ADM, Gioco responsabile, 18+ Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Può causare dipendenza.
215€ 305€ 315€
330€ 100€ 505€ + 10%

Pronostici Serie A 26 Ottobre: 10ª Giornata

Bottadiculo

Dopo l’anticipo tra Genoa e Milan, ecco un ricco programma serale con ben otto partite in contemporanea alle 20.45. Spicca ovviamente il match dello Juventus Stadium, dove la Sampdoria di Giampaolo misurerà la condizione psico-fisica degli uomini di Allegri in evidente affanno e privi di Dybala infortunato. La Roma alla prova di maturità sul difficile terreno del Sassuolo, mentre il Napoli di Sarri dovrebbe fare di un solo boccone del modesto Empoli. Altro match ricco d’interesse quello di San Siro dove l’Inter sarà attesa da un clima di contestazione dopo un avvio di stagione problematico e più che deludente. Veniamo ora al dettaglio di ogni sfida, con il relativo pronostico.

Bonus 330€
GoldBet

Bonus di benvenuto del 25% fino a 20€ sul primo deposito + 10€ virtual + 15€ a settimana per 20 settimane.

VISITA IL SITO

Chievo-Bologna

Per il Chievo di Maran un difficile test casalingo dopo l’opaca prestazione di Empoli dove i gialloblù hanno giocato un match sotto tono, ben al di sotto delle prestazioni precedenti, anche per via di un reparto offensivo che vive un momento pessimo di forma. Buono il bilancio interno dei clivensi, vittoriosi contro Inter e Sassuolo, sconfitti dal Milan e con un solo pareggio contro la Lazio di Inzaghi.

I felsinei sono reduci dal beffardo pareggio casalingo contro il Sassuolo, arrivato dopo aver dominato per lunghi tratti della partita e sbagliato gol incredibili, prima di subire il pareggio di Matri abile a sfruttare un rapido contropiede. Squadra indubbiamente di valore quella rossoblù, che sulla carta potrebbe tranquillamente navigare in zone di classifica nobilissime vista la qualità dei singoli e la presenza di giovani talenti che sotto la sapiente gestione di Donadoni stanno letteralmente superando ogni più rosea attesa.

Bonus 305€
SNAI

5€ FREE senza deposito + bonus fino a 300€ sul primo deposito.

VISITA IL SITO

Pronostico

Passando al pronostico, sono due le quote che ho ritenuto degne di essere giocate, la prima per i più impavidi tipster e relativa all’esito x quotato ottimamente a 3,25, opzione piuttosto logica osservando le caratteristiche delle due formazioni. La seconda invece meno azzardata e basata sulla solidità difensiva dei clivensi, ovvero la soluzione multigol 1-3 proposta a 1,38. Entrambe le quote sono proposte da SNAI.

► Promozione SNAI: 5€ gratis subito + bonus 50€ a settimana fino a 250€

Le probabili formazioni di Chievo-Bologna

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Rigoni, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Floro Flores – All. Maran

Bologna(4-3-3): Da Costa; Mbaye, Gastaldello, Maietta, Masina; Taider, Donsah, Dzemaili; Verdi, Sadiq, Di Francesco. – All. Donadoni


Fiorentina-Crotone

Roboante ed esagerata prestazione della viola sul terreno del Sant’Elia di Cagliari, nonostante il ravvicinato impegno di Europa League che inevitabilmente ha portato via energie psico-fisiche importanti, ma che non hanno impedito agli uomini di Paulo Sousa di sfoderare una prestazione da urlo. Bernardeschi, Ilicic e Kalinic ( autore di una clamorosa tripletta ) hanno riportato la chiesa al centro del villaggio, per usare una metafora cara a Garcia, dimostrando agli scettici che sotto le ceneri delle polemiche sempre di moda, esiste un humus tecnico importante che rende la Fiorentina una delle formazioni potenzialmente migliori del nostro campionato.

💰 BONUS SENZA DEPOSITO 💰
SNAI

5€

SENZA DEPOSITO

VERIFICA
Betfair

25€

GRATIS CASINÒ

VERIFICA
888sport

20€

GRATIS CASINÒ

VERIFICA

Il Crotone ha perso di nuovo e contro il Napoli non fa nemmeno notizia, nonostante il battesimo dello stadio “Ezio Scida” che vive il suo primo match di serie A. Squadra decisamente candidata alla retrocessione e fortemente indebolita da un mercato estivo che ha visto partire due talenti come Ricci e Budimir, oltre al condottiero Juric vero artefice del miracolo promozione. Un solo punto in classifica, sei gol fatti e soprattutto 18 subiti, sono dati eclatanti che rendono l’idea della modesta caratura di una rosa male assortita, che difficilmente riuscirà nell’impresa di rimanere nel massimo campionato.

