100€ 130% 50€ + 20% su ogni deposito
_50€ 215€ 305€

Pronostici Premier League 29 Ottobre: 10ª Giornata

Bottadiculo

La Premier League riaccende i motori con una giornata molto attesa dopo il clamoroso compattamento ai vertici della classifica, dove al momento troviamo un terzetto al comando formato dai Citizens di Guardiola, dai Reds di Klopp e dai Gunners di Wenger, mentre ad una sola lunghezza di distanza troviamo il Chelsea di Conte clamorosamente tornato in corsa per il titolo e il Tottenham di Pochettino. Nella giornata di sabato saranno ben sette i match in programma, tra i quali spicca la sfida di White Hart Lane dove gli Spurs cercano la vendetta sportiva dopo il titolo perso a favore del Leicester di Ranieri loro avversario di giornata. Veniamo al dettaglio di ogni singola partita con la relativa analisi e pronostico.

Bonus 50€
GoldBet

Bonus di benvenuto del 50% fino a 50€ sul primo deposito.

VERIFICA

Middlesbrough – Bournemouth

I padroni di casa stanno vivendo una difficile stagione come testimonia la classifica che li vede ai margini della zona retrocessione, con una sola vittoria in nove giornate di campionato e un attacco che più sterile non si può con le sole sette reti all’attivo. Nell’ultima partita disputata all’Emirates Stadium ottima performance del Boro che ha retto agli assalti dell’Arsenal capolista sfiorando più volte nella prima frazione di gioco il gol del vantaggio costringendo Cech a parate strepitose per salvare il risultato.

Il Bournemouth non ha ancora vinto in trasferta in questo campionato, ma viaggia con perfetta regolarità, 3 vittorie, e pareggi e 3 sconfitte, per 12 gol segnati e 12 subiti. Il decimo posto rispecchia fedelmente le ambizioni di una squadra che non può ambire a nulla di più di un onesto centro classifica. Nell’ultima gara di Premier è arrivato un prezioso pareggio casalingo contro gli Spurs di Pochettino, che hanno pure rischiato di perdere.

Bonus 100€
Betaland

Betaland offre ai nuovi clienti un bonus del 100% fino a 100€ sul primo deposito.

VERIFICA

Pronostico

Considerando la scarsa resa degli ospiti nelle partite lontano dal loro stadio, il suggerimento di gioco è per una doppia chance 1x quotata ad un ottimo 1,42 su SNAI.

SNAI offre ai nuovi clienti 5€ gratis al momento della verifica del conto + rimborso del 50% sulle multiple perse, con quota minima 2.00, per cinque settimane a partire dalla registrazione (massimo 50€ a settimana, fino a un massimo di 250€ complessivi). Vai alla promozione


Watford – Hull

Mazzarri comincia a sorridere dopo un avvio di tornei con parecchie ombre e poche luci. Il suo Watford comincia ad assimilare il pensiero calcistico del tecnico toscano che in Italia ha avuto molto successo nelle realtà di provincia e meno in quelle più blasonate, su tutte come dimenticare l’impresa della salvezza ottenuta alla Reggina nonostante una pesante penalizzazione o la qualificazione alle Coppe Europee con la Sampdoria di Pazzini. Nell’ultima giornata è arrivato il pareggio piuttosto soporifero in casa dei gallesi dello Swansea, risultato che ha permesso di raggiungere quota 13 punti a distanza di sicurezza dalla zona rossa della classifica e al momento troppo lontano dalle prime cinque squadre che sembrano avere un passo e una rosa nettamente più forte di tutte le altre compagini del campionato.

Per i Tigers è arrivata la sesta sconfitta su nove partite con ben 22 reti subite e pensare che l’avvio di stagione era coinciso con la vittorie sui campioni in carica del Leicester e sui gallesi dello Swansea in casa loro. Dopo questi due successi sono però arrivate 6 sconfitte (di cui 5 consecutive) ed un pareggio ottenuto all’ultimo minuto in casa del Burnley, grazie ad un magistrale calcio di punizione. La classifica logicamente non è delle migliori e vede l’Hull City al terz’ultimo posto in coabitazione con il Middlesbrough.

Pronostico

A guardare lo stato di forma delle due squadre non sembra esserci proprio partita, ma le motivazioni della formazione ospite sono talmente forti che non è da escludere quantomeno il pareggio. Per questa ragione il consiglio di gioco è per l’esito over 1,5 che si può trovare a 1,33 su SNAI.

Bonus 130%
Betaland

Bonus sport fino al 130% + Bonus casinò 100% fino a 1000€.

