100€ 130% 50€ + 20% su ogni deposito
_50€ 215€ 305€

Pronostici Premier League 26-27 Novembre: 13ª Giornata

Bottadiculo

Il Chelsea di Conte si prende la vetta di prepotenza inanellando la sesta vittoria consecutiva e dimostrando una volta per tutte che in Premier League può starci benissimo, a dispetto di tutti i detrattori pronti a scommettere sul suo esonero alle prime difficoltà, che sono obiettivamente fisiologiche e naturali. Alle spalle della nuova capolista vince solo il Tottenham di Pochettino che a fatica supera il West Ham nel derby ed il City di Guardiola che ritrova il feeling con Yaya Tourè. Ma veniamo ora al dettaglio della tredicesima giornata che si sviluppa tra sabato e domenica, senza alcun monday night e che vedrà come partita di cartello la sfida tra il Chelsea e gli spurs.

Bonus 50€
GoldBet

Bonus di benvenuto del 50% fino a 50€ sul primo deposito.

VERIFICA

Burnley-Manchester City

Se a Manchester (sponda United) la stagione è cominciata sotto il grido di “Pogba is back”, sul versante Citizens si può tranquillamente ribattere che a tornare è un certo Yaya Tourè protagonista assoluto della vittoria del City sul campo del Crystal Palace, capace di far sudare freddo Pep Guardiola che fino al minuto 83 vedeva nuovamente lo spettro del pareggio e sarebbe stato il quarto nelle ultime cinque giornate di campionato. Un solo punto separa il City dalla nuova capolista del torneo, quel Chelsea che partito a fari spenti ora si è tolto le vesti di outsider della Premier per candidarsi seriamente come concorrente credibile nella lotta per il titolo. Il gioco però non decolla, anzi dopo una partenza brillante caratterizzata da sei vittorie di fila si assiste ad un pericoloso passo indietro come se la squadra avesse bruciato troppo in fretta le tappe e ora stesse pagando a caro prezzo un percorso troppo precoce. Il cammino del City in trasferta è stato esemplaere fino ad ora, 5 vittorie e 1 sola sconfitta a White Hart Lane, ma ci poteva stare contro l’ottimo Tottenham di Pochettino.

Burnley che prosegue il suo sorprendente campionato che vede la neopromossa in undicesima posizione a quota 14 punti, per un bilancio generale di 4 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte. Nelle ultime quattro giornate sono arrivate due vittorie contro Everton e Crystal Palace un pareggio ad old trafford contro lo united di Mourinho e la sconfitta nel monday night contro il West Bromwich, un secco 0-3 che ha confermato l’allergia del Burnley per i match lontano dal proprio fortino di casa, mentre in trasferta il bilancio attuale è di un solo punto in cinque partite.

Bonus 100€
Betaland

Betaland offre ai nuovi clienti un bonus del 100% fino a 100€ sul primo deposito.

VERIFICA

Pronostico

Cinque squadre in quattro punti rappresentano una situazione di classifica troppo compatta per allentare la tensione in casa Citizens, specie considerando l’ottimo momento di forma del Chelsea che rischia di fare il vuoto alle proprie spalle sfruttando la mancanza di impegni europei, che permetterà a Conte di preparare con la dovuta attenzione ogni singola giornata di Premier League. Il suggerimento di gioco è per un segno 2 quotato a 1,25 su Bet365.


Arsenal-Bournemouth

In casa Gunners si riflette sulle ultime prestazioni che hanno visto gli uomini di Wenger pareggiare tre partite su quattro, un percorso che ha fatto scivolare al quarto posto i padroni di casa distanti ora tre punti dalla prima posizione, non certo un divario preoccupante ma che richiede un cambio di marcia per evitare di essere risucchiati in zone meno nobili della classifica.

Bournemouth reduce dal clamoroso successo in casa dello Stoke City, che ha permesso di raggiungere il nono posto a quota 15, a +5 dalla zona retrocessione e allo stesso tempo troppo distanti da quella Europa League, a -9, che non può essere un obbiettivo raggiungibile per una squadra dalla rosa piuttosto modesta che può ambire al massimo ad una salvezza anticipata. Andamento esterno non proprio esaltante per gli ospiti che in sei partite hanno totalizzato 1 vittoria, 2 pareggi e 3 sconfitte, con solo 4 gol fatti e ben 10 subiti.

Pronostico

Anche tenendo conto delle fatiche di Champions League, per l’Arsenal non ci sono molte alternative alla vittoria per ovvie ragioni di classifica. Il consiglio di gioco è relativo all’esito under 3,5 quotato ad un ottimo 1,55 su Bet365, che attualmente offre ai nuovi clienti un bonus del 100% del primo versamento (di almeno 10 euro) fino a un massimo di 100 euro. Prima di poter ricevere il bonus occorre piazzare scommesse (a quota minima 1.50) per un valore totale uguale all’importo del primo versamento.


