_10€ _10€ 50€ + 20% su ogni deposito
100€ 100€ 305€

Pronostico Real Madrid-Atlético Madrid: Finale di Champions League del 28 Maggio 2016

Bottadiculo

Se stai cercando un pronostico vincente per la finale di UEFA Champions League tra Real Madrid e Atlético Madrid sei nel posto giusto. Bottadiculo ti propone l’analisi della partita con precedenti, quote, statistiche, probabili formazioni e approfondimenti utili per giocare al meglio e vincere con le scommesse sul match decisivo della Champions League 2015/2016.

Bonus 100€
GoldBet

Bonus di benvenuto del 50% fino a 100€ sul primo deposito.

VERIFICA

Finale di Champions: i precedenti a San Siro

Ci siamo, dopo una lunga ed estenuante stagione calcistica arriva la partita che tutti aspettano con ansia ed entusiasmo, ovvero la finalissima di Champions League, che quest’anno avrà come teatro lo Stadio San Siro di Milano, che ha ospitato il match finale della competizione in altre tre occasioni.
La prima risale al lontano 27 maggio 1965, l’epoca della grande Inter di papà Moratti, la sfida era proprio tra i nerazzurri campioni in carica e il Benfica di Eusebio e terminò con il risultato di 1-0 sotto una pioggia battente, grazie ad uno svarione incredibile del portiere Lusitano. La seconda si disputò il 6 maggio 1970 tra Feyenoord e Celtic, partita che si concluse con il punteggio di 2-1 a favore degli Olandesi, dopo i tempi supplementari. Infine la terza e ultima volta il 23 maggio 2001 quando il Bayern Monaco ebbe la meglio solo ai calci di rigore di un ottimo Valencia, che giusto l’anno precedente perse un’altra finale a Parigi contro il Real Madrid.

Comparazione Quote

Bonus 10€
Sky Bet

Bonus di benvenuto del 100% fino a 10€ sulla prima scommessa.

VERIFICA

Real-Atlético: l’analisi della partita

Questa volta i protagonisti della partitissima saranno i due team di Madrid, proprio come nella finale di Lisbona del 24 maggio 2014, famosa per il gol a tempo scaduto di Sergio Ramos che salvò i blancos dalla disfatta e li portò al trionfo finale che permise ad Ancelotti di alzare la storica “decima”.

Sulla panchina del Real Madrid questa volta siede Zinedine Zidane, che a metà stagione è subentrato a Benitez, rivoltando dal punto di vista tattico una squadra che non riusciva più a esprimersi ad alti livelli, come testimonia l’umiliante 0-4 patito nel match del Bernabeu contro il Barcellona di Luis Enrique. Da allora Ronaldo e compagni hanno cambiato ritmo e seppur non convincendo del tutto, hanno prima vinto il Clàsico al Nou Camp e poi raggiunto il traguardo della finale di Champions League, sempre ambita dal club della capitale spagnola. Il punto debole è sicuramente la difesa, reparto spesso vittima di improvvise amnesie e che manca di affiatamento, mentre davanti i tre fenomeni Bale, Benzema e Ronaldo riescono a compensare le lacune tattiche evidenti, con giocate sempre superlative.

I Colchoneros arrivano a questo appuntamento grazie ad un esaltante cammino, che li ha visti soffrire a sorpresa contro il Psv, battuto solo dopo un’estenuante serie di calci di rigore negli ottavi di finale. Poi la doppia impresa, prima contro i campioni in carica del Barcellona, eliminati anche grazie ad un clamoroso calcio di rigore non concesso da Rizzoli a tempo scaduto che avrebbe portato il match ai supplementari. La seconda contro la corazzata Bayern, sconfitta in Spagna con un soffertissimo 1-0 e poi eliminata grazie al 2-1 all’Allianz Arena dove Muller ha sciaguratamente sprecato un penalty sul punteggio di 1-0 per i Bavaresi, episodio che avrebbe cambiato la storia della partita. Evidentemente il destino sembra spingere gli uomini di Simeone verso un’impresa storica, nello stadio che lo ha visto protagonista con la maglia nerazzurra.

Bonus 100€
888sport

Bonus di benvenuto del 100% sulla prima ricarica fino a 100€.

VERIFICA

Bonus Champions League

Bonus Real Madrid-Atletico Madrid
Gol su punizione (diretta o indiretta)? ► Rimborso 50€

Finale di Champions League 2016: il pronostico

Passando al pronostico, ho la netta impressione che questa sia la volta buon per i Colchoneros, sia per i numerosi segnali del destino come accennato precedentemente, sia per una solidità evidente dell’Atletico, che tatticamente appare più quadrato rispetto ai blancos, mai convincenti del tutto. Propongo due giocate, la prima per i più temerari con la vittoria degli uomini di Simeone al novantesimo quotata a 3.00, la seconda invece che prevede la doppia chance x2, quotata 1,50 su SNAI – che offre ai nuovi clienti un bonus di 200€ – e che quindi risulta vincente anche in caso di ricorso ai tempi supplementari.

Probabili formazioni

Real Madrid (4-3-3): Keylor Navas; Carvajal, Ramos, Pepe, Marcelo; Modrić, Kroos, Isco; Bale, Cristiano Ronaldo, Lucas Vazquez.
Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Juanfran, Godin, Gimenez, Filipe Luis; Gabi, Koke, Saul , Augusto Fernadez; Torres, Griezmann.

50€ GRATIS + 20% su ogni deposito
Pepegol

È appena arrivato in Italia l'unico bookmaker che ti premia ad ogni ricarica!

VERIFICA
Stanco di perdere?
Crea le tue schedine usando le statistiche legate alle quote ed aumenta le tue possibilità di vincere! PROVA SBOSTATS GRATIS
Send this to a friend