VERIFICA

► SNAI: 5€ gratis al momento della verifica del conto + rimborso del 50% sulle multiple perse


Manchester United – Burnley

Per i Red Devils è un momento decisamente preoccupante, infatti dopo l’avvio di stagione che ha visto gli uomini di Mourinho alzare la Community Shield contro un Leicester lontano parente di quello della passata stagione e vincere i primi tre match di campionato, è cominciata una lenta e inesorabile discesa in classifica con prestazioni confuse e scadenti che hanno evidenziato il ritorno dei fantasmi della passata annata (a livello difensivo), mentre tra i nuovi eclatanti innesti bisogna ammettere l’impatto poco felice di Paul Pogba, che non riesce a trovare la collocazione tattica ideale per esprimersi al meglio. Nelle ultime sei uscite sono arrivate tre sconfitte, due pareggi ed un solo successo (ancora una volta contro il Leicester per ironia della sorte). Sconcertante la prestazione di Stamford Bridge contro il Chelsea di Mourinho che ha impiegato solamente trenta secondi per andare in vantaggio e non per un un colpo di fortuna, ma per un atteggiamento poco idoneo all’importanza della partita, tanto è vero che la cattiveria agonistica dei “blues” era almeno il doppio dei loro avversari. Colpisce inoltre il nervosismo palesato dallo “Special one” che ha fine gara rimprovera Conte per mancanza di rispetto, oltre ad aver avuto per tutti e novanta i minuti un atteggiamento quasi rassegnato, aspetto decisamente insolito per un allenatore con il suo carisma.

Il neopromosso Burnely ha confermato di essere un osso durissimo tra le mura amiche dove nell’ultimo match ha prima sofferto gli assalti dell’Everton, poi siglato allo scadere il gol vittoria tra il tripudio dei supporter locali letteralmente in estasi per questa impresa. Discorso diverso invece quando la neopromossa si reca in trasferta, tre sconfitte sui campi di Leicester, Chelsea e Southampton avvenute in maniera netta e con margini ampi di scarto. La classifica al momento sorride agli ospiti distanti tre lunghezze dalla zona retrocessione.

Pronostico

I valori in campo sono talmente sbilanciati a favore dei padroni di casa, che pensare all’ennesimo passo falso dei red devils appare decisamente improbabile. Il suggerimento è per l’esito 1 handicap (vittoria dello United con almeno due gol di scarto) quotato a 1,55 sul palinsesto SNAI.


Sunderland – Arsenal

Nonostante il mezzo passo falso casalingo contro il Middlesbroguh, per i Gunners di Wenger sembra la stagione del riscatto dopo essere stati a lungo l’eterna promessa della Premier. Primo posto insieme a City e Liverpool e secondo migliore attacco del campionato con 19 gol (dopo quelli di Liverpool e City).

Il Sunderland invece vive una stagione orribile figlia di un mercato estivo deludente che non ha rinforzato per nulla una rosa che negli ultimi due anni si è salvata per il rotto della cuffia. Nessuna vittoria nelle prime nove giornate, due soli punti e ben 16 gol subiti, raccontano fedelmente il livello dei “Black cats” candidati seriamente a retrocedere in Championship. L’ultima partita di campionato ha visto i padroni di casa perdere di misura e in maniera anche sfortunata in casa del West Ham, a dimostrazione che quando piove lo fa sul bagnato.

Pronostico

Appare quasi imbarazzante il divario tecnico tra le due formazioni, pur considerando la vicinanza degli impegni di Champions League che potrebbero distrarre eccessivamente i titolari in campo. Il consiglio di gioco è relativo all’esito 2 handicap (vittoria dei gunners con almeno due gol di scarto) proposto addirittura al raddoppio su Betfair, che in questo periodo offre ai nuovi registrati con il codice ZIT255 un bonus del 50% del primo deposito (deposito minimo: 15€, bonus massimo: 25€), e in più un ulteriore bonus di 5€ a settimana per tutta la durata del campionato, effettuando ogni settimana un nuovo deposito e almeno una scommessa da 5€ a quota minima 2.00..


Crystal Palace – Liverpool

I Reds hanno preso il volo! Primo posto in classifica in coabitazione con City ed Arsenal, miglior attacco del torneo insieme a quello dei Citizens, ma soprattutto gioco spumeggiante che fa ben sperare i tifosi dei Reds che aspettano il titolo di campioni d’Inghilterra dalla lontana stagione 1989/90, lasso di tempo veramente incredibile per una squadra che in Europa ha saputo alzare la Champions nella famosa finale contro il Milan del 2005. In trasferta gli uomini di Klopp hanno già vinto sui campi di Swansea, Arsenal e Chelsea, confermando una crescita di mentalità importante.