Swansea-Crystal Palace

I gallesi hanno strappato un prezioso pareggio in casa di un Everton in netto calo di rendimento, evitando la terza sconfitta di fila, ma rimanendo in fondo alla classifica con soli sei punti totali, una sola vittoria da inizio torneo e ben otto sconfitte in 12 partite disputate. In casa lo Swansea non ha ancora vinto e nonostante il cambio tecnico non sembra aver trovato i giusti stimoli per reagire ad un inizio di stagione che non promette nulla di buono e le tensioni tra la nuova governance americana e i supporters locali non aiuta certo a rasserenare un clima già piuttosto cupo di suo.

Bonus 130%
Betaland

Bonus sport fino al 130% + Bonus casinò 100% fino a 1000€.

VERIFICA

Il Crystal Palace arriva dalla bella prestazione contro il Manchester City, che però non è servita per portare a casa almeno un punto. Le Eagles viaggiano al quartultimo posto in coabitazione con West Ham e Middlesbrough a quota 11 punti, uno appena sopra l’Hull City, tre sopra il Sunderland e cinque sopra i gallesi loro avversari odierni. Squadra piuttosto allergica al pragmatismo tattico quella ospite, come si evince pure dalla differenza reti, 17 gol fatti e 21 subiti, ma soprattutto due soli pareggi in dodici turni di campionato.

Pronostico

Escluderei il segno 2 vista la straordinaria necessità di fare risultato di una squadra alla completa deriva e che a 5 punti dalla zona salvezza deve cambiare marcia, per evitare distacchi poi difficili da colmare nel finale di campionato. La giocata consigliata è relativa alla doppia chance 1x quotata a 1,45 sul palinsesto Bet365.


Manchester United-West Ham

Il pareggio di Giroud a pochi minuti dal novantesimo ha rovinato il clima di festa in casa united dove già pregustavano una vittoria che avrebbe permesso di riavvicinarsi alle zone nobili della classifica, ora piuttosto lontane con distacchi non immaginabili dopo i colpi clamorosi di mercato che hanno visto approdare ad Old Trafford Pogba e Ibrahimovic. Il primo posto dista ora 9 punti e la zona Champions ben 6, traguardo minimo per una formazione già reduce dalla passata stagione fallimentare conclusa con la mancata qualificazione alla massima competizione internazionale, vetrina ormai indispensabile per qualsiasi club ambizioso. Sono solo 5 le vittorie ottenute in campionato, ma soprattutto sono già tre i pareggi consecutivi ad Old Trafford, situazione che comincia a far rumoreggiare una tifoseria con la pazienza arrivata ai minimi termini.

Passando agli Hammers invece si comincia ad intravedere la luce in fondo al tunnel nonostante la sconfitta subita a White Hart Lane nel derby contro il Tottenham, partita nella quale il West Ham conduceva per 2-1 a pochi minuti dal termine prima di subire l’incredibile uno-due di Harry Kane, che ha capovolto le sorti di un match che sembrava ormai destinato al successo ospite. La classifica parla di un quartultimo posto ad una sola lunghezza dalla zona retrocessione, ma le ultime prestazioni suggeriscono un certo ottimismo.

Pronostico

Nonostante sia una sfida insidiosa, non può essere rimandato l’appuntamento con la vittoria visti i margini di distacco dalle posizioni di vertice e il ritorno di Ibrahimovic dopo la squalifica dovrebbe contribuire a riportare i Red devils al successo casalingo, anche considerando la fragilità difensiva ospite come si può notare dalle 23 reti subite in 12 partite. Il consiglio di gioco è relativo all’esito 1 quotato a 1,44 su Bet365.


Southampton-Everton

I Saints nelle ultime quattro giornate hanno collezionato due pareggi e due sconfitte, riportandosi molto vicino alla zona retrocessione, distante ora solo quattro punti. Dopo la partenza di Graziano Pellè il reparto offensivo ha mostrato limiti evidenti, con il solo Tadic a mostrare qualche colpo in più rispetto ai compagni di reparto, non è un caso infatti che siano solo 12 le reti totali da inizio campionato. Se in Europa League il cammino nel girone è stato piuttosto positivo, in campionato non si può certo esaltarsi e le prospettive sono per un campionato senza troppe ambizioni.

I Toffees sono letteralmente in caduta libera dopo aver toccato il paradiso delle prime piazze alla quinta di campionato, infatti nelle restanti sette partite hanno totalizzato 3 sconfitte, 3 pareggi ed una sola vittoria, per un settimo posto che rischia di diventare solo momentaneo di questo passo, visto che alle spalle preme il sorprendente Watford di Mazzarri distante ora solo una lunghezza dalla seconda squadra di Liverpool. Nell’ultimo turno di campionato clamoroso pareggio interno contro il fanalino di coda Swansea, passato pure in vantaggio tra l’altro.

