Pronostici Liga BBVA 7-8 Gennaio: 17ª giornata

Esultanza Atletico Madrid
Bonus Benvenuto GoldBet

Finita la breve sosta invernale (che non ha interessato la Premier League), tornano in campo anche le squadre dei campionati italiano e spagnolo. La Liga è arrivata alla diciassettesima giornata e tra il 7 e l’8 gennaio vedrà le quattro ‘migliori della classe’ impegnate in incontri tutto sommato alla portata. Il Real Madrid, rientrato in Spagna a fine 2016 con un trofeo in più (il Mondiale per Club) ospiterà il Granada; l’Atletico Madrid giocherà in trasferta contro l’Eibar; impegno fuori casa anche per il Siviglia contro la Real Sociedad (a sorpresa quinta in classifica); per finire domenica il Barcellona giocherà, sempre in trasferta, contro il Villareal in un incontro che si preannuncia scoppiettante (i gialloblù sono quarti attualmente e hanno ‘solo’ 5 punti in meno rispetto a Messi e compagni). Analizzeremo ora le quattro partite più importanti per provare a fornirvi, come al solito, ‘la dritta vincente’.

Real Madrid – Granada (sabato, ore 13)

Impegno abbordabile a orario di pranzo per il Real capolista e fresco ‘campione del Mondo’ per club. Al Bernabeu arriva il Granada attualmente penultimo. Tre assenze pesanti per Zidane: oltre al lungodegente Gareth Bale, mancheranno i due centrali titolari: Ramos e Pepe sono infortunati e salteranno l’impegno di sabato.

Pronostico

Come spesso accade per i match del Real contro le ultime della classe, le quote sono (passateci il termine) impietose: l’1 fisso è dato tra 1.05 e 1.10, il pareggio circa 11 mentre la vittoria degli ospiti arriva perfino a toccare quota 27. Come spesso facciamo in occasioni del genere, una scelta intelligente per risollevare la quota è giocare la combo 1 PRIMO TEMPO + 1 FINALE, che è comunque bassina (1.35), ma è sicuramente meglio dell’1 fisso. Segnaliamo una situazione singolare per quanto riguarda GOL OSPITE: sia il SI che il NO hanno la stessa quota (1.85), quindi lasciamo decidere agli scommettitori quale delle due sia la migliore. A nostro avviso è meglio il NO, ma quando mancano Pepe e (soprattutto) Sergio Ramos la difesa del Real diventa una difesa come tante altre, quindi occhio alle sorprese…


Eibar – Atletico Madrid (sabato, ore 16.15)

A primo impatto, leggendo i nomi delle due squadre, si può pensare a un match tra una ‘piccola’ e una ‘grande’. Ma, almeno guardando la classifica, ci accorgiamo che la differenza tra le due attualmente è minima. L’Atletico non è in forma smagliante e ha raccolto 7 punti (28 quelli complessivi) nelle ultime 5 gare: un rendimento tutt’altro che disatroso, ma comunque non consono a una squadra che lotta per lo scudetto. L’Eibar ha soli 5 punti in meno (23) rispetto agli uomini del Cholo e ha raccolto 8 punti negli ultimi 5 incontri, vantando quindi una forma migliore di quella dell’Atleti.

Pronostico

Le quote lasciano comunque poche speranze alla ‘sorpresa’ Eibar che, nonostante giochi in casa, viene sfavorita dai bookmakers: l’1 fisso è dato a 5.50 a fronte del 2 che galleggia tra 1.65 e 1.70. Le quote per l’OVER 2.5 (2.02) e per il GOAL (1.95) sono relativamente alte e secondo noi è bene approfittarne. L’Eibar sicuramente non si tirerà indietro vista la possibilità di portarsi a -2 dai Colchoneros e, dall’altra parte, la banda Simeone è alla disperata ricerca di punti visto il ritardo considerevole su Barcellona (-6) e Real Madrid (-9, con i Blancos che hanno una partita da recuperare e quindi potenzialmente -12).


Real Sociedad – Siviglia (sabato, ore 20.45)

Si sfidano due squadre che viaggiano nelle zone alte della classifica: il Siviglia è terzo a 33 punti, la Real Sociedad è quarta a 29. I lusitani vengono da un rovinoso 3-0 in Copa del Rey contro il Real Madrid e cercano immediato riscatto. La Real Sociedad, invece, in Coppa ha trionfato (3-1) lo stesso giorno contro il Villareal.

Pronostico

Partita difficile da pronosticare: i bookmakers vedono comunque favoriti i padroni di casa, nonostante i 4 punti di distanza in classifica. Il segno 1 è quotato 2.35, mentre il 2 vale 3 volte l’importo scommesso. Secondo noi una scelta saggia è puntare sull’X2 (1.56) o, se non si vuole giocare con l’esito finale, puntare al GOAL che, non a caso, ha una quota relativamente bassa (1.60). Ma visti gli ottimi attacchi (32 gol per il Siviglia e 28 per la Real Sociedad fin qui), si va quasi sul sicuro.


Villareal – Barcellona (domenica, ore 20.45)

Sono solo 5 i punti di distanza tra le due squadre: 29 per il Villareal, 34 per il Barcellona. I Blaugrana saranno (più che mai) costretti a vincere, visto l’impegno facile del Real del giorno prima. Il Villareal è reduce da due vittorie consecutive e venderà cara la pelle tra le mura del proprio stadio.

Pronostico

Nonostante lo scarto minimo e il fatto che il Villareal giochi in casa, i bookmakers prevedono una vittoria piuttosto agevole del Barcellona: il segno 2 è quotato 1.50, mentre l’1 arriva intorno a 5.90. Per gli scommettitori estremamente cauti segnaliamo la possibilità di giocare X2, quotato 1.12. Ma a nostro avviso la scelta migliore è OVER 2.5: come abbiamo detto entrambe le squadre hanno grandi motivazioni a far bene e non è detto che il Barcellona trionfi facilmente contro ‘el Submantino Amarillo’. In alternativa, c’è SI GOL CASA a 1.45 che, secondo il nostro modesto parere, se non è un regalo poco ci manca.

Le quote più alte

Se state cercando un bookmaker per scommettere sul campionato spagnolo con le quote più alte vi consigliamo William Hill, che in questo periodo offre ai nuovi registrati con il codice ITA100 un bonus pari al 50% dell’importo della prima scommessa fino a un massimo di 50€ (a patto che la prima scommessa abbia una quota minima di 1.50 e un importo minimo di 5€) + un bonus aggiuntivo di massimo 50€ per chi piazzi altre 5 scommesse con le stesse condizioni (quota minima 1.50) per un importo totale di almeno 200€ + un ulteriore bonus settima


Send this to friend