100€ 130% 50€ + 20% su ogni deposito
155€ 515€ 305€

Pronostici Serie A 19 Febbraio: 25ª Giornata

Bottadiculo

3 email a settimana con i nostri migliori pronostici ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

In un campionato nuovamente dominato dalla Juventus, risulta aperto, a meno di clamorosi crolli nel finale dei bianconeri, solo il discorso relativo alle posizioni che garantiscono un posto nelle competizioni internazionali e forse quello per la salvezza (ma neanche tanto). Nella giornata di domenica si concluderà il programma della 25ª giornata con le restanti sette sfide, dopo i tre anticipi di venerdì e sabato. Si parte con il match delle 12.30 tra Bologna ed Inter, per proseguire nel pomeriggio con la trasferta del Napoli al Bentegodi di Verona, quella del Sassuolo alla Dacia Arena di Udine, quella del Genoa a Pescara e del Cagliari in casa della Sampdoria. Alle 18.00 la Roma sarà protagonista del match casalingo contro il Torino, mentre alle 20.45 si chiuderà con la sfida tra i rossoneri di Montella e la Fiorentina. Ecco analisi e pronostici delle partite di Serie A.

Bonus 155€
GoldBet

Bonus di benvenuto del 100% fino a 50€ sul primo deposito + 5€ a settimana per 21 settimane.

VERIFICA

Bologna-Torino

Mese nerissimo per il Bologna di Donadoni reduce da tre sconfitte di fila, ma soprattutto profondamente involuto a livello di gioco, per una classifica che al momento vede i felsinei in quattordicesima posizione, ma con 13 punti di vantaggio sulla zona retrocessione. Ad aggravare la situazione poi le assenze di Destro, Gastaldello e Maietta che costringono il tecnico rossoblu a schierare una difesa inedita, per la gioia di un Pioli con un attacco che funziona come un orologio svizzero.

Nerazzurri che ripropongono Palacio al centro dell’attacco, con l’ennesima bocciatura per Gabigol, apparso indietro di condizione e ancora poco pronto per il nostro campionato. Il ritmo imposto da Napoli e Roma costringe però la formazione ospite a vincere senza appelli, anche perché fra sette giorni ci sarà lo scontro diretto contro i giallorossi che potrebbe essere fatale ai nerazzurri in caso di sconfitta.

Bonus 100€
Betaland

Betaland offre ai nuovi clienti un bonus del 100% fino a 100€ sul primo deposito.

VERIFICA

Pronostico

Ritengo molto interessante la quota della combobet x2+over 2,5 proposta a 2,35 da Better. Il pareggio serve a poco per Pioli e la difesa felsinea al momento balla in maniera paurosa, tutti motivi che rendono questa giocata molto interessante.

Bonus di benvenuto di 320€

Registrandoti su Better, riceverai un bonus di benvenuto fino a 320€, che si compone così: 20€ alla prima ricarica e fino a 50€ di rimborso a settimana, per 6 settimane.

Probabili Formazioni Bologna-Inter, ore 12.30

Bologna (4-3-3) – Mirante; Krafth, Oikonomou, Torosidis, Masina; Nagy, Viviani, Dzemaili; Verdi, Petkovic, Krejci. Allenatore: Roberto Donadoni

Inter (3-4-2-1) – Handanovic; Murillo, Medel, Miranda; Candreva, Gagliardini, Joao Mario, D’Ambrosio; Eder, Perisic; Palacio. Allenatore: Stefano Pioli


Chievo-Napoli

Le vittorie in trasferta contro Sassuolo e Lazio hanno hanno compensato un andamento interno non brillante dei clivensi, che nelle ultime tre partite davanti al pubblico amico hanno totalizzato solo un punto. Padroni di casa in undicesima posizione a quota 32 punti, andamento perfettamente in linea con le attese, per una rosa non certo di qualità ma che ogni anno si sa giostrare con disinvoltura sui campi di Serie A.

Bonus 130%
Betaland

Bonus sport fino al 130% + Bonus casinò 100% fino a 1000€.

