260€ 100€ 130%
160€ 100€ + 100% 505€ + 10%

Pronostici Serie A 12 Febbraio: 24ª Giornata

Bottadiculo

3 email a settimana con i nostri migliori pronostici ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Dopo i primi due anticipi, la Serie A vede ben sette match in programma domenica, partendo dal classico anticipo delle 12.30 che vedrà scendere in campo allo stadio Ezio Scida la Roma di Spalletti. Alle ore 15 in campo l’Inter di Pioli contro l’Empoli, il Sassuolo che ospiterà il Chievo Verona, il Torino contro il disastrato Pescara e per finire l’impegno casalingo del Palermo contro l’Atalanta di Gasperini. Alle 18 la Sampdoria sfida un Bologna in caduta libera e per concludere il programma l’appuntamento delle 20.45 al Sant’Elia di Cagliari, dove arriverà la capolista Juventus. Passiamo ora all’analisi completa di ogni singola sfida del prossimo turno di Serie A.

Bonus 160€
GoldBet

Bonus di benvenuto del 100% fino a 50€ sul primo deposito + 5€ a settimana per 21 settimane.

VERIFICA

Crotone-Roma

Giallorossi reduci da una settimana di roventi polemiche nate dopo le esternazioni fuori luogo di Nainggolan che hanno riacceso antichi rancori nei confronti della Juventus, situazione che appesantisce un clima già di suo teso dopo il discutibile arbitraggio di Rizzoli nel big match di domenica scorsa.

Spalletti con la formazione tipo grazie al rientrante Salah, una freccia in più nell’arco di un tecnico che mai come quest’anno ha saputo dare continuità ad una squadra mai del tutto affidabile, capace di perdere punti nei momenti meno appropriati.

Bonus 100€
Betaland

Betaland offre ai nuovi clienti un bonus del 100% fino a 100€ sul primo deposito.

VERIFICA

Nicola invece proverà l’impresa dopo il ko infrasettimanale subito contro la capolista, ma il divario tecnico sinceramente appare disarmante a dir poco. Soprattutto la mediana calabrese appare due spanne sotto i rivali, con Nalini e Barberis chiamati alla prestazione super avendo di fronte avversari di livello internazionale.

Pronostico

Nessuna speranza a mio avviso per i padroni di casa impegnati in un match proibitivo sotto ogni punto di vista, considerando anche lo stato psico-fisico dei giallorossi che si avvicina la top delle potenzialità reali. Consiglio di gioco relativo all’esito 2 proposto ottimamente a 1,35 da Better.

Bonus di benvenuto di 320€

Registrandoti su Better, riceverai un bonus di benvenuto fino a 320€, che si compone così: 20€ alla prima ricarica e fino a 50€ di rimborso a settimana, per 6 settimane.

Probabili Formazioni Crotone-Roma, ore 12.30

Crotone (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Mesbah; Nalini, Crisetig, Barberis; Stoian, Falcinelli, Trotta. All. Nicola
Roma (3-4-2-1): Szczesny; Manolas, Fazio, Rudiger; Bruno Peres, De Rossi, Strootman, Emerson Palmieri; Salah, Nainggolan; Dzeko. All. Spalletti


Inter-Empoli

Nerazzurri reduci da una settimana di veleni e rimpianti dopo la buona prestazione allo Juventus Stadium, nella quale però gli uomini di Pioli non hanno saputo strappare nemmeno un punto, rimediando tra l’altro due squalifiche pesantissime, quelle di Icardi e Perisic. Al loro posto è previsto l’inserimento di Eder e Palacio, mentre in mezzo al campo si va verso la soluzione che prevede l’ingresso dal primo minuto per Kondogbia e Joao Mario, con l’ennesima bocciatura di Banega.

Bonus 130%
Betaland

Bonus sport fino al 130% + Bonus casinò 100% fino a 1000€.

VERIFICA

Martusciello prova ad ottenere almeno un punto su un campo decisamente proibitivo, considerando anche l’ottimo momento attraversato da un Palermo distante solo otto punti e che può clamorosamente rientrare in corsa in ottica salvezza.

Pronostico

Meglio non correre rischi per una partita che sembra fin troppo scontata e che potrebbe rappresentare la classica trappola per i giocatori. Il mio consiglio di gioco è relativo all’esito multigol 2-4 proposto da Better (bonus di benvenuto di 320€) a 1,55.

