Pronostico Verona-Entella 19 Dicembre: 19ª Giornata di Serie B

Gianpaolo Pazzini, Verona
Bonus Benvenuto GoldBet

Il turno 19 di Serie B si conclude con il consueto posticipo del lunedì sera, questa volta i protagonisti della sfida saranno il Verona capolista e l’Entella. Dopo il rotondo successo del Frosinone sul campo del Trapani gli scaligeri non possono permettersi rallentamenti di sorta, ma occhio alla formazione ligure, autentica mina vagante della cadetteria.

Ecco  la scheda di presentazione del match, arricchita dal consueto pronostico.

Verona-Entella

Allo stadio Bentegodi di Verona va in scena l’ultimo atto del diciannovesimo turno di serie B, con il Verona capolista alla caccia del riscatto dopo l’ennesimo passo falso, questa volta sul campo del Vicenza, squadra che nelle prime otto partite casalinghe non aveva mai vinto e che proprio contro i gialloblu hanno ottenuto il loro primo successo al “Menti”. L’assenza di Pazzini non può certo giustificare l’ennesima prova incolore degli uomini di Pecchia, il cui rendimento va letteralmente sulle montagne russe nell’ultimo mese, infatti osservando il cammino della capolista si possono notare nelle ultime 5 giornate ben 3 sconfitte, 1 pareggio e 1 sola vittoria, tra l’altro sofferta e di misura, contro il Bari di Colantuono.

Il bilancio generale parla di 10 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte, con 35 gol realizzati, miglior attacco del campionato, e 22 subiti. In casa ottimo rendimento con 6 vittorie, 2 pareggi e 1 solo ko contro il Novara per 0-4.

L’Entella non sa più vincere, dalla partita rinviata contro l’Ascoli, poi recuperata e persa pure, la squadra ha vissuto come un autentico black out mentale con una pericolosa involuzione sul piano del gioco e dell’intensità, basti pensare che nelle ultime sei giornate sono arrivati solo 4 pareggi e 2 sconfitte, rendimento da lotta per la salvezza e non certo da zona playoff dove attualmente staziona una squadra che aveva respirato l’aria dei piani altissimi della classifica.

Attualmente la formazione di Chiavari è posizionata all’ottavo posto, ultimo disponibile per qualificarsi alla fase playoff, a quota 26 punti. Il bilancio generale parla di 6 vittorie, 8 pareggi e 4 sconfitte, con ben 26 reti all’attivo e 21 al passivo. Se in casa l’Entella è imbattuto, in trasferta ha vinto solo a Cesena con un gol a dieci minuti dalla fine, ma nel momento di massima crisi della formazione di Drago poi esonerato dalla società, 4 invece i pareggi e 4 le sconfitte, contro Frosinone, Carpi, Ternana ed Ascoli.

Pronostico

Troppo compatta la classifica nelle posizioni di vertice per permettersi altri passi falsi. Il Verona è passato dalla situazione psicologica in cui riteneva praticamente certa la promozione, anche con un discreto anticipo sulla tabella di marcia, ad un contesto molto complicato dove potrebbe anche essere risucchiato in posizioni complicate dalle quali poi sarebbe difficile uscire visto il rendimento clamoroso delle neopromosse Benevento e Spal che vanno ad aggiungersi alle favorite della vigilia, Carpi e Frosinone per prime. Il pronostico non può che essere favorevole ai padroni di casa che almeno al Bentegodi sanno imporre la propria caratura tecnica, quindi il suggerimento è per un esito 1 quotato ottimamente a 1,57 su Eurobet, che in questo periodo offre ai nuovi clienti un bonus scommesse da 10€ dopo la registrazione e il primo versamento (da almeno 10€), da utilizzare per scommesse a quota minima 2.00 + un bonus del 50% dell’importo delle scommesse con una quota minima di 1.50 (in singola, multipla, o live) effettuate entro 7 giorni dall’apertura del conto fino a un massimo corrispondente all’importo del primo deposito e comunque non superiore a 100€.


Send this to friend