VERIFICA

In casa Napoli aria di tempesta dopo le furenti dichiarazioni di De Laurentis. La sconfitta di Madrid ha aperto un solco importante nei rapporti con Sarri, reo di un utilizzo troppo certosino dei panchinari, il cui costo viene sottolineato da un presidente molto scontentento della gestione della rosa. A rendere il clima ancora più incandescente le dichiarazioni dell’agente di Allan che rivendica uno scarso impiego del suo assistito, insomma ci sono le premesse per un finale di stagione ad alta tensione.

Pronostico

Meglio prendere con le pinze un match che potrebbe anche nascondere pesanti insidie, non tanto per i valori tecnici che sono piuttosto evidenti, quanto per il momento delicato a livello psicologico dei partenopei, che potrebbero pagare a caro prezzo le energie spese in quel di Madrid. Consiglio di gioco relativo all’esito multigol 2-5 proposto a 1,35 da Better.

Probabili Formazioni Chievo Verona-Napoli, ore 15.00

Chievo Verona (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi; N. Rigoni, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Castro, Inglese. Allenatore: Maran

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri.


Milan-Fiorentina

Rossoneri attesi da quello che può essere considerato un vero e proprio spareggio tra inseguitrici della zona Europa League. Dopo il buon pareggio ottenuto all’Olimpico contro la Lazio, arriva il momento di vincere contro una Fiorentina priva dello squalificato Bernardeschi e reduce dalla vittoriosa trasferta di Gladbach contro il Borussia, che potrebbe lasciare segni dal punto di vista fisico. Ottimo il rendimento interno del Milan, 7 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte.

Pronostico

Due formazioni a trazione anteriore che promettono reti e spettacolo, per questa ragione il mio consiglio di gioco è relativo all’esito gol proposto a 1,65 da Better, che attualmente offre un bonus di benvenuto fino a 320€: 20€ alla prima ricarica e fino a 50€ di rimborso a settimana, per 6 settimane.

Probabili Formazioni Milan Fiorentina, ore 20.45

Milan (4-3-3) – Donnarumma; Abate, Paletta, Gomez, Vangioni; Pasalic, Locatelli, Kucka; Suso, Deulofeu, Bacca. Allenatore: Montella.

Fiorentina (3-4-2-1) – Tatarusanu; Sanchez, Astori, Rodriguez; Chiesa, Badelj, Vecino, Olivera; Valero, Ilicic; Kalinic. Allenatore: Sousa.


Pescara-Genoa

Il ritorno di Zeman è la notizia della settimana in casa Pescara, dove si è deciso l’esonero di Massimo Oddo, che è stato inevitabile dopo un campionato senza nemmeno una vittoria sul campo ed un ultimo posto che lascia ben poco spazio a speranze di salvezza.

Juric non vede vincere il suo Genoa da ben nove turni, per un cammino che ha visto solo due pareggi e ben 7 sconfitte ed un sedicesimo posto assolutamente deludente, compensato in parte dagli undici punti sulla zona retrocessione, margine di assoluta sicurezza, vista la difficoltà incredibile delle ultime tre della classifica a ottenere punti.

Pronostico

Partita che non può che essere considerata da over, ma nello specifico azzarderei pure una combobet gol+over 2,5 proposta a 1,90 da Better, quota a mio avviso vertiginosa.

Probabili Formazioni Pescara-Genoa, ore 15.00

Pescara (4-3-3): Bizzarri; Zampano, Stendardo, Bovo, Biraghi; Memushaj, Brugman, Benali; Pepe, Gilardino; Caprari. Allenatore: Zeman

Genoa (3-4-2-1): Lamanna; Izzo, Burdisso, Orban; Lazovic, Cataldi, Hiljemark, Laxalt; Rigoni, Palladino; Simeone. Allenatore: Juric


Sampdoria-Cagliari

Tre vittorie consecutive per la Sampdoria di Giampaolo, risultati che hanno riportato i liguri in decima posizione a +8 sui rivali cittadini del Genoa in profonda crisi, evento che fa sempre piacere in un contesto dove la rivalità tra tifoserie è sempre molto accesa. Bilancio casalingo di tutto rispetto per i blucerchiati, 7 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte.

Cagliari reduce da un filotto negativo caratterizzato da tre sconfitte ed un pareggio, che comunque non influisce più di tanto in termini di classifica visti gli undici punti su un Palermo che ha perso pure nell’anticipo di venerdì sera contro la capolista Juventus.

