Sbostats

Valutazione Sbostats
★★★★★

Sbostats: l’archivio dati sulle quote iniziali più grande del mondo

La scommessa sportiva è sempre in auge nel nostro Paese. In un Paese dove praticamente tutti, o quasi, sono commissari in pectore della Nazionale, è abbastanza logico che molti di loro amino misurarsi con il betting e cercare di trarne profitto.
Se un tempo era la schedina del Totocalcio a calamitare questa platea, facendo di ogni domenica una sorta di messa laica, oggi sono i tanti bookmakers operanti con tanto di licenza a farlo, approfittando di una passione che non muore mai.

Naturalmente, il sogno di ogni appassionato di calcio (ma anche di altre discipline sportive) è quello di riuscire a prevalere sul banco. Un sogno di vecchia data, tale da trasformarsi in una vera e propria ossessione, con risultati a volte devastanti, se solo si va con il pensiero alla terribile domenica del 23 marzo 1980, quando le gazzelle dei carabinieri entrarono negli stadi italiani per una clamorosa retata di giocatori.
Un sogno il quale si è unito ai giorni nostri con i tanti siti che offrono sistemi per poterci riuscire. Tra di essi anche le statistiche, base logica su cui costruire un pronostico in grado di essere attendibile e di non fondarsi sulla semplice fortuna. Tra quelli che si vanno facendo largo ormai da tempo, si segnala in particolare Sbostats. Andiamo quindi a conoscere più da vicino il sito e cercare di capirne i motivi dell’evidente successo.

Sbostats: di cosa si tratta?

Sbostats è la più grande banca dati statistici sulle scommesse sportive al mondo, l’unica basata sulle quote iniziali dei bookmaker. Disponibile su App Store e Google Play, è stata lanciata da Andrea Gorini e Luca Camossi. Il primo opera in veste di imprenditore da più di 15 anni e all’interno dell’azienda svolge il ruolo di amministratore delegato. Il secondo è una sorta di guru all’interno del betting tricolore. Ormai da tempo dedica infatti i suoi sforzi alle scommesse sportive, con il dichiarato intento di offrire servizi in grado di affiancare i giocatori e aiutarli ad affrontare il banco in condizioni di parità.

Sbostats.com
Sbostats.com

In pratica l’app concepita si propone non di indicare al giocatore come deve scommettere, ma mettergli in mano gli strumenti per investire il proprio denaro in maniera consapevole, ovvero eliminando quell’improvvisazione che, in definitiva, costituisce la vera e propria rendita di posizione delle piattaforme online di betting.

Come funziona Sbostats?

Il funzionamento di Sbostats si compone di una serie di passi ben precisi. Il primo dei quali è assolutamente gratuito e permette in sostanza di accedere al servizio FREE, che mette a disposizione di tutti coloro che lo vogliono oltre 290 tipologie di statistiche, per 30 giorni. Sin qui possiamo dire che si tratta di un servizio sicuramente utile per chi cerca semplici statistiche, proprio per la sua completezza, ma non certo straordinario. A consentire il cambio di passo agli scommettitori è il passo successivo, consistente nella sottoscrizione del piano COPY, il quale garantisce l’accesso ai pronostici elaborati dagli specialisti del sito completi di analisi, che vengono pubblicati giorno dopo giorno. Cui vanno ad aggiungersi servizi di assistenza sotto forma di comunicazioni di posta elettronica o per mezzo di Telegram e chat live.

Sbostats
Sbostats

A questo punto si può decidere se passare all’atto finale, quello che consente di cambiare realmente passo, ovvero il passaggio al piano PRO, il quale mette a disposizione dei sottoscrittori servizi altamente professionali e l’accesso alla community privata. Proprio all’interno di quest’ultima vengono dispensati veri e propri corsi di formazione giorno dopo giorno, dal vivo.

Quanto costa abbonarsi a Sbostats?

Come abbiamo ricordato, quindi, se il primo passo è assolutamente gratuito, i successivi prevedono il versamento di una quota mensile. I costi da sostenere, per poter usufruire dei servizi in questione, sono quindi i seguenti:

  • per Sbostats COPY 3,99 euro al mese, grazie ai quali si ottiene l’accesso immediato ai Pronostici del Giorno, ove non solo viene caricato un video in cui non solo viene analizzato l’evento, ma anche fornito un pronostico ragionato sullo stesso. Inoltre, nella sezione pronostici sono disponibili i grafici in cui è mostrato il rendimento nel corso del tempo dei pronostici formulati;
  • per Sbostats PRO 9,99 sempre mensili. In cambio il sottoscrittore ottiene l’accesso non solo ai pronostici del giorno, ma a tutti i dati statistici di ognuna delle discipline sportive di cui si occupa il sito, al filtro Cerca statistiche, all’algoritmo automatico, alla community privata e ad una serie di strumenti professionali avanzati.

