Contatti - Pubblicità - Collabora con noi - Privacy e Cookie Policy - Disattiva Notifiche Push

Oddschecker

Pronostico Giappone-Senegal 24 Giugno: Mondiali 2018

Sadio Manè, Senegal

GoldBet

La seconda gara di oggi, in programma alle ore 17 italiane presso  l’Ekaterinburg Arena di Ekaterinburg e valida per la seconda giornata della fase eliminatoria del Campionato del Mondo, vede scendere in campo Giappone e Senegal.

Le due nazionali viaggiano appaiate al primo posto del Gruppo H con tre punti, grazie alle vittorie ottenute su Colombia e Polonia, squadre che alla vigilia erano accreditate come le possibili favorite per il passaggio del turno, ma che non sono riuscite finora a mantenere le aspettative.

L’ultima e unica sfida ufficiale tra Giappone e Senegal, risale ad una amichevole disputata nel Settembre del 2013, che si concluse con una vittoria di misura degli africani per 1-0.

Le altre gare del giorno

Giappone

Il Giappone è arrivato a questi mondiali come la squadra più forte tra quelle medio orientali ed in effetti così è stato: contro la Colombia, complice anche l’espulsione ad inizio gara di Sanchez, i nipponici hanno dimostrato di saper stare molto bene in campo, offrendo anche un gioco gradevole e riuscendo, non senza un pizzico di fortuna, a conquistare tre punti che, in prospettiva, potrebbero risultare fondamentali per il passaggio del turno. Per quando concerne la formazione, il CT Nishino sembra intenzionato a confermare la squadra scesa in campo nel match contro la Colombia, con l’ex Milan Honda in panchina (ma pronto ad entrare all’occorrenza) e un dubbio in difesa tra Makino e Gen Shoji.

Shinji Kagawa è uno dei calciatori più talentuosi che il calcio giapponese ha esportato nel nostro continente: il centrocampista del Borussia Dortmund, oltre ad aver segnato contro la Colombia, ha offerto una prestazione di grande livello e, anche nella gara di oggi, ci aspettiamo di vederlo tra i migliori in campo.

Probabile Formazione

Kawashima; Sakai, Makino, Yoshida, Nagatomo; Hasebe, Shibasaki; Haraguchi, Kagawa, Inui; Osako.

Senegal

Anche il Senegal era accreditato alla vigilia come una delle squadre più forti del Continente Africano e la vittoria, netta, contro la Polonia, ha più che confermato la forza degli uomini di Cissè che, con un gioco fatto di velocità e forza fisica, hanno messo sotto la formazione più forte del proprio girone. Nessun dubbio, quindi, sulla formazione anche per oggi, con la difesa comandata dal “nostro” Koulibaly pronta a fermare tutte le iniziative avversarie e il tridente d’attacco, formato da Mané, Diouf e Niang, che proverà a scalfire la difesa dei Giapponesi.

Inutile ribadire quanto sia ricco di calciatori interessanti il Senegal, ma nel nostro articolo di oggi vogliamo citarne uno, Mbaye Niang, attaccante ex Milan ed attualmente al Torino, dotato di grandi numeri ma spesso svogliato e non sempre costante nelle prestazioni: è stato contro la Polonia uno dei migliori in campo e anche nella gara di oggi potrebbe essere l’ago che farà pendere la bilancia dalla parte dei suoi.

Probabile Formazione

Diallo; Gassama, Koulibaly, Sané, Sabaly; Kouyate, Gueye, A. N’Diaye; Mané, Diouf, Niang.

Pronostico

Per quanto visto nella gara d’esordio, il Senegal ci sembra essere favorito per vincere la gara odierna, anche se il Giappone venderà cara la pelle pur di uscire dal campo con almeno un punto, cosa che metterebbe entrambe le squadre nella condizione di passare il turno. Il nostro pronostico è 2 quotato 2,30, oppure 2-5 GOAL quotato 1,48 da GoldBet, da che offre a tutti i nuovi clienti un bonus del 100% fino a 50€ sulla prima scommessa. Inoltre, per chi scommette tramite l’App, c’è un ulteriore bonus di 5€.

Resta aggiornato: iscriviti alla NEWSLETTER

Ricevi GRATIS i nostri migliori pronostici direttamente nella tua casella di posta.

Solo contenuti utili. Niente spam.

Ti è piaciuto l’articolo?
[Voti: 16    Media Voto: 3.9/5]
Correzioni, suggerimenti o commenti? Contattaci
+

Send this to a friend