Pronostico

Partita che sembra avere nel pareggio lo sbocco più naturale, ma non escluderei un colpo di coda dell’Everton che in attacco può sempre vantare Lukaku, bomber in gran forma che pure con la propria nazionale sta dimostrando tutto il suo valore. La soluzione di gioco suggerita è relativa alla doppia chance x2 proposta a 1,70 su Bet365.


Leicester-Middlesbrough

In casa Leicester serpeggia la paura di finire nel calderone della zona retrocessione distante ormai solo due punti dopo la sesta sconfitta in dodici giornate subita in casa del Watford di Mazzarri, partita iniziata subito con un uno-due micidiale caratterizzato dal primo gol dopo appena trenta secondi e dal raddoppio di Pereyra con un tiro a giro strepitoso che ha lasciato il portiere di sasso. Non c’è nulla da dire, in trasferta Ranieri raccoglie solo delusioni e l’unico punto in sei partite testimonia una difficoltà che non è più passeggera ma cronica. In casa le Foxes cambiano pelle come i serpenti e giocano molto più disinvolti e trascinati da un pubblico che ha ancora negli occhi la festa dello scorso campionato che rimarrà negli annali del calcio mondiale come una delle imprese più memorabili di sempre. L’ultimo turno casalingo ha visto il successo del West Bromwich, che però sta attraversando un buon momento di forma come testimonia il 3-0 sulla matricola Burnley nel monday night.

Gli ultimi due turni di campionato hanno visto il Middlesbrough giocare ottime partite contro autentiche corazzate come City e Chelsea, raccogliendo un solo punto ma dimostrando di essere una squadra solida e meritevole di una classifica migliore di quella attuale che vede gli ospiti con un solo punto sulla zona retrocessione. Per assurdo il boro ha raccolto più punti in trasferta rispetto alle gare interne, infatti il bilancio esterno parla di 1 vittoria, 4 pareggi e una sola sconfitta per 3-1 sul terreno dell’Everton di Lukaku. Punto debole degli ospiti è indubbiamente il reparto offensivo, capace di andare in gol solo 10 volte.

Pronostico

Vietato sbagliare per il Leicester che deve velocemente accantonare i sogni di gloria e calarsi nuovamente nella dura realtà della lotta per non retrocedere, un contesto talmente brutale che ha risvegliato tutti dall’entusiasmo per il titolo vinto solo qualche mese fa. Il suggerimento è quindi per un semplice segno 1 quotato a 1,85 su Bet365.


Hull-West Bromwich

Per le Tigers giallonere è il momento di rialzare la testa dopo il clamoroso tonfo in casa del Sunderland, uno 0-3 che non ammette scuse e avvicina pericolosamente i padroni di casa all’ultima piazza distante solo quattro lunghezze e incubo sempre più concreto per una neopromossa partita con la vittoria sul Leicester e quella successiva in casa dello Swansea di Guidolin (successivamente esonerato). Nelle successive 10 giornate invece si sono verificate ben otto sconfitte e una sola vittoria, un cammino che di questo passo porta direttamente alla retrocessione in Championship. Attacco ancora fermo a 10 gol quello dei padroni di casa, mentre la difesa appare il vero punto debole con i suoi 27 gol subiti, una media superiore ai due gol a partita!! Il bilancio casalingo attualmente vede due vittorie e quattro sconfitte.

La squadra di Tony Pulis ha rialzato finalmente la testa dopo un avvio di campionato ben al di sotto le attese, centrando due vittorie consecutive che trascinano il gruppo a quota 16 punti in nona posizione a +6 dalla zona retrocessione. Al di là dei tre punti ha colpito la personalità con cui sono stati ottenuti questi risultati, il primo in casa di un Leicester ancora imbattuto davanti al proprio pubblico, il secondo invece contro un Burnley che aveva bloccato lo United in casa sua.

Pronostico

Partita che presenta scenari imprevedibili, dove trovare una favorita appare veramente un’impresa titanica. Il consiglio di gioco più logico a mio avviso è relativo all’esito over 1,5 quotato a 1,40 su Bet365.


Liverpool-Sunderland

L’ultimo impegno di campionato dei Reds si è concluso con uno scialbo 0-0, ma non ci si lasci ingannare troppo da un risultato condizionato indubbiamente dai numerosi errori sotto porta delle punte di Klopp, che hanno vissuto la classica giornata stregata in cui ogni conclusione terminava fuori di un soffio o incontrava le prodezze del portiere avversario. La classifica vede il Liverpool al secondo posto con 27 punti e il miglior attacco della Premier League con 30 gol realizzati, ad una sola lunghezza dalla capolista Chelsea che ha spodestato velocemente i Reds dal primo posto appena conquistato. Tra le mura amiche il bilancio parla di 4 vittorie e un solo pareggio a reti bianche contro lo United di Mourinho.