Per il Crystal Palace è un campionato sostanzialmente in linea con le attese, un undicesimo posto che permette di giocare con serenità un match dove obbiettivamente partono sfavoriti. Le ultime due partite di campionato si sono concluse con altrettante sconfitte, contro Leicester e West Ham.

Pronostico

Meglio non farsi condizionare troppo dalla classifica, di solito sono proprio queste partite a ingannare i tipster, regalando sorprese amare. Meglio quindi non farsi ingolosire da un segno 2 troppo scontato, ma puntare sull’esito over 1,5 quotato ad un 1,22 (Betfair) discreto che tutela da eventuali sorprese.


Tottenham – Leicester

Gli Spurs sono l’unica squadra della Premier League a non aver subito una sconfitta, oltre ad avere la migliore difesa del torneo, solo quattro reti subite in nove giorni. La classifica vede gli uomini di Pochettino a quota 19, un solo punto sotto il trio di testa formato da Liverpool, City ed Arsenal. Nell’ultima partita di campionato è arrivato il pareggio a reti bianche in casa del Bournemouth, che ha sfiorato l’impresa della vittoria imbrigliando tatticamente i Londinesi.

Per il Leicester di Ranieri è arrivata finalmente una vittoria (sul Crystal Palace per 3-1) dopo tre partite in cui erano arrivati due ko e un pareggio sofferto contro il Southampton. Stagione sicuramente diversa da quella trionfale ed epica da quella dello scorso anno, da un lato un cammino perfetto in Champions League con il primo posto nel girone e una personalità sorprendente per essere alla prima partecipazione assoluta alla più importante manifestazione continentale, dall’altro un campionato molto sotto tono con un dodicesimo posto a quota 11 punti e soprattutto un andamento disastroso un trasferta dove ha perso le quattro partite disputate contro Hull City, Liverpool, Chelsea e Manchester United. L’aspetto più preoccupante è la completa arrendevolezza una volta subito il gol dello svantaggio, senza nemmeno provare una reazione, piuttosto insolito se ripensiamo alla squadra che non mollava praticamente mai.

Pronostico

E’ ancora troppo vivo il ricordo del sogno sfumato nel passato torneo proprio a favore delle “Foxes”, quindi è molto probabile che le motivazioni saranno talmente forti da non lasciare speranze ad una squadra che probabilmente adotterà l’ennesimo robusto turn over in vista della trasferta di Copenaghen, nella quale potrebbe arrivare la matematica qualificazione agli ottavi di Champions League. Il suggerimento di gioco è per l’esito 1 quotato a 1,62 su Betfair.

► Betfair: 25€ subito + 5€ a settimana fino alla fine del campionato


West Bromwich – Manchester City

Cosa sta succedendo al City di Guardiola? Difficile da comprendere dopo l’inizio entusiasmante di campionato caratterizzato da  sei vittorie consecutive che hanno lasciato pensare ad un torneo senza storia, salvo poi arrivare un mini ciclo di tre partite in cui è arrivata la sconfitta di “White Hart Lane” e i due pareggi contro Everton e Southampton, risultati figli di molta imprecisione nella fase di possesso palla e di una fase difensiva ricca di amnesie e distanze sbagliate tra le linee. Forse il processo di crescita è stato troppo veloce e prematuro, certo è che il pensiero calcistico di Guardiola necessita di molta applicazione e rigore, qualità che al momento non emergono in gruppo dove spesso ci si fa travolgere da eccessivo entusiasmo ed autostima. City che vanta il miglior attacco del torneo, insieme a quello del Liverpool, con 20 gol realizzati.

I padroni di casa, guidati dal sapiente Pulis, stanno disputando un torneo in linea con il loro potenziale, senza ambizioni di alta classifica ma piuttosto di una salvezza anticipata. Nel match precedente è arrivato l’inevitabile ko ad Anfield contro un Liverpool troppo più forte per sperare di uscire con almeno un punto dal campo, mentre nei tre turni precedenti erano arrivati altrettanti pareggi, curiosamente tutti con lo stesso punteggio di 1-1, contro Sunderland, Stoke e Tottenham. Le vittorie da inizio torneo al momento sono solo due, quella dell’esordio in casa del Crystal Palace e l’altra spettacolare contro il West Ham per 4-2.

Pronostico

Nonostante l’importante impegno ravvicinato contro il Barcellona in Champions League, per il City non è proprio il momento di tirare il freno al mano o di fare calcoli speculativi, serve reagire prontamente perché come dice il famoso detto, vincere aiuta a vincere. Molto alta la quota del segno 2 proposto a 1,42  sul palinsesto Betfair.

Stanco di perdere?
Registrati gratis all'unico webinar formativo che ti aiuta a crearti un guadagno extra con le scommesse sportive! ACCEDI GRATIS
Send this to a friend