Probabili Formazioni Inter-Empoli, ore 15.00

Inter (4-2-3-1): Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi, Kondogbia, Gagliardini, Eder, Joao Mario, Candreva, Palacio.

Empoli(4-3-1-2): Skorupski, Laurini, Cosic, Veseli, Pasqual, Krunic, Dioussè, Croce, El Kaddouri, Pucciarelli, Mchedlidze


Palermo-Atalanta

Rosanero in fiducia dopo i due risultati positivi ottenuti contro Napoli e Crotone, che hanno riacceso la fiammella della speranza in ottica salvezza, pur considerando gli otto punti dai calabresi, divario non certo da poco. In casa Atalanta grande entusiasmo come sempre visto l’andamento sostenuto nelle ultime sei giornate di campionato, caratterizzate da ben 4 successi, un pareggio contro il Torino e un ko contro la Lazio piuttosto sfortunato e immeritato. Attualmente la formazione orobica si trova in quinta posizione a parità di punti con l’Inter di Pioli.

Pronostico

Partita assolutamente da tripla nella quale può veramente succedere di tutto. All’andata colpaccio rosanero grazie al gol di Nestorovski. Consiglio di gioco relativo all’esito gol proposto a 1,85 da Better, che attualmente offre un bonus di benvenuto fino a 320€: 20€ alla prima ricarica e fino a 50€ di rimborso a settimana, per 6 settimane.

Probabili Formazioni Palermo-Atalanta, ore 15.00

Palermo (4-3-3) Posavec; Rispoli, Cionek, Andelkovic, Pezzella; Bruno Henrique, Jajalo, Chochev; Embalo, Nestorovski, Trajkovski. All. Lopez

Atalanta (3-4-1-2) Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Conti, Kessie, Freuler, Spinazzola; Kurtic; Petagna, Gomez. All. Gasperini


Sassuolo-Chievo

Di Francesco ha finalmente a disposizione il meglio della sua rosa e nonostante opache prestazioni del suo giocatore di maggior talento, ovvero Berardi, la squadra ha saputo reagire vincendo tre volte nelle ultime quattro giornate, con la sola sconfitta casalinga contro la Juve decisamente preventivabile. Neroverdi ora a +13 sulla zona retrocessione, ma allo stesso tempo troppo distanti da quella Europa League, quindici punti impossibili da recuperare.

La vittoria all’Olimpico contro la Lazio ed il pareggio ottenuto contro l’Udinese hanno permesso ai clivensi di interrompere una serie di quattro ko consecutivi, ritornando così a metà classifica a quota 29 punti. In trasferta i veneti non hanno mezze misure, solo un pareggio, con quattro colpacci e ben sei sconfitte.

Pronostico

Ottima la quota del segno 1 proposto a 1,85 da Better, decisamente troppo alta considerando i valori tecnici e le motivazioni dei padroni di casa vogliosi di riscattare una stagione sfortunatissima sia in Italia che in Europa.

Probabili Formazioni Sassuolo-Chievo, ore 15.00

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Aquilani, Duncan; Berardi, Matri, Politano. All. Di Francesco

Chievo (4-3-2-1): Sorrentino; Frey, Gamberini, Spolli, Gobbi; De Guzman, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggorini, Inglese. All. Maran


Torino-Pescara

Sinisa Mihajlovic letteralmente imbufalito con i suoi dopo l’incredibile pareggio di Empoli caratterizzato prima dall’erroraccio di Ajeti sul gol del pareggio di Pucciarelli, poi dal litigio tra Iago Falque e Belotti sul rigore da tirare, poi sbagliato dal primo. Nelle ultime 5 giornate sono arrivati 4 pareggi e una sconfitta contro il Bologna, per una classifica ormai compromessa visto che la zona Europa League dista ben 10 punti.

Se in casa toro non si sorride, figuriamoci in casa Pescara dove non si è mai vista una vittoria da inizio campionato e si guarda tutti dal basso visto che gli uomini di Oddo sono ultimi a quattro punti dal Crotone e a cinque dal Palermo, mentre l’Empoli ormai è lontano 13 punti, distanza siderale che certifica una retrocessione non ancora matematica, ma quasi definitiva.

