qualche raid improvviso, da parte di corridori alla ricerca della gloria di giornata.

I favoriti

Come abbiamo già ricordato, l’ascesa verso Montevergine non sembra in grado di provocare una grande selezione. La sua conformazione potrebbe quindi spingere i big a restare al coperto, lasciando invece spazio a scalatori che non ambiscano alla vittoria finale, ma intendano comunque lasciare il segno sulla corsa rosa. Spazio quindi ai vari Battaglin, Ulissi, Chaves, ma anche a possibili protagonisti in cerca di occasioni, come ad esempio Pinot e la maglia rosa Yates.

Il pronostico della 8ª tappa

I favori di questa tappa sembrano essere in particolare per Pinot e Yates, dati da SNAI ad una quota molto invitante, rispettivamente 7,50 e 10. Da seguire anche Visconti, quotato a 25,00 e Pozzovivo, a 33, quote estremamente invitanti per due scalatori abituati ad azioni di lunga gittata. La stessa quota di Chaves e Formolo, altri atleti attesi dai tifosi ad azioni di rilievo. Tra i favoriti da notare il 15,00 che saluterebbe l’affermazione di Dunoulin e il 33,00 di Froome. Per questi ultimi, però, probabilmente è troppo presto per poterci attendere attacchi alla maglia rosa di Yates.

SNAI, oltre a delle ottime quote, offre ai nuovi clienti un bonus di benvenuto di 555€.

Altre quote

Tra le quote di SNAI, naturalmente ce ne sono molte altre che possono rivelarsi appetibili per gli appassionati di scommesse sul ciclismo. Ad esempio quella relativa al testa a testa tra Aru e Pozzovivo, con il sardo dato a 1,90 contro l’1,80 del rivale. Oppure a quello tra Pinot e Lopez, con il francese dato a 1,45 e lo spagnolo a 2,55. Buono anche il 2,00 che premierebbe un italiano sul podio a Roma, considerato come proprio Aru e Pozzovivo siano ormai abituati a lottare per le prime posizioni dei grandi giri. Infine il 4,50 che saluterebbe la vittoria di Yates, molto invitante alla luce del rendimento espresso sin qui dalla nuova maglia rosa.

Stanco di perdere?
Crea le tue Schedine utilizzando la prima statistica al mondo sui risultati legati alle QUOTE. Inizia a piazzare la tua giocata seguendo il metodo del banco ed aumenta la tua possibilità di vincere! PROVA GRATIS
Send this to a friend