Contatti - Pubblicità - Collabora con noi - Privacy e Cookie Policy - Disattiva Notifiche Push

Quale tennista ha vinto più tornei del Grande Slam femminile?

Margareth Smith Court

Come è ormai noto, nell’ambito dello sport tennistico ci sono tornei che valgono più degli altri, ovvero quelli del Grande Slam. In questa categoria rientrano in particolare quattro competizioni: Internazionali di Francia (che si svolgono sulla terra rossa del Roland Garros), d’Inghilterra (Wimbledon, erba), degli Stati Uniti (Flushing Meadows, cemento), d’Australia (Melbourne, cemento). Chi riesce a vincere tutte e quattro le prove nel corso dello stesso anno solare si aggiudica il Grande Slam, che diventa virtuale nel caso un giocatore riesca ad aggiudicarsele non nello stesso anno, ma consecutivamente. Riuscire nell’impresa è effettivamente molto complicato, proprio per il fatto che occorre essere giocatori completi, capaci quindi di cavarsela in maniera ottimale su qualsiasi tipo di superficie. Tanto che per rimarcare ulteriormente questo dato di fatto con il passare del tempo è stata istituita una nuova categoria, ovvero il Career Grand Slam, il quale viene attribuito ai giocatori che riescono ad aggiudicarsi almeno una edizione di ognuno dei quattro tornei principali nel corso della carriera.

Quale giocatrice ha vinto più tornei del Grande Slam?

Naturalmente la curiosità degli appassionati di tennis si concentra proprio sui tornei del Grande Slam e la domanda che ci si pone al riguardo è la seguente: chi sono i giocatori che sono riusciti a collezionare il maggior numero di vittorie nei tornei del Grande Slam?
Tra le donne la risposta è abbastanza semplice, riguardando un nome ormai scolpito nella leggenda, quello di Margaret Smith Court, capace di collezionare nel corso della sua carriera ben 24 Slam in singolare, cui devono esserne aggiunti altri 40 (!) vinti in doppio e doppio misto. In particolare la tennista australiana è stata la prima nella storia a vincere il Grande Slam, trionfando in tutti e quattro i Majors nel corso dello stesso anno solare, ovvero il 1970.

Nel corso di una carriera praticamente ineguagliabile, la Smith Court ha trionfato 11 volte dell’Australian Open, record tuttora inattaccabile, 5 volte al Roland Garros e allo US Open, 3 volte sull’erba di Wimbledon.

La più grande di sempre?

Di solito bisognerebbe andarci piano con le proclamazioni, ma sono in molti a ritenere la Smith Court la più grande giocatrice di ogni epoca. Va però sottolineato come se Steffi Graf abbia soltanto lambito il suo record, fermandosi a 22 vittorie nei Majors, esso possa ancora essere attaccato da Serena Williams, attualmente ferma anch’essa a quota 22, ma ancora in attività.
Se la tennista statunitense ha perso una grande occasione per ridurre ulteriormente le distanze nel corso degli ultimi Open degli Stati Uniti, facendosi battere a sorpresa dalla Osaka in finale, potrebbe però ancora provare ad attaccare il record nei prossimi anni, potendo vantare ancora una notevole efficienza agonistica. Il suo attacco al record della Smith Court potrebbe quindi diventare una sorta di leit motiv per i prossimi Majors, nell’ambito di un tennis femminile che sembra ancora dover scontare un notevole gap con quello maschile.

Ti è piaciuto l’articolo?
[Voti: 2    Media Voto: 5/5]
Correzioni, suggerimenti o commenti? Contattaci
+

Send this to a friend