Invictus

Pronostico Pescara-Palermo 22 Maggio: 37ª Giornata

Ilija Nestorovski, Palermo
Bonus Benvenuto GoldBet

Il penultimo turno di Serie A si conclude lunedì sera con la sfida tra le due retrocesse, ovvero il Palermo ed il Pescara di Zeman. Si gioca allo stadio Adriatico, che saluterà la squadra, visto che si tratta dell’ultimo match casalingo. Ecco nel dettaglio analisi e pronostico della partita.

Pescara-Palermo

Partita dove non c’è nulla in palio pur essendo un test ufficiale di campionato, entrambe le contendenti si ritroveranno nella prossima serie cadetta dopo un anno sofferto e privo di gioie, dove mai è sembrato che ci fossero possibilità di evitare la retrocessione. Nelle file pescaresi nemmeno il ritorno del maestro Zeman ha permesso un cambio di marcia, dopo il 5-0 rifilato al Genoa sono arrivati solo risultati negativi, a conferma che il problema non era certo nella conduzione tecnica, quanto nella rosa non all’altezza di questo campionato.

Ti ricordiamo che il miglior modo per restare aggiornati sui nostri articoli è iscriversi alla Newsletter. Niente spam. Poche email e utili.

Palermo che oltre ai numerosi allenatori, ormai un marchio di fabbrica della squadra siciliana dall’avvento del vulcanico Zamparini, ha deciso di voltare pagina pure a livello societario, nella speranza di rilanciare l’immagine di una piazza che nel corso degli ultimi anni ha lanciato a grandi livelli numerosi campioni, da Cavani a Dybala, giusto per citarne qualcuno.

Pronostico

Potrebbero essere novanta minuti all’insegna dello spettacolo e del divertimento, anche perché le due difese hanno un atteggiamento spesso allegro e spensierato. Il consiglio di gioco è per un esito over 2,5 proposto a 1,50 da Unibet, che offre ai nuovi clienti un bonus di benvenuto di 50€ + 10€ di scommesse se si gioca da mobile.

Probabili Formazioni Pescara-Palermo, ore 20.45

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Bovo, Campagnaro, Biraghi; Coulibaly, Muntari, Memushaj; Mitrita, Bahebeck, Caprari. Allenatore: Zdenek Zeman.

Palermo (3-5-2): Fulignati; Cionek, Goldaniga, Andelkovic; Rispoli, Jajalo, Bruno Henrique, Chochev, Aleesami; Diamanti, Nestorovski. Allenatore: Diego Bortoluzzi.

📌 Vuoi provare un nuovo bookmaker? Questi, secondo noi, sono i migliori
SEGUI BOTTADICULO SU FACEBOOK     

Send this to friend