Pronostico

A guardare i puri valori tecnici, non ci dovrebbe essere proprio partita, anche considerando un kalinic in forma smagliante autore di ben 5 gol nelle ultime due partite di Europa League e campionato. Molto interessante la quota dell’esito 1 handicap (vittoria con almeno due gol di scarto), proposto a 1,64 da SNAI, che offre 5€ gratis al momento della verifica del conto + rimborso del 50% sulle multiple perse, con quota minima 2.00, per cinque settimane a partire dalla registrazione (massimo 50€ a settimana, fino a un massimo di 250€ complessivi).

Le probabili formazioni di Fiorentina-Crotone

Fiorentina (3-4-1-2): Tatarusanu; Tomovic, Gonzalo, Astori; Bernardeschi, Sanchez, Vecino, Milic; Borja Valero; Kalinic, Ilicic – All. Sousa

Crotone (4-3-3): Cordaz; Rosi, Claiton, Ferrari, Martella; Capezzi, Crisetig, Salzano; Palladino, Falcinelli, Simmy – All. Nicola


Pescara-Atalanta

Ancora una sconfitta per il Pescara di Oddo che al “Friuli” di Udine conferma le contraddizioni tattiche di una squadra sempre pericolosa in fase offensiva, mentre in difesa la situazione permane critica con ben 13 reti già subite e una totale incapacità di gestire il risultato. Match durissimo quello contro l’Atalanta di Gasperini che sta vivendo un momento di forma strepitoso come testimoniano le tre vittorie nelle ultime quattro giornate, intervallate dal pareggio di Firenze che sarebbe potuta benissimo essere una bella vittoria viste le occasioni da gol costruite e non realizzate per poco. A livello di formazioni da segnalare nelle file orobiche l’assenza dell’infortunato Toli sostituito da Caldara, mentre per Oddo i soliti problemi offensivi con Verre, Bahebeck e Manaj ancora out.

Pronostico

Il Pescara non ha ancora vinto sul campo e i problemi di formazione non aiutano certo il tecnico abruzzese, che deve assolutamente fare risultato per allontanarsi dalla zona retrocessione e gestire con serenità le prossime sfide di campionato. La proposta di gioco è relativa all‘esito gol proposto a 1,75 sul palinsesto di Better.

► Better regala 10€ senza condizioni + 5€ a settimana se ne giochi almeno 25.

Le probabili formazioni di Pescara-Atalanta

Pescara (4-3-2-1): Bizzarri; Zampano, Campagnaro, Coda, Biraghi; Aquilani, Cristante, Memushaj; Brugman, Benali; Caprari. All. Oddo

Atalanta (3-5-2): Berisha; Masiello, Caldara, Zukanovic; Conti, Kessie, Freuler, Kurtic, Konko; Gomez, Petagna. All. Gasperini


Lazio-Cagliari

Per la Lazio un destino beffardo, dopo il pareggio contro il Bologna ottenuto grazie ad un calcio di rigore inesistente, è arrivato quello di Torino dove i granata hanno acciuffato il 2-2 proprio grazie ad un generoso penalty assegnato per un più che dubbio fallo di mano volontario di Parolo. Squadra quella di Simone Inzaghi che pur avendo infortuni importanti come quelli di Biglia e De Vrij, ha saputo valorizzare giovani talenti del vivaio raggiungendo risultati superiori alle previsioni e rimanendo nelle zone di classifica a ridosso delle prime della classe.

Il Cagliari ha pagato un pizzico di presunzione derivata dall’esaltante vittoria di San Siro e dal gol lampo di un Di Gennaro letteralmente scatenato, che sta dimostrando una qualità e una condizione fisica decisamente da grande squadra, uno dei migliori interpreti del ruolo senza ombra di dubbio. Sconfitta salutare se andiamo a guardare il classico bicchiere mezzo pieno visto che riporterà l’attenzione della squadra sui livelli necessari per ambire ad un campionato di media-alta classifica.

Pronostico

La difesa biancoceleste paga a caro prezzo gli infortuni delle ultime settimane e deve puntare sulle riserve per mantenere una certa competitività. L’impegno casalingo contro il Cagliari è di quelli da non sottovalutare visto che l’attacco dei sardi vanta individualità di spicco come Sau, Borriello e quel Melchiorri che rientrato dall’infortunio grave ha saputo incidere clamorosamente nelle partite disputate con gol strepitosi e tanta qualità. Il suggerimento di gioco è relativo all’esito gol proposto a 1,75 da Better, che attualmente regala ai nuovi clienti 10€ in bonus scommesse dopo la registrazione e la prima ricarica di almeno 10€, senza condizioni; e in più offre 5€ in bonus scommesse a settimana ai clienti che piazzano ogni settimana almeno 25€ di scommesse con quota minima 2.00.