Cosa è possibile fare con Sbostats?

Il pagamento di uno dei due abbonamenti previsti da Sbostats è senz’altro in grado di rivelarsi alla stregua di un investimento, più che in veste di semplice costo. Chi scommette sugli eventi sportivi, in effetti, si aspetta un ritorno dalla propria attività, ma non ha alcuna garanzia di poterlo ottenere. È proprio la realtà dei fatti a dire chiaro e forte come a guadagnare sia l’allibratore, non certo il giocatore. A quest’ultimo, quindi, resta l’onere di invertire la tendenza. Per farlo necessita di strumenti avanzati, come quelli proposti da Sbostats.
In particolare, tra di essi possono essere annoverate le seguenti possibilità:

  • la consultazione delle statistiche disponibili non soltanto quelle relative al calcio, ma anche di altre discipline sportive;
  • la creazione di proprie schedine virtuali varate tenendo conto non solo delle probabilità di vincita, ma anche della comparazione tre le quote proposte dalle varie piattaforme di betting;
  • l’accesso ai campionati che interessano posizionati nella sezione Preferiti dell’app, la quale può anche essere completamente personalizzata operando la propria scelta tra gli oltre 130 campionati nazionali e internazionali presenti al suo interno, un numero in costante crescita;
  • monitorare le partite nel corso del loro svolgimento, in maniera tale da creare l’opportunità di visionare nel dettaglio le quote le statistiche di ognuno dei match, in tempo reale;
  • avere una panoramica completa e aggiornata grazie alle ultime notizie sportive e gli approfondimenti selezionati dal blog di Sbostats nel preciso intento di ampliare le competenze dello scommettitore.
Match analysis Sbostats
Match analysis Sbostats

Non è però finita qui, se si pensa che il sito offre anche alcuni servizi premium, tra i quali occorre senz’altro segnalare:

  • Match Analysis, potente algoritmo al quale è affidato il compito di analizzare in un arco di tempo bravissimo una mole imponente di dati. Basti pensare che il database di Sbostats racchiude oltre 50 milioni di dati, grazie al cui utilizzo è possibile indicare i mercati più ricettivi, in termini di probabilità, della settimana;
  • Sezione Pronostici del giorno, in cui tutti i giorni, a patto che il palinsesto lo consenta, viene caricato un video in cui viene esplicitata l’analisi degli eventi accludendo il pronostico di Sbostats.

Grazie ad essi l’utente si ritrova nella posizione privilegiata non solo di poter analizzare un match con una rapidità preclusa agli scommettitori “normali”, ma anche scoprire nuovi mercati al fine di incrementare le proprie probabilità di vincere e operare in maniera costante la scelta più consapevole per ognuna delle proprie puntate.

Occorre anche sottolineare come sia possibile sondare il servizio grazie ad una prova gratuita di 30 giorni, in cui l’utente interessato avrà a propria disposizione alcuni servizi di base. Ove lo riterrà opportuno potrà implementarne la disponibilità passando ad un abbonamento a pagamento, grazie al quale potrà usufruire di ulteriori funzionalità, ovvero:

  • Sotto/Sopra Frequenze, un indicatore il quale opera andando a comparare la frequenza storica di un mercato con la frequenza delle ultime undici partite in maniera tale da indicare una direzione ben precisa per le giocate;
  • Community, un ambiente virtuale in cui è possibile incontrare altri scommettitori e dare luogo ad un prolifico scambio di opinioni, oltre che ad una analisi dei vari eventi nella quale ognuno può apportare la propria esperienza aiutando in definitiva gli utenti ad ampliare il proprio punto di vista, nel preciso intento di una crescita collettiva in termini di consapevolezza. Proprio quella che troppo spesso manca a chi è appassionato di betting, ma scommette senza strumenti di supporto.