Il Sunderland ci ha preso gusto e dopo aver ottenuto la prima vittoria in campionato sul terreno del Bournemouth, ha saputo bissare in casa con un clamoroso 3-0 ai danni della matricola Hull City strapazzata per 3-0 e ora distante solo due punti in classifica.

Pronostico

Non dovrebbe esserci storia ad Anfield Road e se il Watford è uscito con una sconfitta dai contorni tennistici, il Sunderland non appare in grado di fare meglio. Il suggerimento di gioco è quindi relativo all’esito 1 handicap quotato a 1,50 sul palinsesto Bet365. Ricordo che la giocata si basa sulla vittoria con almeno due gol di scarto dei padroni di casa.


Watford-Stoke City

Per Mazzarri è un momento d’oro in cui, oltre a viaggiare a mille con il suo Watford capace di battere pure i campioni d’Inghilterra, si sta togliendo qualche sassolino dalla scarpa ricordando a tutti di non essere certo il responsabile del disastro interista essendo capitato nel momento più delicato della società, quando era in corso il passaggio di proprietà e le sue richieste di mercato non venivano esaudite. Ma ora è tempo di godersi i meritati applausi per aver trascinato la sua squadra verso posizioni sorprendenti, esprimendo pure un calcio piacevole.

In casa Stoke c’è ancora molto rammarico per l’incredibile ko interno subito contro il Bournemouth, risultato che ha interrotto la mini serie positiva degli ospiti che arrivavano da tre vittorie e un pareggio nelle quatto giornate precedenti. A quota 13 punti la formazione in cui militano Arnautovic e Shaqiri è ancora fuori dalla zona rossa della Premier League, ma da qui a dormire sonni tranquilli ce ne vuole di strada.

Pronostico

Aspettiamoci un match giocato a viso aperto e dove i rispettivi attacchi sembrano avere le carte in regolare per affondare il coltello in difese non proprio ermetiche, 20 sono i gol subiti dai padroni di casa e 19 quelli subiti dagli ospiti. Il suggerimento è relativo all’esito gol quotato a 1,70 su Bet365, che attualmente offre ai nuovi clienti un bonus del 100% del primo versamento (di almeno 10 euro) fino a un massimo di 100 euro. Prima di poter ricevere il bonus occorre piazzare scommesse (a quota minima 1.50) per un valore totale uguale all’importo del primo versamento.


Chelsea-Tottenham

Il Chelsea di Conte viaggia spedito in testa alla classifica dopo una serie di vittorie che ha dell’incredibile, ben sei successi consecutivi che hanno fatto risalire il Chelsea dopo i ko contro Arsenal e Liverpool, che sembravano una bocciatura in ottica prime posizioni ed invece ha rappresentato il trampolino di lancio per una rincorsa entusiasmante. A fare la differenza in questi ultimi turni gli accorgimenti tattici del tecnico italiano che è tornato al suo vecchio amore, quella difesa a tre che alla Juve è stata la sua arma vincente e che al Chelsea ha portato equilibrio e sicurezza in tutti reparti. Ciliegina sulla torta poi è la ritrovata vena di Diego Costa che sembra letteralmente un altro giocatore rispetto a quello della passata stagione, capace di scardinare ogni difesa e risolvere contesti tattici molto complicati. Chelsea dal cammino casalingo quasi impeccabile con 5 vittorie e 1 sola sconfitta.

Passando al Tottenham, c’è molta amarezza per l’ennesima sconfitta di Champions League che mette fine piuttosto prematuramente all’esperienza di una squadra dalle grandi potenzialità ma dal temperamento ancora acerbo, incapace di misurarsi nel giusto modo contro le big del calcio internazionale. In campionato invece non si è spento ancora l’eco di gioia per la grande rimonta nel derby londinese contro il West Ham, match vinto con due gol nei minuti finali quando sembrava tutto perduto, grazie alla splendida coppia offensiva Kane-Son che sta regalando emozioni a non finire alla tifoseria degli spurs.

Pronostico

Saranno novanta minuti di grande battaglia anche se non bisogna sottovalutare le tossine di coppa che potrebbero influire negativamente sulla prestazione del Tottenham. Il suggerimento di gioco è relativo quindi alla combobet 1x+over 1,5 quotata a 1,40 sul palinsesto Bet365.

Stanco di perdere?
Registrati gratis all'unico webinar formativo che ti aiuta a crearti un guadagno extra con le scommesse sportive! ACCEDI GRATIS
Send this to a friend