260€ 305€ 105€
160€ 215€ 505€ + 10%

Pronostico Genoa-Milan 25 Ottobre: 10ª Giornata di Serie A

Bottadiculo

Archiviata la nona giornata di Serie A, non c’è nemmeno il tempo per metabolizzare i risultati ottenuti che le squadre del nostro massimo campionato devono scendere di nuovo in campo per un turno infrasettimanale che metterà a dura prova dal punto di vista fisico ogni rosa, con possibile turn over, anche robusto, per preservare i giocatori da infortuni derivanti da eccesso di fatica.

Bonus 160€
GoldBet

Bonus di benvenuto del 25% fino a 50€ sul primo deposito + 5€ a settimana per 21 settimane.

VERIFICA

Solo un anticipo previsto per la decima giornata, quello dello stadio Marassi di Genova dove scenderanno in campo i rossoblu di Juric e il nuovo Milan di Montella, reduce dalla vittoria clamorosa sulla Juventus capolista. Nella giornata di mercoledì si disputeranno in contemporanea serale ben otto partite, tra le quali spiccano Sassuolo-Roma, Juve-Sampdoria e Inter-Torino, mentre giovedì ci sarà il posticipo allo Stadio Renzo Barbera di Palermo tra i rosanero e l’Udinese di Gigi Delneri. Veniamo ora all’analisi di Genoa-Milan.

Genoa – Milan

Marassi riapre i battenti dopo il bellissimo derby di sabato sera, assolutamente imperdibile per il colpo d’occhio delle coreografie sempre meravigliose delle due curve e per i novanta minuti combattuti e spettacolari regalati dai 22 protagonisti in campo. Juric ritrova il proprio posto in panchina dopo la squalifica del giudice sportivo, aspetto importante dal punto di vista motivazionale per un gruppo che vive molto sull’agonismo. Dal punto di vista delle formazioni si rivede il Serbo Lazovic, reduce dalla squalifica per l’espulsione subita nel match pareggiato in casa contro l’Empoli, mentre al centro dell’attacco dovrebbe partire dal primo minuto Leonardo Pavoletti, che nel finale del derby ha sfiorato in almeno tre occasioni il gol del 2-2 pur essendo appena subentrato e reduce da un fastidioso infortunio. Panchina invece sia per Simeone, bisognoso di tirare il fiato, che per Ocampos, ancora non in grado di reggere i novanta minuti.

Sul fronte rossonero solo sorrisi e tanta soddisfazione per le nuove leve, da Donnarumma a Calabria, fino ad arrivare a Locatelli che riportano alla memoria i tempi in cui dal vivaio uscivano i vari Franco Baresi, Costacurta, Tassotti. Contro la Juventus si è vista una squadra tatticamente compatta, con la giusta distanza tra le linee, un Kucka inossidabile e diga fondamentale in una mediana a trazione anteriore, croce e delizia di un Montella che ha la classica coperta corta e deve fare l’alchimista per rendere equilibrato il contesto generale. Il secondo posto è sicuramente un risultato superiore alle aspettative, ma allo stesso tempo non frutto della casualità, piuttosto di una crescita evidente del gruppo sul piano della personalità e su quello della gestione della partita, figli della consapevolezza dei propri mezzi e di quel pizzico di follia che risulta essere l’ingrediente essenziale delle imprese sportive e non solo. Non a caso Erasmo da Rotterdam scrisse pure un famoso libro su questo argomento, “Elogio della follia” appunto, guarda caso tanto amato dal presidente Berlusconi che in fatto di realizzare i sogni è uno dei maestri assoluti, il classico visionario che vede dove gli altri sono ciechi e predicano pessimismo.

Bonus mai visti!
Fastbet
💰 fino a 500€ in BONUS WAGERING
💰 +5€ in REAL BONUS al 1° deposito
💰 +10% CASH BACK per 12 mesi
SCOPRI DI PIÙ

Pronostico

Se il Milan pensa di giocarsi una partita semplice si sbaglia di molto e il Napoli di Sarri sa bene quanto dura sia giocarsela contro il grifone davanti al suo caloroso pubblico, nelle ultime due stagioni infatti i partenopei hanno pareggiato per 0-0 rischiando nel finale pure di perdere. La difesa rossonera con Paletta ha trovato un centrale affidabile e grintoso, ma l’attacco dei rossoblu sarà un banco di prova durissimo e con un Pavoletti tanto ispirato non c’è difesa che tenga. Dall’altra parte il reparto offensivo del Milan è sempre pronto a colpire e la Sampdoria su questo terreno venne punita da Bacca quando sembrava sul punto di strappare il pareggio pensando addirittura di essere in credito con la fortuna. Tirando le somme il consiglio di gioco è relativo all’esito gol proposto a 1,70 su Better.

► Better regala 10€ senza condizioni + 5€ a settimana se ne giochi almeno 25.

Le probabili formazioni di Genoa-Milan

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Gentiletti; Edenilson, Veloso, Rincon, Laxalt; Rigoni, Pavoletti, Lazovic. All.Juric

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang. All. Montella

Antepost Serie A: le quote Fastbet sulla vittoria del campionato

⚡️ Scommettendo sulla vittoria del campionato con Fastbet, è possibile approfittare di una super promo di benvenuto: fino a 500€ in BONUS WAGERING + 5€ in REAL BONUS al 1° deposito + 10% CASH BACK per 12 mesi ⚡️

VISITA IL SITO
Stanco di perdere?
Crea le tue Schedine utilizzando la prima statistica al mondo sui risultati legati alle QUOTE. Inizia a piazzare la tua giocata seguendo il metodo del banco ed aumenta la tua possibilità di vincere! PROVA GRATIS
Send this to a friend