L’abbonamento a Sbostats mette a disposizione dei software premium quali un bot di Telegram con cui trovare i dati statistici più probabili in meno di un minuto, un tool di money management pensato per aiutare a pianificare gli investimenti e massimizzare i guadagni ed il servizio PLUS una dashboard di ricerca potente e altamente personalizzabile, con cui effettuare ricerche su tutto il database, visionando altri mercati per le scommesse.

Le basi statistiche sono il fulcro di Sbostats

L’idea da cui è partito Luca Camossi per dare vita al sistema su cui è impernato Sbostats, è in fondo tanto semplice, quanto geniale: applicare il modello di gestione che caratterizza i portafogli di trading al mondo delle scommesse sportive. Ne consegue quindi un tipo di gioco tale da affrontare il problema da un punto di vista matematico. Perché in effetti, come si può capire facilmente dalle statistiche, vincere contro il banco (il bookmaker) è in definitiva non solo complicato, ma anche raro, a lungo andare.

Nel varare il suo modello, Camossi ha preso spunto dal comportamento iniziale dei bookmakers, notando che vanno a quotare le prime tre giornate di Premier League con mesi di anticipo. In maniera abbastanza incredibile, le loro previsioni sono in effetti molto attendibili e difficilmente vanno a discostarsi clamorosamente dalla realtà. La domanda che ne consegue è quindi la seguente: su cosa si basano le piattaforme di betting?

Pronostici del giorno Sbostats
Pronostici del giorno Sbostats

La risposta evidentemente è da individuare nella statistica. L’approccio di Sbostats al gambling, quindi, va a basarsi sulla oggettività dei dati disponibili, chiamati a fare da base ad una analisi in grado di utilizzarli per riuscire a conseguire pronostici attendibili sui vari eventi sportivi.
Il primo passo consiste appunto nell’individuazione dell’evento su cui scommettere, per poi andare a visualizzare la percentuale di frequenza con cui il pronostico si è verificato quando è stato proposto con l’identica quota. Nel caso in cui tale valore varchi la soglia del 70%, la piattaforma provvede a segnalarlo in verde.

In pratica, quindi, l’oggettività del dato statistico viene utilizzata alla stregua di un vero e proprio elemento di valutazione, teso a confermare, o meno, l’effettiva validità della previsione operata. Un modus operandi il quale ha destato una crescente curiosità da parte di tutti coloro che sono stanchi di soccombere regolarmente al banco.

Le opinioni su Sbostats

Naturalmente, un conto sono le recensioni su un determinato servizio, ben altro le opinioni rilasciate da coloro che dello stesso hanno avuto modo di usufruire. Nel secondo caso, infatti, sono proprio gli interessati a poter rendere nota la propria esperienza e fare in modo che chi sia intenzionato a investire su uno di essi abbia la possibilità di farlo in piena consapevolezza, in linea con un vecchio detto: il consumatore informato non può essere truffato. Andiamo quindi a vedere le opinioni su Sbostats reperibili online, per farci un’idea in tal senso.

Per farlo, ci sembra doveroso fare affidamento su TrustPilot. Si tratta infatti di una piattaforma dedicata proprio alle recensioni e opinioni da parte degli utenti, operante ormai dal 2007. Nel lasso di tempo intercorso dal suo debutto, il sito si è conquistato una notevole reputazione, tale da far considerare molto attendibile il servizio reso.
Per quanto riguarda Sbostats, il giudizio che emerge leggendo la pagina ad esso dedicata sembra del tutto incontrovertibile. Sulle 321 opinioni espresse dagli utenti, infatti, il risultato che viene espresso è il seguente:

  • eccezionale per il 73% di coloro che si sono espressi;
  • molto buono per il 17%;
  • accettabile per il 6%;
  • mediocre per l’1%;
  • scarso per il restante 3%.

In pratica, quindi, i pareri molto positivi raggiungono un risultato record pari al 90% (!), mentre a bollarlo è appena il 4%. Giustificati da alcune caratteristiche che non sono di certo passate inosservate, a partire dalla facilità di utilizzo e dall’utilità di alcuni servizi rivolti anche alla persona (ad esempio l’Academy, con la partecipazione di motivatori e psicologi).

Se si intende trasformare la propria passione per le scommesse sportive in un investimento vero e proprio, quindi, Sbostats può rivelarsi un ottimo ausilio per farlo. Nel caso in cui si punta al semplice divertimento, si può invece continuare a soccombere alla logica inesorabile del banco.