Le probabili formazioni di Lazio-Cagliari

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Hoedt, Wallace, Radu; Cataldi, Parolo, Lulic; Felipe Anderson; Immobile, Keita. All. Inzaghi

Cagliari (4-3-1-2): Storari; Pisacane, Ceppitelli, Bruno Alves, Murru; Isla, Tachtsidis, Padoin; Di Gennaro; Sau, Borriello. All. Rastelli

José María Callejón, Napoli

Napoli-Empoli

Per Sarri è arrivata una vittoria importante per allontanare le nubi addensate sui partenopei dopo le recenti sconfitte di campionato e Champions League, che hanno rovinato il buon inizio di stagione di una squadra bersagliata pure dalla sfortuna visto l’infortunio di Milik e il momento di crisi di Insigne e Gabbiadini, sofferenti per l’eccessivo turn over che mina le loro certezze di possibili titolari accantonate dopo le splendide prestazioni di Mertens e Callejon che hanno scalzato le gerarchie e si propongono come cardini essenziali di una squadra che ha bisogno del miglior undici da mandare in campo. L’Empoli appare l’avversario ideale per vincere agevolmente e rafforzare una classifica che al momento vede i padroni di casa al quarto posto, scalzato da tre formazioni in grande salute che probabilmente hanno qualcosa in più a livello motivazionale e forse di rosa visto che in attacco il Napoli sembra faticare oltre misura.

I toscani vivono una stagione molto complicata dovuta sia ad un mercato che ha indebolito notevolmente la rosa a disposizione di Martusciello, sia alla crisi senza fine di Saponara e dell’intero reparto offensivo che non ne vuol sapere di segnare, infatti l’Empoli ha realizzato solo due reti da inizio campionato ed entrambe con i due difensori centrali. Il penultimo posto in coabitazione con il Palermo testimonia fedelmente i valori di questo inizio di torneo.

Pronostico

Clamorosa la quota del segno 1 handicap (vittoria con almeno due gol di scarto del Napoli) proposta a 1,70 su Gazzabet.

► Gazzabet propone un bonus del 200% sul primo deposito fino a 100€

Le probabili formazioni di Napoli-Empoli

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Maksimovic, Ghoulam; Hamsik, Diawara, Allan; Callejon, Mertens, Insigne. All.: Maurizio Sarri

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Bellusci, Costa, Pasqual; Croce, Mauri, Buchel; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. All.: Giovanni Martusciello


Inter-Torino

Per l’Inter è sempre più crisi, De Boer continua a fare scelte di formazione assurde come l’esclusione di Candreva e Banega dall’undici titolare, oltre alla totale incapacità di motivare i giocatori per più di due partite consecutive, prova ne è la pessima prestazione nel girone di Europa League ampiamente alla portata dei nerazzurri e il quattordicesimo posto in campionato, a poca distanza dalla zona retrocessione, una situazione inaccettabile dopo gli investimenti in sede di mercato e i proclami di inizio stagione che promettevano finalmente la qualificazione in Champions League. A Bergamo abbiamo assistito ad un primo tempo semplicemente indecente sotto il profilo del’intensità e dell’attenzione, mentre nella ripresa sono emersi i soliti erroracci difensivi che rendono impossibile rialzarsi da un contesto decisamente problematico. Contro i granata rientrano Ansaldi, Candreva e Banega nella speranza di ottenere una vittoria indispensabile.

Per i granata un pareggio tra luci ed ombre contro una Lazio rimaneggiata e con molti giovani nell’undici titolare, capace nella ripresa di mettere alle corde un toro presuntuoso e superficiale. Questa trasferta di San Siro sarà un test decisivo per capire le ambizioni di una squadra sulla carta più che competitiva e che si candida ad essere la vera mina vagante delle primissime posizioni di classifica. Tridente favoloso quello di Sinisa Mihajlovic, oltre ad un centrocampo trai migliori del campionato, mentre in difesa permangono le perplessità relative alla coppia di difensori centrali non all’altezza di una squadra veramente ambiziosa.

Pronostico

Passando al pronostico ho trovato esagerata la quota del gol ospite proposto addirittura a 1,40, un’occasione di gioco favolosa da cogliere al volo! La quota è presente ovviamente nel palinsesto di Gazzabet che in questo periodo offre ai nuovi clienti un bonus del 200% sul primo deposito fino a 100€.

