Invictus La tecnologia che ti manda in CASSA! PROVALA GRATIS

Contatti - Pubblicità - Collabora con noi - Privacy e Cookie Policy - Disattiva Notifiche Push

Oddschecker

Quanto tempo richiede fare Matched Betting?

Borussia Dortmund
Guadagna fino a 500€ al mese col matched betting

Il metodo inglese risk-free che ti consente di guadagnare da casa 500€ ogni mese con appena 40 minuti di lavoro al giorno

Tra i nuovi sistemi per guadagnare soldi online, si parla con sempre maggior frequenza molto del Matched Betting, indicato anche con il termine di Double Betting. Come è ormai noto, si tratta di una tecnica matematica la quale viene applicata alle scommesse sportive in modo da eliminarne totalmente il fattore rischio. Per farlo lo scommettitore va in pratica a puntare su tutti e due i possibili esiti di un match, su due diversi operatori, facendo in modo che le due quote scelte si avvicinino o addirittura vadano ad annullarsi.
Ovviamente di fronte ad una presentazione di questo genere, la persona più avveduta si porrà una domanda del tutto comprensibile: se le due quote si avvicinano o si annullano, come faccio a guadagnare?

L’arcano è presto svelato: i soldi che vengono impiegati nel Matched Betting non sono messi dal giocatore, ma derivano dai bonus offerti periodicamente dalle piattaforme di betting online. Si tratta in pratica delle promozioni che i bookmakers propongono di volta in volta con il preciso fine di attirare nuovi clienti oppure impedire che quelli già detenuti pensino a trasmigrare su una delle piattaforme concorrenti. Al proposito occorre ricordare che tali bonus presentano solitamente una serie di restrizioni tali da renderli poco meno che uno specchietto per le allodole. Se usati nel Matched Betting, però, possono rivelarsi estremamente proficui.

Matched Betting: si può vincere?

Il Matched Betting consente di vincere? Possiamo senz’altro rispondere affermativamente ad una domanda relativa alle possibilità di guadagno offerte da questa tecnica. Se però qualcuno pensa di arricchirsi, come magari promettono le deliranti missive che arrivano nelle nostre caselle di posta elettronica di giorno in giorno, occorre senz’altro provvedere a sgombrare il campo da questa ipotesi. Ove condotto con la massima attenzione può invece consentire di guadagnare qualche centinaio di euro al mese, ovvero cifre tali da costituire una discreta integrazione del reddito, soprattutto per chi magari svolga un lavoro precario o saltuario. In un momento in cui sono milioni gli italiani che guardano con interesse al Reddito di Cittadinanza, si tratta di una prospettiva interessante.

In quanto tempo si può guadagnare con il Matched Betting?

L’altra domanda che ci si dovrebbe porre è poi quella relativa al tempo che si dovrebbe impiegare per portare a compimento una proficua sessione di Matched Betting. Come dovrebbe essere ormai chiaro, infatti, le vincite ottenute con questo sistema sono spesso nell’ordine di pochi euro, proprio in quanto per non dare nell’occhio occorre trovare quote non troppo elevate ed evitare di essere bannati dalla piattaforma scelta. Occorre perciò puntare sulla quantità delle giocate e accumulare vincita dopo vincita, per poi tirare le somme alla fine della sessione di lavoro. Ne consegue che se la scommessa in sé stessa porta via pochi secondi, il lavoro preparatorio può invece rivelarsi discretamente lungo. In un contesto simile potrebbe rivelarsi necessario l’impiego di qualche ora per poter puntare ad una somma in grado di ripagare lo sforzo compiuto.

Matched Betting: meglio puntare su programmi adeguati

Quindi, vincere è possibile, a patto di mettere in campo le strategie giuste e di dedicare il tempo necessario a dare vita ad un lavoro preparatorio in grado di sgombrare la strada da eventuali ostacoli.
Se però si vuole ottimizzare il tempo dedicato al Matched Betting e aumentare il proprio guadagno, la strada migliore non può che essere quella prospettata dall’impiego di software specifici che sono stati approntati proprio con il preciso scopo di bypassare il fattore tempo, a partire dai calcolatori di rischi e vincite e dagli auto-matchers, ovvero quelli che vanno a raggruppare le migliori scommesse del giorno, i siti con le quote migliori e i bookmakers che offrono i bonus più appetibili.

Si tratta di strumenti in grado di rivelarsi preziosi soprattutto per chi abbia intenzione di fare molte scommesse. Proprio il ripetersi delle operazioni, alla lunga, potrebbe generare stress mentale, ovvero il nemico più pericoloso, quello che può infine condurre ad un calcolo sbagliato il giocatore che ami portare avanti le operazioni in maniera manuale. Considerato come lo scopo dichiarato del Matched Betting sia quello di condurre ad una vincita, non possiamo che consigliare un supporto di questo genere, in modo da non vanificare il lavoro fatto.

Ti è piaciuto l’articolo?
[Voti: 4    Media Voto: 5/5]
Correzioni, suggerimenti o commenti? Contattaci

Send this to a friend