Pronostico

Osservare la quota di 1,40 per la vittoria granata proposta da Sisal Matchpoint (bonus di benvenuto di 120€) fa una certa impressione, difficile infatti immaginare gli ospiti uscire con dei punti dal fortino torinista, quindi non può che essere questo il pronostico per questo match.

Probabili Formazioni Torino-Pescara, ore 15.00

Torino (4-3-3): Hart; De Silvestri, Ajeti, Moretti, Barreca; Benassi, Lukic, Obi; Iago Falque, Belotti, Ljajic. All. Sinisa Mihajlovic

Pescara (4-1-4-1): Bizzarri; Crescenzi, Stendardo, Gyomber, Biraghi; Bruno; Zampano, Benali, Memushaj, Caprari; Kastanos. All. Massimo Oddo


Sampdoria-Bologna

Le vittorie consecutive contro Roma e Milan certificano l’uscita dalla crisi dei blucerchiati che non hanno vinto nemmeno una volta nei sei match precedenti questi due preziosi successi. Giampaolo si gode il decimo posto a quota 30 punti, decisamente un contesto positivo se si pensa al mercato modesto della società che non ha certo messo a disposizione del tecnico una rosa di alta qualità.

Incredibili le due sconfitte interne dei rossoblu, prima un umiliante 1-7 subito contro un Napoli esagerato e poi l’assurdo ko contro il Milan, subito con due uomini in più sul campo per via delle espulsioni rossonere. I tredici punti sul Palermo costituiscono comunque un distacco importante che permette a Donadoni di lavorare con serenità, nonostante il malumore della tifoseria che mal ha digerito l’andamento altalenante dei propri beniamini.

Pronostico

La Sampdoria sembra troppo in palla per questo Bologna che in difesa fa acqua da tutte le parti e che contro i talentuosi attaccanti blucerchiati potrebbe affondare nuovamente in maniera eclatante, senza dimenticare la nuova involuzione tecnica di un Destro che ormai sembra senza speranza. Consiglio di gioco relativo al segno 1 proposto a 1,90 da Sisal Matchpoint, che in questo periodo offre un bonus di benvenuto di 120€.

Probabili Formazioni Sampdoria-Bologna, ore 18.00

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Skriniar, Silvestre, Regini; Torreira, Praet, Linetty; Bruno Fernandes; Muriel, Quagliarella. All. Marco Giampaolo

Bologna (4-3-3): Da Costa; Torosidis, Gastaldello, Maietta, Masina; Nagy, Dzemaili, Pulgar; Verdi, Destro, Krejci. All. Roberto Donadoni


Cagliari-Juventus

Allegri cerca la terza vittoria settimanale che sancirebbe un dominio assoluto dei bianconeri poco intenzionati a lasciare speranze ai rivali in ottica scudetto. A livello di formazione spiccano gli innesti dal primo minuto di Rincon e Pjanic che ritorna nel ruolo di play al centro del campo, mentre in attacco possibile turn over nel trio delle ultime giornate, ma Pjaca ancora non è certo di partire dal primo minuto nonostante il buon secondo tempo di Crotone.

Cagliari in formazione rimaneggiata e con il solo Borriello al centro dell’attacco, formula tattica che non lascia ben sperare in vista di una sfida tecnicamente impegnativa, contro un avversario che non ha nessuna intenzione di mollare punti a nessuno. I tredici punti sul Palermo permettono comunque a Rastelli di affrontare con serenità una partita senza l’obbligo di ottenere punti.

Pronostico

Non mi allargherei troppo a livello di pronostico, accontendomi del semplice segno 2 proposto a 1,35 da Sisal Matchpoint, quota comunque più che dignitosa e buon moltiplicatore da inserire in multipla.

Probabili Formazioni Cagliari-Juventus, ore 20.45

Cagliari (4-3-2-1): Rafael; Pisacane, Salamon, Bruno Alves, Murru; Isla, Tachtsidis, Dessena; Di Gennaro, Barella; Borriello. All. Rastelli

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Rincon, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. All. Allegri

Bonus 215€
William Hill

15€ SUBITO + bonus fino a 200€.

VERIFICA
Stanco di perdere?
Crea le tue Schedine utilizzando la prima statistica al mondo sui risultati legati alle QUOTE. Inizia a piazzare la tua giocata seguendo il metodo del banco ed aumenta la tua possibilità di vincere! PROVA GRATIS
Send this to a friend