Le probabili formazioni di Inter-Torino

Inter(4-3-3): Handanovic; Ansaldi, Miranda, Murillo, Santon; Joao Mario, Medel, Banega; Perisic, Icardi, Candreva. All. De Boer

Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Moretti, Barreca; Benassi, Vives, Acquah; Iago Falque, Belotti, Ljajic. All. Mihajlovic


Sassuolo-Roma

Di Francesco sta facendo un gran lavoro nonostante i numerosissimi infortuni che lo costringono ad un turn over limitato, nonostante i numerosi match tra campionato ed Europa League. A Bologna ottima prestazione con un pareggio strappato per i capelli, dopo aver resistito agli assalti feroci dei felsinei che in più occasioni hanno sfiorato il raddoppio per poi subire in contropiede il pareggio di un Matri sempre pronto a dare una mano preziosa in un reparto di giovani promesse dove il solo Defrel sembra avere la continuità di rendimento necessaria. Finalmente rientra in gruppo il fenomeno Berardi, che dovrebbe partire dalla panchina per poi subentrare a partita in corso.

Sul fronte giallorosso torna il sereno dopo il rocambolesco 3-3 di Europa League che ha visto nuovamente quel famoso calo di tensione difensiva che impedisce alla Roma di fare il definitivo salto di qualità. Contro il Palermo è stata quasi una formalità, con un tridente che anche senza Perotti ha saputo andare in gol con disinvoltura disarmante grazie alle giocate di un Salah in gran spolvero e particolarmente ispirato anche in zona gol. La trasferta di Sassuolo sarà un crocevia importante della stagione, visto l’andamento sostenuto di Milan e Juventus che sembrano voler disputare un campionato di grandissimo livello.

Pronostico

Match assolutamente da tripla vista la tendenza della Roma ad alternare prestazioni convincenti ad altre da dimenticare, con un Sassuolo poi che non conosce limiti alle proprie ambizioni e si propone come avversario di assoluto livello. Il suggerimento è per l’esito gol proposto a 1,62 su Bwin.

► Bwin: bonus del 100% del primo versamento fino a 50€

Le probabili formazioni di Sassuolo-Roma

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Duncan, Pellegrini; Politano, Defrel, Ricci
All. Di Francesco

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Juan Jesus; Strootman, De Rossi; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko All. Spalletti


Juventus-Sampdoria

Per Allegri arriva la tegola Dybala costretto per infortunio ad almeno un mese di stop, situazione che costringerà il tecnico ad affidare le chiavi del reparto offensivo a Higuain, coadiuvato in questo caso da Mandzukic, per una versione piuttosto muscolare dell’attacco bianconero. La seconda sconfitta in campionato ha messo in evidenza i soliti problemi a centrocampo, con le punte troppo isolate e mal servite, mentre in difesa lascia perplessi l’atteggiamento di un Dani Alves troppo lezioso e poco pragmatico. Partita delicata questa contro la Samp reduce dalla bella vittoria nel derby di Genova. Infatti la vicinanza di Milan e Roma a due sole lunghezze, impone ai padroni di casa di vincere in qualsiasi modo per non rischiare di complicare una classifica che fino a settimana scorsa sembrava quasi un antipasto di ennesimo scudetto.

Giampaolo dovrebbe schierare Budimir al fianco di Muriel, mentre Viviano è ancora indisponibile, con Puggioni chiamato a bissare l’ottima performance del derby in cui ha evitato nel finale convulso il definitivo 2-2 con interventi di grande personalità. A centrocampo probabile turn over con chance per Cigarini e Alvarez.

Pronostico

Non vedo un match ricco di gol, sia per la buona retroguardia bianconera, sia per la stanchezza che condizionerà inevitabilmente la prestazione delle due squadre. Ottima a mio avviso la quota dell’under 3,5 proposto ad un esagerato 1,50 su Bwin, che in questo periodo accredita un bonus scommesse pari al 100% del primo versamento compiuto entro 30 giorni dalla registrazione (bonus massimo 50€; versamento minimo 10€).

Le probabili formazioni di Juventus-Sampdoria

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Benatia; Lichtsteiner, Khedira, Lemina, Pjanic, Alex Sandro; Mandzukic, Higuain. All. Allegri

Sampdoria (4-3-3): Puggioni; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto,Torreira, Cigarini; Alvarez; Muriel, Budimir. All. Giampaolo

Stanco di perdere?
Crea le tue Schedine utilizzando la prima statistica al mondo sui risultati legati alle QUOTE. Inizia a piazzare la tua giocata seguendo il metodo del banco ed aumenta la tua possibilità di vincere! PROVA ORA
Sorare