ADM, Gioco responsabile, 18+ Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Può causare dipendenza.
615€ 5250€ 200€

Pronostici Giro d’Italia 12 Maggio 2019: 2ª Tappa, Bologna-Fucecchio

Bottadiculo
Sbostats

Dopo la cronometro inaugurale, l’edizione numero 102 del Giro d’Italia propone la sua seconda tappa, quella che condurrà la carovana rosa da Bologna a Fucecchio. Una frazione caratterizzata da più di una difficoltà, la quale potrebbe favorire gli atleti più coraggiosi.

? Vuoi ricevere le nostre schedine GRATIS via email? Iscriviti alla Newsletter!

Bonus 200€
Leovegas

Bonus del 50% fino a 200€ sul primo deposito.

VISITA IL SITO

Il percorso

La seconda tappa propone sin dall’inizio un percorso movimentato. Si inizio infatti salendo fino allo scollinamento appenninico, per poi ridiscendere sino a Prato. Da questo momento inizia una lunga fase di saliscendi più o meno difficoltosi, con il GPM di Montalbano (il Castra) in particolare evidenza. Anche la parte finale si presenta abbastanza complicato, a causa della presenza di curve e saliscendi. I 4 chilometri finali saranno percorsi all’interno delle mura cittadine, con strade strette nella prima parte e ampi viali in quella finale, con gli ultimi 900 metri su un largo rettilineo asfaltato.

Il pronostico della 2ª tappa

La seconda tappa è naturalmente interlocutoria, anche se, come abbiamo visto, il percorso potrebbe spingere la carovana a darsi battaglia.

Anche se non sembra la classica tappa da velocisti, non è da escludere un arrivo in volata. In tal caso il primo nome da tenere d’occhio sarebbe proprio quello di Elia Viviani, intenzionato a collezionare successi di tappa e concorrere alla conquista della maglia ciclamino.

Bonus 1250€
Better

200% sul primo deposito fino a 1000€ + 250€ di play bonus + 5000 premium points.

VISITA IL SITO

Il suo avversario più accreditato negli arrivi di gruppo sembra essere il colombiano Fernando Gaviria, anche lui intenzionato a sfruttare le occasioni in cui la linea del traguardo è in piano.

Altro nome che dovrebbe ricorrere nell’elenco dei favoriti in questo genere di tappe è quello di Pascal Ackermann, passista in grado di infilarsi anche in eventuali fughe che dovessero formarsi soprattutto nel corso degli ultimi chilometri.

Tra i possibili guastatori, non va poi sottovalutato Thomas De Gendt, abituato a dare battaglia non appena se ne presenti l’occasione. In caso di tappa nervosa, le sue possibilità potrebbero aumentare in maniera vertiginosa, come anche quelle di altri atleti che sono abituati a tentare il colpo in questo genere di tappa, come ad esempio Diego Ulissi ed Enrico Battaglin.

I nomi che abbiamo ricordato non a caso compaiono anche nei primi posti delle quote fornite da Goldbet, che danno Viviani a 4 davanti a Gaviria (5) e Ackermann (6,5). Alle loro spalle il noto bookmakers pone Caleb Ewan e Arnaud Demare (11), Davide Cimolai (16), De Gendt (19) e Giacomo Nizzolo (21). Considerate le premesse il nostro consiglio è di puntare su un velocista puro come Viviani e su un guastatore come De Gendt.

Leggi anche
Stanco di perdere le schedine?
Crea le tue schedine utilizzando la prima statistica al mondo sui risultati legati alle quote. Inizia a piazzare la tua giocata seguendo il metodo del banco ed aumenta la tua possibilità di vincere! PROVALO SUBITO
Sbostats
🔥 Salva il bottino rispondendo a 13 domande5250€ su Sisal