Pronostico

Nonostante il faticoso successo sul Bologna, favorito pure da un grossolano errore arbitrale sul rigore concesso generosamente nel finale di gara, reputo la Sampdoria nettamente favorita contro un Cagliari ancora poco convincente, specie fuori casa. Eccellente la quota del segno 1 proposto a 1,70 da Sisal Matchpoint.

Probabili Formazioni Sampdoria-Cagliari, ore 15.00

Sampdoria (4-3-1-2) – Viviano; Bereszynski, Skriniar, Silvestre, Regini; Barreto, Torreira, Praet; Bruno Fernandes; Muriel, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo

Cagliari (4-3-1-2) – Rafael; Pisacane, Bruno Alves, Capuano, Murru; Isla, Tachtsidis, Dessena; Di Gennaro; Borriello, Sau. Allenatore: Rastelli


Udinese-Sassuolo

Padroni di casa che sembrano aver staccato la spina in modo importante, una sola vittoria in sette partite, per una classifica assolutamente anonima a quota 29 punti, segno che le ambizioni di casa Udinese sono limitate alla valorizzazione dei gioiellini presenti in rosa, per fare cassa nella prossima sessione di mercato.

Neroverdi profondamente delusi dal ko interno contro il Chievo, condizionato dall’espulsione ad inizio gara che ha pesantemente inciso su un match partito in discesa dopo il gol di Matri ma poi finito amaramente sia per la prestazione clamorosa di Inglese, autore di una tripletta, sia per gli errori sotto porta degli avanti di Di Francesco.

Pronostico

Non credo alla sconfitta del Sassuolo, anzi a mio avviso è probabile una divisione della posta. Ma la giocata proposta comunque si basa sulla doppia chance x2 proposta a 1,61 da Sisal Matchpoint (bonus di benvenuto di 120€).

Probabili Formazioni Udinese-Sassuolo, ore 15.00

Udinese(4-3-3) – Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Samir; Jankto, Fofana, Halfredsson; De Paul, Thereau, Zapata. Allenatore: Delneri

Sassuolo (4-3-3) – Consigli; Gazzola, Antei, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Aquilani, Duncan; Berardi, Matri, Politano. Allenatore: Di Francesco


Roma-Torino

Dopo il trionfale 4-0 sul campo del Villareal, per la Roma di Spalletti è tempo di rituffarsi in campionato, dove è attesa da un importante test interno, che arriva alla vigilia di due turni decisivi in ottica qualificazione Champions, ovvero gli scontri diretti contro Inter e Napoli, senza dimenticare i due derby di Coppa Italia.

In casa Torino non c’è grande entusiasmo, pure nel match interno vinto contro il Pescara la squadra di Mihajlovic è riuscita a complicarsi la vita subendo tre gol nel finale, spegnendo la soddisfazione per i 5 gol realizzati. I dieci punti dalla zona Europa League sono un solco troppo importante per sperare in un recupero nel finale di campionato, ora si tratta solo di finire in maniera dignitosa un torneo partito tra mille speranze e rivelatosi l’ennesima grande delusione.

Pronostico

Le fatiche di Europa League potrebbero influire sulla condizione atletica, elemento questo da non sottovalutare considerando il buon tasso tecnico di un Torino che nel match di andata riuscì a battere i giallorossi in maniera più che meritata. Il consiglio di gioco è per un esito gol proposto a 1,61 da Sisal Matchpoint.

Probabili Formazioni Roma-Torino, ore 18.00

Roma (3-4-1-2) – Szczesny; Jesus, Fazio, Manolas; Bruno Peres, Strootman, Paredes, Emerson; Nainggolan; Salah, Dzeko. Allenatore: Spalletti

Torino (4-3-3) – Hart; Zappacosta, Ajeti, Moretti, Barreca; Benassi, Lukic, Baselli; Iago Falque, Belotti, Ljajic. Allenatore: Mihajlovic

Leggi anche

Bonus 215€
William Hill

15€ SUBITO + bonus fino a 200€.

VERIFICA
Stanco di perdere?
Crea le tue Schedine utilizzando la prima statistica al mondo sui risultati legati alle QUOTE. Inizia a piazzare la tua giocata seguendo il metodo del banco ed aumenta la tua possibilità di vincere! PROVA GRATIS
Send this to a friend